La Pulizia disco non funziona? Qui ci sono le soluzioni gratuite e facili!

Lucas

Lucas 06/01/2022 Modificato Gestione della Partizione

 
 

Sommario:

A volte la Pulizia disco di Windows 10 non funziona o non elimina i file trovati. Il problema di pulizia disco non funziona può essere riparato con pochi metodi diversi, oppure può essere completamente sostituito con un software di partizionamento gratuito che è capace di pulire e ottimizzare il disco.

La Pulizia disco è un’utilità integrata in Windows che viene utilizzata per eliminare i file inutili e la spazzatura del disco e rendere il computer più veloce. È uno strumento molto popolare, e quindi, La Pulizia disco non funziona correttamente su Windows 10/8/7 è un problema frequente per gli utenti di Windows. L’attività di Pulizia disco a volte non risponde o si blocca, oppure non elimina i file. Se si verifica uno di questi problemi, cosa fare? Continuate a leggere questo post e utilizzate le soluzioni offerte qui per far funzionare correttamente la Pulizia disco.

La migliore alternativa per la Pulizia disco su Windows

Gli strumenti integrati di Windows sono sempre i più sicuri tra tutti i programmi di utilità che si possono utilizzare. Ma a volte possono essere difficili e instabili da usare. In questo caso, è possibile ottenere tutte le qualità necessarie utilizzando software di terze parti per ripulire i file spazzatura sul PC: EaseUS Partition Master Free. Questo software è un ottimo partition manager e consente di ottimizzare il sistema attraverso la pulizia dei file di spazzatura, la pulizia dei file di grandi dimensioni e l’ottimizzazione del disco. Oltre a queste caratteristiche, fornisce funzioni avanzate di gestione di disco, includono la creazione e la modifica delle partizioni, la clonazione del disco/partizione, la migrazione del sistema operativo, la creazione di supporto di avvio, ecc.

Perché EaseUS Partition Master è uno dei migliori per ottimizzare il disco?

  • Non è richiesta alcuna linea di comando
  • Non è richiesta la pulizia manuale
  • Non è previsto il rischio di cancellare file per errore
  • Tutte le funzioni di ottimizzazione sono integrate in un unico programma

Insomma questo è un programma potente e completamente gratuito, potete scaricare e provarlo. Non dovrete più preoccuparvi dei problemi della Pulizia disco. Dopo aver lanciato EaseUS Partition Master, clicca Strumenti > Ottimizzazione del sistema per scaricare EaseUS CleanGenius.

Passaggio 1.Scarica e installa EaseUS CleanGenius sul PC. Selezionare "Cleanup".

cliccare system cleanup

Passaggio 2. Il software inzia subito l'analisi.

cliccare Analyze

Passaggio 3. Dopo l'analisi, cliccare "Clean" per eliminare i file selezionati.

cliccare Cleanup per eliminare file inutili

Le possibili soluzioni per risolvere la Pulizia disco non funziona

Quando si esegue la Pulizia disco per rimuovere i file inutili, potrebbe non funzionare correttamente. L’attività potrebbe non eliminare i file o bloccarsi completamente. Per risolvere questi problemi, provate questi soluzioni.

Soluzione 1. Usare la Risoluzioni problemi di Windows Update

Su Windows 7

1. Fai clic sul menu "Start", quindi digita "risoluzione dei problemi" nella casella di ricerca e seleziona "Risoluzione dei problemi".
2. Trova "Sistema e sicurezza" e scegli "Risolvi problemi con Windows Update". Quindi, fai clic su "Avanzate".
3. Seleziona "Esegui come amministratore" e assicurati che la casella di controllo accanto a "Applica riparazioni automaticamente" sia selezionata.
4. Fai clic su "Avanti" e attendi il completamento del processo. Successivamente, riavvia il computer ed esegui nuovamente la pulizia del disco.

Su Windows 8/8.1

1. Tieni premuto Windows + W. Digita e cerca Risoluzione dei problemi.
2. Fai clic su "Visualizza tutto" nella barra laterale sinistra. Trova e fai clic su "Aggiornamento di Windows".
3. Fai clic su "Avanzate" > "Esegui come amministratore" > "Avanti". Quindi, segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo. Al termine, riavvia il computer ed esegui nuovamente Pulitura disco.

Su Windows 10

Vai alle Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Risoluzione problemi > seleziona e esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

Soluzione 2. Eseguire una scansione SFC

1. Tieni premuto i tasti Windows e X e seleziona Windows PowerShell (amministratore) dal pop-up.

2. Digita sfc /scannow, e segui le istruzioni sulla finestrina per completare la scansione. Dopo di che, riavvia il computer e la Pulizia disco.

Soluzione 3. Eliminare i file temporanei

Se si dispone di un file temporaneo corrotto sul computer, la Pulizia disco non funzionerà bene. È possibile provare a eliminare i file per risolvere il problema.

1. Vai al menu 'Start', digita %temp% e premere Invio.

2. Seleziona tutti file temporanei, fai cilc destro e seleziona Elimina. Poi riavvia il computer ed esegui la pulizia disco per verificare se il problema è stato risolto.

Come si può vedere dai contenuti di cui sopra, anche se è possibile utilizzare le tre soluzioni rapide per risolvere il problema, è richiesto l’utilizzo del prompt dei comandi o l’eliminazione manuale dei file, che può portare gravi problemi se si sbaglia durante l'operazione. Per evitare qualsiasi rischio inaspettato, si consiglia vivamente di utilizzare EaseUS Partition Master per risolvere i problemi e ridimensinoare le partizioni su Windows 10/8/7/Vista/XP.

Passaggio 1. Seleziona il disco da ridimensionare

Seleziona il drive o la partizione di cui vuoi regolare la dimensione e clicca col tasto destro su di essa per poi selezionare l'opzione "Ridimensiona/Sposta".

selezionare la partizione

Passaggio 2. Ridimensiona la partizione

1. Per ridurre la partizione, ti basterà trascinare una delle sue estremità per liberare spazio non allocato. Una volta fatto ciò, clicca su "OK". 

2. Per estendere la partizione, assicurati che ci sia spazio non allocato (se non c'è, fai come ti diremo di seguito). Allo stesso modo, trascina con il tuo mouse la linea tratteggiata lungo lo spazio non allocato e clicca "OK".

3. Puoi anche selezionare la partizione da cui estrarre lo spazio per estendere la partizione selezionata dalle impostazioni.

ridimensionare partizione

Passaggio 3. Applica le modifiche

A questo punto vedrai le informazioni di partizione e il diagramma del nuovo disco.

Per salvare le modifiche, clicca su "Esegui operazione" e poi su "Applica".

applicare il cambiamento

Video Tutorial

gestione partizioni

Come partizionare un disco rigido su Windows 10/8/7

Come possiamo aiutarti

Trova le risposte alle domande più comuni.