> Soluzioni > Gestione della Partizione > Riparare UEFI Boot in Windows 10/8/7

Riparare UEFI Boot in Windows 10/8/7

2017-03-09 13:50:27 Pubblicato da Grazia in Gestione della Partizione

Sommario:
Questo articolo fornisce il metodo efficace per voi per riparare computer UEFI boot per Windows 10/8/7. Se hai dei problemi con UEFI bootloader e non riesci a avviare il sistema di Windows 10/8/7, seguire per trovare una soluzione e risolvere questo problema con facilità ora.

In questo articolo, troverete i metodi a passo a passo per guidare l'utente a risolvere l’errore del conputer di UEFI boot in Windows 10/8/7. Non importa sei un utente nuovo di Windows 10 informazioni privilegiate o un fedele di Windows 8 o fans di 7, se avete dei problemi con UEFI boot nel tuo PC, semplicemente rilassarvii e potreste direttamente seguire i metodi seguenti per risolvere UEFI boot in Windows 10/8/7 con facilità ora.

Metodo 1. Usare bootable disk per riparere UEFI boot in Windows 10/8/7

Metodo 2. Usare bootrec/bootsect per riparere UEFI in Windows 7

       2.1 Usare bootrec per riparereWindows 7 UEFI

       2.2 Usare bootsect per riparere Windows 7 UEFI

Metodo 3. Usare diskpart/Automatic Repair per riparere UEFI in Windows 10/8

       3.1 Usare diskpart per riparere Windows 10/8 UEFI

       3.2 Usare Automatic Repair per riparere Windows 10/8 UEFI

Note: Se preferite una soluzione semplice per risolvere i problemi di UEFI in Windows 10/8/7, potreste provare Metodo 1 di applicare il software professionale di gestione delle partizioni per un aiuto;

Se preferite il metodo gratuito e siete abbastanza familiare con l’operazione di gestione del sistema Windows, potreste seguire il metodo 2 o 3 per trovare le soluzioni relativi per risolvere il problema UEFI in Window 10/8/7.

Metodo 1. Usare bootable disk per riparare UEFI boot in Windows 10/8/7

Quando i problemi capitano a UEFI boot, Windows non sarà in grado di caricare o avviare più. La soluzione diretta è quello di risolvere il problema UEFI. Come? Qui vorremmo consigliarvi un software di gestione delle partizioni potente che supporta la creazione di un bootable disk per recuperare UEFI e boot system danneggiato senza alcun problema. Potreste Google EaseUS Partition Master online o cliccare direttamente qui sotto sul pulsante di download per ottenere questo software di gestione delle partizioni per riparare Windows 10/8/7 UEFI ora:

Ora è possibile seguire la procedura di dettaglio per creare e utilizzare bootable disk per riparare l’errore di UEFI in Windows 10/8/7 con EaseUS Partition Master:

1. Download e lanciare EaseUS Partition Master in un PC nuovo che esegue esattamente lo stesso sistema e UEFI come vostro. Cliccare Strumento e selezionare "Crea WinPE bootable disk". 

Creare bootable disk per riparare errore di UEFI boot.

2.Poi potete scegliere di creare il bootable disk su USB, CD/DVD o Export Windows 10 ISO. 

Un dispositivo di memorizzazione esterno come USB è raccomandato.

3.Cliccare "Procedi" per terminare tutti i processi.

4.Quando il processo è finito, collegare la USB drive al vostro computer danneggiatoe riavviare il PC;                            

5.Selezionare per l'avvio da EaseUS WinPE bootable disk e lasciate che questo programma per riparare e ripristinare Windows system e UEFI nel vostro PC.             

Dopodichè, potete impostare l'ordine di avvio del BIOS da PC di nuovo poiché l'UEFI è stato risolto. 

Note: Se perdi alcuni file o dati importanti nella partizione di sistema dopo la riparazione di UEFI e il sistema di riavvio, non vi preoccupare. È possibile applicare il software professionale di recupero dati - EaseUS Data Recovery Wizard per ripristinare tutti i dati persi con facilità.

Metodo 2. Usare bootrec/bootsect per riparare UEFI in Windows 7

Se siete i fans di Windows 7 e avete i problemi di UEFI, e preferite il metodo gratuito di correzione di errore di avvio UEFI. Potreste seguire i 2 metodi seguenti per risolvere questo problema ora. 

