Come migrare Windows 10/11 da HDD a SSD

Grazia Modificato 09/12/2021 Backup e Ripristino

 
 

Sommario:

Questo articolo dice come migrare/clonare Windows 10/11 a SSD, o spostare Windows 10 da HDD a SSD con il software di migrazione di sistema senza perdere dati.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

NAVIGAZIONE RAPIDA DELLA PAGINA:

  1. Cosa significa clonare Windows 10/11 su SSD?
  2. Qual è il miglior software di clonazione SSD per Windows 10/11?
  3. Come migrare Windows 10/11 su SSD (video incluso)
  4. Come migrare solo Windows 10/11 su SSD

"Devo aggiornare il mio computer adesso?", Quando mi hanno chiesto alcuni amici che hanno un disco rigido lento, la mia risposta è "non proprio". Invece, aggiorna il tuo HDD a SSD o sostituisci l'SSD più piccolo con un SSD più grande. Vedrai sicuramente un enorme cambiamento nella velocità di avvio di Windows 10 dopo il passaggio a un'unità a stato solido più leggera, più compatta e più resistente. Tuttavia, non è necessario inserire tutte le cose di Windows nel nuovo SSD. La soluzione migliore è installare il sistema operativo sull'SSD ad alte prestazioni lasciando gli altri programmi e archivi personali sul vecchio HDD, con uno spazio di archiviazione molto più capiente.

Successivamente, trarrai molto vantaggio dal download del software di clonazione SSD capace: EaseUS Todo Backup. Ti tirerà fuori dai guai di non sapere come pulire l'installazione di Windows 10 su SSD o di risparmiare il budget in un negozio di manutenzione di computer. Poiché si tratta di una parte matura del software di migrazione automatizzata del sistema operativo Windows, chiunque abbia un desktop o un laptop può far fronte all'attività: migrare Windows 10 su SSD mediante la clonazione della partizione dell'unità di sistema Windows da HDD/SSD al nuovo SSD.

Cosa significa clonare Windows 10/11 su SSD?

Ora che l'SSD è più conveniente che mai, dovresti prendere in considerazione l'idea di acquistarne uno per la tua macchina desktop, ma potrebbe non essere abbastanza familiare per te installare Windows 10 su un'unità di archiviazione appena stabilita. Quindi, ecco che arriva il termine CLONAZIONE.

Clonare Windows 10 su SSD significa eseguire una copia esatta del contenuto dell'unità di origine e del layout del disco. Non sembra un semplice copia e incolla, ma mira a creare un'immagine identica del disco rigido, insieme a tutti i file di installazione di Windows, il file system, la configurazione, i componenti del programma e ogni bit di dati. 

Qual è il miglior software di clonazione SSD per Windows 10/11?

Si applica a: Windows 10 e Windows 8.1, 8, 7, XP, Vista.

Nel caso in cui Windows 10 sia installato su un normale disco rigido, gli utenti possono installare un SSD senza reinstallare Windows clonando l'unità di sistema con l'aiuto del software di imaging del disco. Se stai cercando un metodo affidabile per migrare completamente Windows 10 da HDD a SSD o clonare Windows 10 su SSD, EaseUS Todo Backup può essere la scelta migliore per te, sebbene non sia l'unica soluzione.

Qui ti consigliamo vivamente di utilizzare il software di clonazione SSD EaseUS per elaborare l'intera attività di clonazione in base ai fatti di seguito:

  • La capacità dell'SSD non corrisponde all'HDD, non importa che sia più piccolo o più grande, EaseUS Todo Backup può prenderlo.
  • Supporta l'allineamento SSD 4K, che è fondamentale per assicurarsi che le prestazioni dell'SSD non siano influenzate.
  • Funzioni non limitate a "Clonazione". È un software Windows versatile dotato di altre funzioni pratiche, come il backup e il ripristino.
  • Ti consente di clonare su dischi rigidi rimovibili, il che significa che puoi inserire il tuo SSD in una custodia del disco rigido rimovibile e iniziare a clonare.
  • Con entrambi UEFI e BIOS supportati.
  • L'interfaccia utente è semplice e intuitiva.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Come migrare Windows 10/11 su SSD con Easeus Todo Backup

EaseUS Todo Backup è un software sicuro ed efficace del backup del sistema e della clonazione del disco che è completamente compatibile con tutti i sistemi Windows incluso Windwos 10 Redstone, Threshold 2 ecc. E la caratteristica di clonare il disco di EaseUS Todo Backup consente agli utenti di clonare e migrare i dati di intero computer includendo il sistema al nuovo SSD senza perdere i dati. Seguire il tutorial a passo-a-passo per spostare Windows 10 da HDD a SSD per la clonazione del disco con EaseUS Todo Backup.

