> Soluzioni > Recupero dei File per Mac  > Scrivania di Mac è vuota: Come ripristinare i file e le icone di Mac

Scrivania di Mac è vuota: Come ripristinare i file e le icone di Mac

Ci sono momenti in cui i file o le icone della scrivania di Mac scompaiono improvvisamente. Di default, Mac OS X non mostra icone per unità, CD/DVD, iPod e server su desktop. Questo post consente di riaccendere le icone, poi si può ripristinare i file mancanti su desktop con EaseUS Data Recovery Wizard for Mac.

Download per Mac

100% Sicuro

Download per PC

Nessun Adware

Modificato da Lucas in Recupero dei File per Mac 

14/03/2020

D: Ciao, dopo aver salvato un file .xls sul mio desktop, tutti i miei file e cartelle sulla scrivania sono scomparsi. Impossibile trovarli, anche il cestino era vuoto. Non avevo fatto alcun backup per ripristinare le cose. La cosa peggiore è, mancano anche alcune icone di unità. Questi file e cartelle sono molto importanti perché sono di lavoro. Cosa devo fare? C’è bisogno d’aiuto, grazie!

R: A volte si potrebbe notare che i file e le icone della scrivania sono mancanti o scomparsi. È davvero scioccante soprattutto per coloro che hanno memorizzato importanti file, cartelle e icone sul desktop del Mac. Tuttavia, prima di supporre che siamo definitivamente scomparsi dal Mac, fare riferimento ai seguenti passaggi per vedere se è possibile ripristinare i file e le icone scomparsi.

Visualizzare nuovamente le icone dell’unità disco mancanti

È facile trovare le icone mancanti nell'ambiente Windows, ma quando si tratta di Mac, la maggior parte delle persone si confondono. È compito del Finder visualizzare il desktop e tutte le sue icone, comprese quelle per i dispositivi di archiviazione. Il problema è che un’installazione predefinita di OS X rende il desktop senza le icone dell’unità. A volte, le operazione errate causano la mancanza. Fortunatamente, cambiando le impostazioni predefinite del Finder per la visualizzazione, è possibile visualizzare nuovamente le icone mancanti. Infatti, è possibile specificare le icone impostando le preferenze nel Finder.

Fare clic sul desktop o aprire una finestra del Finder per assicurarsi che il Finder sia attualmente l’applicazione in primo piano.

  • Dalla barra dei menu, selezionare ‘Preferenze Finder’.
  • Nella finestrina che si apre, fare clic sulla scheda Generale.
  • Verrà visualizzato un elenco di elementi che possono avere l’icona associata mostrati sulla scrivania.
  • Spuntare agli elementi che si desidera di mostrare sulla scrivania.
  • Chiudere la finestrina Preferenze Finder, le voci selezionate verranno nuovamente visualizzate sulla scrivania.

Ripristinare i file mancanti o le cartelle da Mac

Ci sono due modi per ritrovare i file mancanti dal Mac. Controllare se sono nascosti e recuperare i file persi con uno strumento professionale di recupero file.

1. Controllare se i file sono stati nascosti

Mac ha un’applicazione integrata che si chiama Terminal. Utilizzando questa applicazione, è possibile cercare, eliminare o modificare i file e le cartelle. Al fine di trovare i file o le cartelle nascosti, andare al terminale MAC e digitare defaults write com.apple.finder appleahowfiles TRUE. Premere Invio per chiudere il Terminal e mostrare i file che sono nascosti.

2. Utilizzare il software di recupero file di Mac

Il software di recupero dati di EaseUS può eseguire la scansione del disco rigido per trovare i file scomparsi dalla scrivania di Mac. Si può facilmente ripristinare i file scamparsi senza alcuna difficoltà. Molti utenti hanno utilizzato questa applicazione per recuperare più di 200 tipi di file, Keynote, documenti di Pages, PDF, ecc. Il programma è compatibile con con Mac OS X 10.6 e successiva. Potete scaricare gratuitamente il software per ritrovare i file persi.

La versione di prova è da scaricare gratuitamente, funziona fino all'ultimo passo del recupero. Il pulsante Recupera diventa grigio e se non si attiva ad una versione completa.
In alternativa, se avete bisogno di recuperare solo pochi file, sarebbe meglio provare la versione gratuita. Questa versione permette di recuperare fino a 2GB di dati.

Passaggio 1. Selezionare la locazione del disco ( potrebbe essere un HDD/SSD interno oppure un'unità rimovibile) dove i file e dati sono persi. Cliccare sul pulsante Scansione.

selezionare una posizione da analizzare

Passaggio 2. EaseUS Data Recovery Wizard scandisce il disco selezionato e mostra i risultati della scansione nel pannello sinistro.

il programma scandisce il disco per ritrovare i file persi

Passaggio 3. Nei risultati trovati, selezionare i file e cliccare il pulsante Recupera per ripristinare i file della scrivania del Mac.

ripristinare i dati persi
Download per Mac

100% Sicuro

Download per PC

Nessun Adware

MacWin

EaseUS Data Recovery Wizard For Mac

Software professionale di recupero dati da Mac.

Scopri di più

Articoli Relativi