> Soluzioni > Gestione della Partizione > Impossibile estendere il drive c a causa della partizione di ripristino

Impossibile estendere il drive c a causa della partizione di ripristino

29/09/2020 Modificato da Lucas in Gestione della Partizione

Sommario:

Quando si vuole estendere l'unità c, ma la partizione di ripristino è nel mezzo. Il che rende l'operazione non è possibile. In questo articolo, studiamo come estendere l'unità del sistema quando c'è la partizione di ripristino.

  Scarica GratisPer Windows

 60 Milioni di Utenti

Impossibile estendere il drive c a causa della partizione di ripristino

"Ho appena sostituito l'unità del sistema operativo con un'unità più grande. È andata un buon bene, ma ora non posso estendere la partizione perché lo spazio libero è contiguo. Ho un System Reserved (350MB), C-Drive/healthy/boot/etc (297GB), Recovery Partition (450MB), Non allocato (167GB). Quindi quando faccio clic con il tasto destro del mouse sul drive C, l’opzione Estendi volume è grigia. Suppongo che sia perché lo spazio non allocato non è contiguo. Qualcuno ha idea di come posso risolvere questo problema e creare un'unica unità di sistema?".

Questo è un thread leggermente modificato dalla Microsoft Community, e non è difficile per noi trovare post simili su altri forum popolari, con domande come "Impossibile estendere la partizione C a causa della partizione di ripristino", "la partizione di ripristino sta ostacolando l'estensione della partizione C", "Posso eliminare la partizione di ripristino per estendere l'unità C?

Da quello che l'utente della Microsoft Community ha delineato, ha un layout di partizione del disco rigido predefinito basato su UEFI/GPT, che include una partizione di sistema, una partizione riservata di sistema (System Reserved partition - MSR), una partizione di Windows, una partizione di recupero, in aggiunta, una grande porzione di spazio non allocato. Ora vuole unire lo spazio non allocato al disco C in Windows 10. Ha fallito perché c'è una partizione di recupero in mezzo. Una volta che il drive C e lo spazio non allocato sono bloccati dalla partizione di ripristino, l'opzione "Estendi volume" è grigia, diventando al momento non disponibile per l'uso. La situazione può accadere a Windows 10, 8, 7 e a qualsiasi altra versione di Windows, macchine virtuali e VMware.

È possibile eliminare la partizione di ripristino per estendere l'unità C?

Allora potreste chiedervi: e se rimuovo la partizione di ripristino? Non vi suggeriamo di farlo perché non vale la pena rischiare. Non è controverso per due motivi.

1. La partizione di recupero è l'ultima soluzione per il ripristino di un computer in crash

Si dovrebbe notare che la partizione di ripristino (la partizione di ripristino Lenovo, Dell o HP è chiamata anche partizione OEM) è priva di una lettera di unità e di funzioni eseguibili. È ben protetta dai fornitori del sistema in modo da poterla cancellare con un semplice click dal disco rigido del sistema. Per quanto riguarda la partizione che contiene i file essenziali per il backup e il ripristino del sistema, gli utenti devono utilizzarla per ripristinare in fabbrica un computer Windows dopo un guasto previsto o un incidente.

2. Software di terze parti può perfettamente estendere il drive C di sistema bloccato dalla partizione di ripristino

EaseUS Partition Master è un programma affidabile di ridimensionamento/spostamento delle partizioni per un bel po' di anni, e molti di voi avrebbero dovuto sentirne parlare quando avete scelto un'alternativa di Gestione disco Windows. Non importa che si tratti di una partizione di ripristino nel mezzo o di qualsiasi altra partizione di dati. È possibile espandere facilmente una partizione esistente con spazio non adiacente non allocato senza influenzare gli altri.

Come estendere l'unità C senza eliminare la partizione di ripristino 

Il " Ridimensiona/sposta" è la funzione primaria di EaseUS Partition Master, ed è stato ottimizzato per dare ai nostri utenti la migliore esperienza possibile. Oltre al funzionamento semplice e diretto, il software di gestione delle partizioni supera i suoi rivali risolvendo i principali problemi tecnici con le due seguenti innovazioni.

1. Unire lo spazio non adiacente e non allocato all'unità C

La gestione disco di Windows non è in grado di gestire partizioni non continue. Gli utenti devono estendere una partizione eliminando le altre partizioni coinvolte, il che causa una perdita totale di dati. Mentre l'utilizzo di software di terze parti non deve farlo. Finché c'è spazio non allocato, non importa dove è posizionato.

2. Estendere una partizione esistente senza creare uno spazio non allocato

L'altra parte di livello superiore è, anche se al momento non c'è spazio allocato disponibile, il software non vi chiederà di creare un po' di spazio non allocato restringendo da altri volumi, è sufficiente utilizzare l'opzione "Allocate Space" per trasferire lo spazio libero da una partizione all'altra, come da D a C, da E a C, ecc.

È facile da capire e da utilizzare EaseUS Partition Master per unire lo spazio libero al drive C anche bloccato dalla partizione di ripristino. Qualche veloce click del mouse avrebbe dovuto farlo.

Passo 1. Individuare la partizione di destinazione

Per iniziare ad estendere la partizione, si dovrebbe prima lanciare EaseUS Partition Master e individuare la partizione di destinazione che si desidera estendere.

Passo 2. Estendere la partizione di destinazione

1. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla partizione di destinazione che si desidera estendere e selezionare "Ridimensiona/Sposta".

selezionare l'opzione ridimensiona

2. Trascinare il pannello della partizione verso destra o verso sinistra per aggiungere lo spazio non allocato nella partizione corrente e fare clic su "OK" per confermare.

scegliere la dimensione della partizione

3. Se non c'è abbastanza spazio non allocato sul disco, utilizzare la funzione avanzata di ridimensionamento delle partizioni per allocare direttamente lo spazio libero da altre partizioni al disco di destinazione senza cancellare o formattare.

Passo 3. Eseguire le operazioni per estendere la partizione

Cliccare il pulsante "Esegui operazione" e cliccare su "Applica" per mantenere tutte le modifiche.

  Scarica GratisPer Windows

 60 Milioni di Utenti