Prima di iniziare a riparare UEFI bootloader in Windows 7,  Si prega di essere sicuro che UEFI load con modalità di eredità è attiva:

Ricomincia PC > Apri UEFI > Ricerca Secure Boot e disattivare o spegnere > Salva le impostazioni.

2.1 Usare bootrec per riparare Windows 7 UEFI

    Inserire Windows 7 CD / DVD di installazione e avviare;

    Selezionare la lingua, tastiera e fare un clic su Avanti;

    Selezionare la lista operativa (Windows 7) e cliccare Avanti;

    Cliccare Prompt dei comandi allo schermo di Opzioni ripristino di sistema;

    Inserire il comando sottostante e premere Enter dopo ogni comando:

bootrec /fixmbr
bootrec /fixboot
bootrec /ScanOs
bootrec /rebuildBcd

    Rimuovere l'installazione CD/DVD, inserire: Esci e cliccare Enter > Riavviare il tuo computer.

2.2 Usare bootsect per riparare Windows 7 UEFI

    Inserire Windows 7 installazione CD/DVD e avviare;

    Selezionare la lingua, tastiera e fare un clic su Avanti;

    Selezionare la lista operativa (Windows 7) e cliccare Avanti;

    Cliccare Prompt dei comandi allo schermo di Opzioni ripristino di sistema;

    Inserire: bootsect /nt60 SYS /mbr e cliccare Enter;

    Rimuovere Windows 7 installzione CD/DVD, inserrire: Esci e cliccare Enter > RicominciaPC.

Metodo 3. Usare diskpart/Automatic Repair per riparare UEFI in Windows 10/8

Se siete gli utenti di Windows 10 o 8 e preferite i metodi gratuiti di riparare l’errore di UEFI boot, puoi seguire le due soluzioni qui sotto per risolvere questo problema ora:

3.1 Usare diskpart per riparare Windows 10/8 UEFI

    Inserire l’installazione Windows 10/ 8,1/8 disco o installazione di USB in PC > Avviare il sistema dal disco o USB;

    Cliccare Ripara il tuo computer o cliccare F8 lo schermo di installazione ora;

    Cliccare Troubleshoot > Opzioni avanzate > Prompt dei comandi;

    Inserire il comando qui sotto e cliccare Enter dopo ogni comando:

diskpart
DISKPART>
sel disk 0

Quando presente il messaggio"Disk 0 è ora il disco selezionato", inserire:

list vol
 
diskpart  mostrà ora la lista intera dei volumi sul vostro PC, trovare il volume UEFI dalla lista: la partizione di UEFI sarà sul Volume 2.
  Inserire il comando qui sotto e cliccare Enter: 
sel vol 2
assign letter=G: Note: G deve essere una lettera di unità unica che non può essere utilizzata già;

  Quando presente il messaggio "DiskPart ha assegnato con successo la lettera di unità o punto di montaggio", inserire il comando qui sotto e cliccare Enter dopo ogni comando:

exit
cd /d G:\EFI\Microsoft\Boot\
cd /d G:\Boot\ o cd /d G:\ESD\Windows\EFI\Microsoft\Boot\
Note:
G è la lettera dell'unità ti sei iscritto alla partizione UEFI e ricordarsi di sostituire G con la lettera di partizione UEFI.
bootrec /fixboot
ren BCD BCD.bak

bcdboot C:\Windows /l en-us /s x: /f ALL Note: c:\ è l'unità in cui ha installato Windows 10/8.1/8.

È possibile eseguire: bootrec /rebuildbcd > cliccare Enter;

    Inserire: Esci in Prompt dei comandi > Ricomincia PC.

Ora UEFI boot è riparato e Windows 10/8.1/8 può essere avviato di nuovo.

3.2 Usare Automatic Repair per riparare Windows 10/8 UEFI

    Inserire disco di installazione Windows 10/8.1/8 o USB in PC > Ricomincia PC e avviare da disco o USB;

    Cliccare Repair your computer allo schermo di installazione ora;

    Cliccare Troubleshoot in Scegliere una schermata di opzioni > Cliccare Automatic Repair;

   Scegliere un account dall'elenco di continuare allo schermo di Automatic Repair;

    Attendere che il processo finisca.