> Soluzioni > Backup e Ripristino > Come riparare i file di sistema di Windows 10

Come riparare i file di sistema di Windows 10

29/06/2020 Modificato da Lucas in Backup e Ripristino

Sommario:

In questa pagina, trovi la guida dettagliata per riparare i file di sistema di Windows 10 con System File Checker oppure con un software di backup e recupero.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Ogni tanto una perdita o corruzione di un file del sistema di Windows 10 può essere causato da una caduta imporvvista di alimentazione, malfunzionamento di hardware, attacco di virus oppure il disco rigido tende a morire, ecc. A questo punto, molto probabilmente riceverai un messaggio di Windows ti dice che impossibile avviare il programma perché il file .ddl non è presente nel computer. Per risolvere il problema, provare a reinstallare il programma. A questo caso, hai bisogno di riparare file di sistema di Windows 10 per correggere il problema, in questa pagina presentiamo 2 metodi per risolvere l’errore.

Metodo 1. Riparare i file di sistema corrotti di Windows 10 con un software di bakcup e ripristino

Confronta con le altre soluzioni, il recupero del sistema è la prima scelta per risolvere l’errore di file .dll non è presente nel computer. EaseUS Todo Backup ti permette di effettuare il backup del sistema operativo di Windows 10, e ripristinarlo allo stato precedente. Questo è il modo più facile ed efficace per risolvere i problemi di sistema.
Seguire la guida per fare il backup di Windows 10:

1. Lanciare EaseUS Todo Backup poi scegliere l’opzione di backup per iniziare.

selezionare un'opzione di backup

2. Selezionare il sistema, disco rigido, file oppure applicazioni per il backup, poi indicare una destinazione per salvare il file di backup.

selezionare la destinazione del backup in Windows 10

Nota:
È consigliabile di creare e salvare il file di backup ad un’altra locazione per evitare la potenziale corruzione del file.

3. Cliccare Procedi per completare il backup di Windows 10.

Metodo 2. Riparare i file di sistema con SFC di Windows 10

SFC(System File Checker) è uno strumento di Windows per scandire e ripristinare il file di sistema corrotti. Il programma può scandire tutti i file di sistema sul computer, ed identificare qualli sono stati danneggiati o corrotti e sostituirli con la copia dal cache di backup oppure da disco/cartella d’installazione. Qui sotto è la guida di usare il SFC per riparare i file di sistema corrotti:

  • Eseguire il Prompt dei comandi come amministratore.
  • Inserire: sfc /scannow poi dare Invio per lanciare la scansione.

Lasciare che il programma finire il processo - probabilmente 5 ~10 minuti. Dopo aver finito, se tutto andrà bene, riceverai un messagio ‘Pretezione risorse di Windows: nessuna violazione di integrità trovata’, invece se vedi ‘File danneggiati trovati e ripristinati da Pretezione risorse di Windows.’ vuol dire che i file corrotti del sistema sono stati riparati con successo. I dettagli sono disponibili nel file CBS.Log, puoi trovarlo seguendo il percorso indicato da CMD.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico