> Soluzioni > Recupero di Storage > Riparare Parametro non corretto

Riparare Parametro non corretto

2017-06-09 14:43:56 Pubblicato da Grazia in Recupero di Storage

Sommario:
Ricevi messaggio d'errore 'Il parametro non è corretto'e non può accedere al disco rigido estern, USB drive o SD memory card? Ecco delle istruzioni utili per risolvare questo problema e recuperare i dati in Windows 10/8/7.

'Il parametro non è corretto' è un errore che si verifica sempre in Windows 10/8/7 e impedisce l'apertura del dispositivo e l'accesso ai tuoi dati. Di solito attacca il disco rigido esterno, USB flash drive o SD memory card con il messaggio: 'La posizione non è accessibile, il parametro non è corretto'. 

Quando incontri questa situazione, come riparare l’errore che 'L'unità non è accessibile. Il parametro non è corretto' senza perdere i dati diventa un problema. Se non sai come iniziare, ecco le istruzioni e guide utili che insegnano come recuperare i dati dal disco rigido esterno, USB o scheda di memoria. 

Come riparare 'Il parametro non è corretto' in Windows 10/8/7  

Errore di 'Il parametro non è corretto' di solito accade e rende inaccessibile il tuo dispositivo a causa della corruzione del file system & errore del disco, corruzioni o settori danneggiati. Sapere tutti i motivi possibili e ti aiuteranno molto a risolvere il problema, recuperare i dati e riparare USB drive, disco rigido esterno o scheda di memoria per il riutilizzo.

Metodo 1. Eseguire il prompt dei comandi CHKDSK per riparare 'Il parametro non è corretto'

1. Collegare il disco rigido esterno, USB drive o scheda di memoria al PC.

2. Aprire il prompt dei comandi.

  • In Windows 7, Cliccare Start, inserire "cmd" in una barra di ricerca, cliccare Enter e poi "cmd. exe" sotto l'elenco dei programmi.
  • In Windows 10/8, premere pulsante Windows Key + X e selezionare l’opzione Command Prompt (Admin).

3. Nella nuova finestra di prompt dei comandi, inserire chkdsk E: /f /r. Qui è necessario sostituire E con la lettera di unità del disco rigido esterno o dispositivo USB.

Questa operazione esegue CHKDSK per verificare e riparare la corruzione del file system, errore, corruzioni o settori danneggiati sul disco rigido o disco di USB che potrebbe causare l’errore 'L'unità non è accessibile. Il parametro non è corretto'.

Metodo 2. Recuperare i dati e riformattare il disco rigido esterno o USB drive 

Se CHKDSK non funziona, hai ancora l'ultima scelta - per eseguire una formattazione di alto livello chiamato anche formattazione rapida in Windows per riparare l’errore che "Il parametro non è corretto". 

Collegare il disco inaccessibile a PC, selezionare "Format". ... Poi fare un clic su "OK" e la formattazione verrà eseguita rapidamente. Questa operazione creerà un nuovo file system per il volume e riparare tutti gli errori o corruzioni su di esso.

E per proteggere i tuoi dati, è meglio cercare di recuperare i tuoi file  prima con il recupero dati del disco di EaseUS. Ecco la guida.

Per recuperare i dati dall’errore:

1. Collegare il disco rigido esterno o dispositivo USB a PC, download e avviare EaseUS software di recupero dati, selezionare il disco e fare clic sul pulsante "Scansione".

2. Il software inizia presto una scansione rapida per trovare i dati persi & esistenti sulla partizione del disco. Dopo questo, comincia una scansione profonda per trovare più file.

3. Dopo la scansione, prevedere e scegliere i file che vuoi. Alla fine, cliccare "Recupera" per recuperarli dal disco rigido esterno o USB drive.

Recuperare i dati quando siverifica l'errore nel disco rigido o USB.

Dopo aver recuperato tutti i tuoi dati dal disco rigido esterno, USB drive o altri dispositivi di memoria, potresti provare a formattare il dispositivo usando lo strumento di gestione del disco per rimuovere definitivamente il messaggio di errore "Il parametro non è corretto'.