> Soluzioni > Gestione della Partizione > Come Convertire Disco Dinamico in Base in Modo Sicuro

Come Convertire Disco Dinamico in Base in Modo Sicuro

15/10/2020 Modificato da Elsa in Gestione della Partizione

Sommario:

Questo articolo ti mostra come convertire disco dinamico in base: fare la conversione utilizzando EaseUS Partition Master in Windows o Windows Server. Tranne a il software di gestire partizioni, gli utenti possono anche usare lo strumento Disk Managemente in Windows a fare la conversione eliminando tutti i volumi.

  Scarica GratisPer Windows

 60 Milioni di Utenti

Ci sono 2 tipi di disco di archiviazione in Windows: disco di base e disco dinamico. Tanti utento non hanno idea di scegliere quale tipo prima di partizionare un disco. Prima di tutto, hai bisogno di capire le caratteristiche dei diversi tipi.

Disco in base VS disco dinamico

Disco in base: È accessibile da MS-DOS (Microsoft Disk Operating System) e da tutti i sistemi operativi basati su Windows. Il disco di base di solito usa lo stile di partizione Master Boot Record (MBR) che può contenere fino a quattro partizioni primarie, o tre partizioni primarie più una partizione estesa con unità logiche multiple. È il tipo di disco più usato, più facile da gestire e compatibile con Windows.

Disco dinamico: Fornisce le caratteristiche che il disco di base non le ha. Ad esempio, la creazione di volumi che si estendono su più dischi (volumi spanning e striping) e la creazione di volumi con tolleranza ai guasti (volumi mirroring e RAID-5). Il disco dinamico consente agli utenti di creare fino a 2,000 volumi su un sistema. Offre una maggiore flessibilità per gestire i volumi senza dover riavviare il computer. 

Ci sono grandi differenze tra disco di base e disco dinamico per quanto riguarda gli aspetti dei sistemi operativi, le capacità dei volumi, lo spazio su disco, il numero di partizioni, ecc. Puoi scegliere quello più adatto e anche puoi convertire un tipo in un altro in modo facile.

È possibile convertire disco dinamico in base?

Il disco di base può essere convertito direttamente in un disco dinamico utilizzando lo strumento di gestione del disco di Windows nel sistema supportato senza la perdita di dati. Tuttavia, non è possibile fare una conversione da disco dinamico in disco in base, perché i dischi dinamici sono considerati migliori dei dischi di base. E la conversione è irreversibile.

Se è necessario convertire il disco dinamico in quello di base, devi eliminare tutti i volumi e i dati presenti sul disco dinamico. Allora, è possibile convertire il disco dinamico in disco di base senza perdere dati? Per fortuna, è disponibile un software affibabile per fare questa conversione, continua a leggere il testo. 

Come convertire disco dinamico in base senza perdere dati?

Come citato in precedenza, se desideri utilizzare la gestione del disco integrata in Windows per convertire il disco dinamico in base, è necessario eliminare tutti i volumi sul disco dinamico. Ora, con l'aiuto di EaseUS Partition Master, è possibile farlo direttamente senza cancellare nulla

Passo 1. Installare e attivare EaseUS Partitione Master sul computer Windows cliccando sul pulsante di Scarica.

installare EaseUS Partition Master

Passo 2. Selezionare il disco dinamico su cui vuoi fare la conversione. E cliccare Convertire in base.

selezionare convertire dinamico in base

Passo 3. Seguire la guida del software e ritornare alla finestra principale e cliccare Esegui 1 operazioni per iniziare la conversione.

iniziare il processo di convertire il disco dinamico in disco in base

Dopo che EaseUS Partition Master applica queste modifiche, il disco dinamico è diventato disco di base in Windows Disk Management. E poi è possibile utilizzare la funzione "Ridimensiona/Sposta partizione" per ridimensionare le partizioni sul disco di base. (Suggerimenti: È importante eseguire il backup dei dati prima di ridimensionare la partizione perché nulla è sicuro al 100%.)

Come convertire disco dinamico al disco di base con Disk Management

Se vuoi provare una risoluzione gratuita e usare la funzione di gestione disco su Windows, segui la guida di seguito.

Attenzione:
Allo scopo di convertire il disco dinamico in base utilizzando gestione disco, hai bisogno di eliminare tutti i volumi, il che significa tutti i dati vegono cancellati permanentemente. Esegui un backup dei dati importanti prima di fare la conversione.

Passo 1. Fare un backup dei dati su tutti i volumi che potrebbero essere cancellati.

Passo 2. In Gestione disco, fare clic destro su ogni volume del disco dinamico che vuoi convertire in un disco di base, quindi fare clic su "Elimina volume" per ogni volume del disco.

Passo 3. Quando tutti i volumi sul disco sono stati eliminati, fare clic destro sul disco, quindi fare clic su "Converti in disco di base".

Per convertire un disco dinamico ha volumi speculari, è necessario rompere i volumi speculari prima di poterli eliminare. E poi convertire il disco dinamico in disco di base ripetendo il passo 2- 3 in questa parte.

Fare clic destro su "Questo PC" e scegliere "Gestisci" -> "Archiviazione" -> "Gestione disco", fare clic c sui volumi speculari e scegliere "Rompi il volume speculare" per rompere i volumi speculari. Se la partizione di avvio/sistema si trova sui volumi con mirroring, è possibile scegliere "Rimuovi mirror" per rimuovere il mirror. Si prega di eseguire il backup dei dati importanti prima di questa operazione. Dopo aver scelto "Rompere il volume con mirroring" o "Rimuovi mirror", i volumi con mirroring diventeranno volumi semplici. Quindi, è possibile eliminarli in modo sicuro. 

  Scarica GratisPer Windows

 60 Milioni di Utenti