Guida dettagliata di clonare sistema su SSD:

Nota:
Se vuoi clonare Windows 10 su un nuovo disco rigido o SSD, non dimenticare di svuotare il disco in anticipo. Inoltre, è possibile convertire il disco HDD/SSD in MBR o GPT, esattamente come il disco di sistema attuale, che consente di avviare il sistema dopo la clonazione del sistema Windows in modo semplice.

Passaggio 1. Creare un disco di emergenza su un computer nuovo

Per risparmiare tempo ed energia, vorremmo suggerirti di creare un disco di emergenza su un disco rigido USB o esterno piuttosto su un computer sano con EaseUS Todo Backup.

1. Collega un'unità USB vuota o un disco rigido esterno con oltre 100 GB di spazio al PC.
2. Esegui EaseUS Todo Backup e fai clic su "Strumenti > Crea disco di avvio".

creare un disco di emergenza per trasferire OS al computer nuovo

3. Scegli USB come posizione del disco per creare il disco di emergenza che ti aiuterà ad avviare il computer quando non riesce ad avviarsi o ripristinare il sistema su un nuovo PC diverso.
4. Fai clic su "Crea".

iniziare la creazione del disco di emergenza

Passaggio 2. Creare un backup dell'immagine del sistema Windows per il ripristino su hardware diverso

1. Esegui EaseUS Todo Backup sul computer sano e fai clic su "Sistema operativo" nella pagina principale per eseguirne il backup.
2. Scegli il sistema operativo Windows e specifica l'unità USB che contiene il disco di emergenza come disco di destinazione per salvare l'immagine del sistema.

Se sei preoccupato per il problema della perdita di dati salvando l'immagine del sistema sull'unità disco di emergenza, puoi anche salvare il backup del sistema su un altro disco rigido esterno vuoto con oltre 100 GB di spazio libero.

creare un disco di emergenza per trasferire OS al computer nuovo.

Questo ti aiuterà a creare un backup completo dell'intero sistema Windows e di tutti i programmi installati, le applicazioni sull'unità C sul dispositivo selezionato.

3. Fai clic su "Backup ora" per iniziare a creare un'immagine di backup del sistema sul dispositivo di destinazione.

Passaggio 3. Avviare l'hardware/computer diverso dal disco di emergenza EaseUS Todo Backup

1. Collega l'unità USB o il disco rigido esterno con il disco di emergenza e l'immagine di backup del sistema al nuovo computer.
2. Riavvia il PC e premi F2/F8 per avviare il BIOS.
3. Cambia l'unità di avvio e imposta il computer per l'avvio dal disco di emergenza EaseUS Todo Backup.

Quindi entrerai nell'interfaccia principale di EaseUS Todo Backup.

Passaggio 4. Trasferire e ripristinare il sistema su hardware diverso o nuovo computer

1. Nella finestra principale di EaseUS Todo Backup, fai clic su "Strumenti" > "Trasferire sistema".

iniziare la creazione del disco di emergenza.

2. Seleziona l'immagine di sistema sull'unità e fai clic su "OK" per continuare.

selezionare l'immagine di sistema da trasferire.

3. Quindi fai clic su "Procedi" per avviare il trasferimento del sistema e anche di alcuni programmi installati sul sistema C:.

iniziare il trasferimento di sistema al computer nuovo.

Passaggio 5. Riavviare il PC con il sistema trasferito

1. Modifica la sequenza di avvio nel BIOS per impostare il computer in modo che si avvii dall'unità con il sistema trasferito.
2. Salva tutte le modifiche e riavvia il computer.
3. Aggiorna tutti i driver e i programmi dell'unità per assicurarti che tutto funzioni correttamente sul nuovo computer.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Come migrare solo Windows 10/11 su SSD

Cosa succede se si desidera escludere tutto (programmi installati, applicazioni, file personali) tranne i file orientati al sistema di Windows 10 sull'SSD clonato? C'è un modo per mantenere solo i file di sistema di Windows 10 sull'SSD di destinazione? La verità è che nessuno dei software di clonazione del disco esistenti sul mercato può farlo in un solo passaggio. Tuttavia, chiedendo aiuto all'altro prodotto EaseUS - EaseUS Todo PCTrans, puoi raggiungere perfettamente questo obiettivo.

Una volta completata la clonazione da HDD a SSD, è necessario migrare l'unità di sistema sull'SSD con successo. Per gli altri file di dati che sono stati portati durante il processo di clonazione, è possibile eseguire un ulteriore passaggio per trasferire i file selezionati da un disco rigido all'altro. Fare riferimento alla guida dettagliata:

Premi & Recensioni

"L'interfaccia e l'organizzazione sono molto pulite. EaseUS ToDo Backup Home è un ottimo programma di backup, adatto allo spazio domestico e alle PMI. "

- Da PCWorld staff

Scopri di più >>

EaseUS Todo Backup

EaseUS Todo Backup

Strumento di backup intelligente per i tuoi file e l'intero computer in Windows 10/8/7.

Scarica Gratis

Sicuro al 100%

Capacità: 1.88MB

EaseUS Todo Backup