> Soluzioni > Recupero Dati  > Riparare errore - POSIZIONE NON DISPONIBILE in Windows 10/8/7

Riparare errore - POSIZIONE NON DISPONIBILE in Windows 10/8/7

2017-06-28 15:46:56 Pubblicato da Grazia in Recupero Dati 

Sommario:
Le soluzioni complete sono offerte qui per aiutarti a risolvere errore POSIZIONE NON DISPONIBILE in Windows 10/8/7. Provare a recuperare i dati sul disco rigido, disco rigido esterno, USB drive, SD card.

Messaggio di errore "Posizione non disponibile" 

"Posizione non disponibile. X:\ non è accessibile. Il volume non contiene un file system riconosciuto. Assicurarsi che tutti i drive di file system richiesti siano caricati e che il volume non sia danneggiato."

"Posizione non disponibile.  X:\ non è accessibile. L'accesso è negato."

Incontrare il problema simile del disco rigido? Significa che il file system del disco rigido diventa danneggiato e RAW. Poi verificare le sue proprietà, trovi che il disco rigido mostra 0 byte disponibile. Ma non ti preoccupare! Questa pagina offre due modi per aiutarti a risolvere il problema in Windows 10/8/7.  

Ripristinare impostazione predefinita per riparare errore "Posizione non disponibile"

1. Andare all'unità in cui è installato Windows, per molti utenti,  C:\Utenti (o).

2. Aprire il nome della cartella con il proprio nome d’utente.

3. Fare un clic destro sul Desktop e selezioanre Proprietà.

4. Nella scheda Posizione, cliccare il pusante Ripristino predefinito.

5. Riavviare PC.

Recuperare dati e formattare disco per riparare errore "Posizione non disponibile"

Se il metodo di cui sopra non può aiutare a correggere l’errore "Posizione non disponibile". Provare il recupero dati e formattare il disco da fare un clic destro sull'unità interrogata -> Formatta -> Attendere e fare clic su OK. 

EaseUS Data Recovery Wizard è scelto come il miglior software di recupero dati per ripristinare i dati di RAW hard drive, USB drive esterno, SD card e altre unità di archiviazione causate dall’errore di "Posizione non disponibile" in Windows XP/Vista/7/8/8.1/10. È uno strumento essenziale per tutti coloro che incontrano la perdita dei dati imprevisti e richiedono un recupero immediato dei dati con facilità.

3 passi per estrarre i dati da errore "Posizione non disponibile" 

Passo 1. Avviare EaseUS sofwtare di recupero, selezionare l'unità che mostra "Posizione non disponibile" e fare clic su "Scansione".

La posizione di correzione non è disponibile - seleziona per eseguire la scansione del disco specifico.

Passo 2. Una scansione rapida inizia prima per cercare tutti i file persi e esistenti sul disco. Poi fa la scansione profonda automaticamente per trovare più file.

La posizione di correzione non è disponibile - eseguire la scansione rapida e la scansione profonda.

Passo 3. Dopo la scansione, puoi visualizzare in anteprima alcuni tipi di file e scegliere quelli desiderati. Alla fine, fare clic su "Recupera" per recuperarli. Qui, è meglio salvare tutti i file recuperati su un'unità o dispositivo diverso in caso di errore di recupero dati.

La posizione non disponibile - recuperare i dati in modo selettivo.