Creare immagine di sistema su chiavetta USB per Windows

Elsa Modificato 05/08/2021 Backup e Ripristino

 
 

Sommario:

Stai cercando un metodo per creare immagine di sistema su chiavetta USB per Windows? Vorresti effetuare backup di sistema su USB per lo scopo di memorizzare dati preziosi? In questo articolo, troverai un metodo affidabile ed efficiente per fare immagini di sistema per Windows 7/8/10 su USB senza problema. Se il sistema ti informa che la chiavetta USB non sia posizione valida per i backup, non ti preoccupare, continua a leggere il testo.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Se stai cercando una soluzione per creare l'immagine del sistema Windows su un'unità USB esterna, segui questa pagina per una guida completa.

Vantaggi di creare un'immagine di sistema su un'unità USB

Alcuni di voi potrebbero avere lo stesso dubbio sul perché così tanti utenti scelgono di creare immagine di sistema windows 10 su USB. Di seguito l'elenco, troverai i vantaggi e le motivazioni:

  • 1. Liberare spazio sul disco rigido del sistema, risparmiare più spazio di archiviazione utilizzabile
  • 2. Modo sicuro per eseguire il backup del sistema Windows, dei programmi installati e dei dati salvati sull'unità di sistema
  • 3. Portatile per ripristinare l'immagine di sistema su qualsiasi computer
  • 4. Ripristino di emergenza quando il sistema va storto o riporta il sistema allo stato stabile precedente

A differenza del punto di ripristino del sistema, il più grande vantaggio della creazione di un'immagine di sistema è la sua portabilità. Puoi salvare l'immagine di backup del sistema sull'unità locale o su un dispositivo di archiviazione esterno.

Quindi, come creare un'immagine di sistema su USB? Segui le linee guida di seguito, imparerai come eseguire l'attività su Windows 10, 8 o 7 e risolvere da solo l'errore "impossibile creare l'immagine di sistema sull'unità USB".

Guida per creare un'immagine di sistema su unità USB in Windows 10/8/7

Prima di iniziare, ecco qualcosa di importante che dovresti sapere in anticipo:

Importante
1. Informazioni sull'unità USB: è possibile utilizzare sia l'unità di archiviazione USB esterna che l'unità flash USB per salvare l'immagine di backup del sistema.
2. Informazioni sullo spazio USB: l'unità USB deve essere vuota e il suo spazio di archiviazione deve essere uguale o addirittura maggiore dello spazio utilizzato della partizione di sistema.
3. Informazioni sugli strumenti: utilizzare lo stesso strumento utilizzato per creare l'immagine di sistema per ripristinarla.

Esistono due metodi per creare un'immagine di backup del sistema sull'unità USB: 1. Utilizzare il software di backup automatico di Windows; 2. Utilizzare lo strumento integrato di Windows.

Metodo 1. Utilizzare il software di backup automatico di Windows 

Vantaggi: 100% sicuro, funziona in 3 passaggi, compressione dell'immagine di sistema - risparmio di spazio di archiviazione su unità USB, applicabile a tutti i livelli di utenti.

Se non sai certamente come eseguire un backup di sistema in Windows o non vuoi perdere tempo ed energia per cercare di metodi per creare un'immagine di sistema su un'unità USB, sull’Internet, un software ti aiuterà.

Software di effettuare backup Windows – EaseUS Todo Backup ti permette di fare gratuitamente un backup di sistema Windows su dispositivo diverso come partizione di hard drive, hard disk esterno, chiavetta USB, scheda SD, ecc. Scarica direttamente il software e crea immagine di sistema gratis entro 30 giorni:

Passo 1. Collega chiavetta USB al computer

Lancia EaseUS Todo Backup e fai un clic sul pulsante Backup Sistema;

lancia EaseUS Todo Backup sul computer

Passo 2. Seleziona la chiavetta USB e clic Procedi

Nota: Se hai salvato altri dati sulla chiavetta USB, rimuovili per evitare di sovrascrivere.

creare immagine del sistema con il software EaseUS

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Metodo 2. Utilizzare lo strumento integrato di Windows - Backup e ripristino (Windows 7) 

Vantaggi: gratuito

Tuttavia, si dice che l'immagine del sistema di creazione verrà compressa utilizzando l'opzione Backup e ripristino di Windows su PC Windows. Tuttavia, non aspettarti che l'immagine del sistema non occupi troppo spazio sull'unità USB.

Nota: ricordarsi di formattare in anticipo l'unità flash USB su NTFS.

Vediamo come creare manualmente un'immagine di sistema su Windows 10/8/7 da soli:

Passaggio 1. Collegare l'unità USB vuota al PC. Se si tratta di un'unità flash USB, formattala prima in NTFS.

Passaggio 2. Aprire il riquadro "Backup e ripristino" (Windows 7).

  • Su Windows 7: fare clic destro sull'icona Start > selezionare "Pannello di controllo" > selezionare per aprire "Backup e ripristino".
  • Su Windows 10/8: fare clic destro sull'icona di Windows > selezionare "Cerca" > digitare: Pannello di controllo e selezionare per aprirlo > Fare clic su "Backup e ripristino (Windows 7).

creare immagine di sistema su usb

Passaggio 3. Fare clic su "Crea un'immagine di sistema".

Nella sezione Su un disco rigido, selezionare l'unità USB esterna o l'unità USB come disco di destinazione per salvare l'immagine del sistema Windows, fare clic su "Avanti" per continuare.

selezionare USB

Passaggio 4. Il sistema e le partizioni riservate di sistema da selezionare per impostazione predefinita, fare clic su "Avanti" per continuare il processo.

cliccare avanti per continuare

Passaggio 5. Fare clic su "Avvia backup" per iniziare a creare l'immagine del sistema corrente sull'unità USB.

cliccare avvia backup

Al termine del processo, viene creato correttamente l'immagine di backup del sistema sull'unità USB.

Altre informazioni:

1. Solo quando il sistema operativo Windows corrente può avviarsi o avviarsi nella finestra di ripristino, è possibile ripristinare l'immagine di sistema creata utilizzando Backup e ripristino di Windows.
In altre parole, quando il sistema attuale non può avviarsi, non puoi ripristinare Windows con l'immagine nell'unità USB.

2. L'immagine del sistema può essere utilizzata solo per il ripristino sul computer di origine.

3. Non è possibile ripristinare l'immagine di sistema su un altro PC utilizzando un sistema diverso, ad esempio per ripristinare un'immagine di sistema Windows 7 su un computer Windows 10. Non è supportato.

Risolvere l'errore "Impossibile creare l'immagine di sistema su USB"

Talvolta, non riesci a fare un’immagine di sistema sulla chiavetta USB a causa dell’errore di USB drive. Come risolvere questo problema? Segui la guida seguente:

Metodo 1. Formattare la chiavetta USB e pulire tutti i dati su USB

Per salvare l’immagine del backup, la chiavetta USB deve essere completamente vuota. Se la tua chiavetta USB è occupata o non funziona, puoi formattarla facendosi diventare formato NTFS e cancellare tutti i dati.

Metodo 2. Riparere l’errore di USB drive con un software di gestire partizione

Quando c’è errore o settore danneggiatto sulla chiavetta USB, è possibile non funzionare come solito. Puoi usare EaseUS Partition Master – un software specializza in gestire partizione per riparare USB.

Metodo 3. Aggiornare chiavetta USB su PC

Se la chiavetta USB non viene aggiornato, il che potrebbe causare il fallimente della creazione del backup.

Articoli Relativi:

Premi & Recensioni

"L'interfaccia e l'organizzazione sono molto pulite. EaseUS ToDo Backup Home è un ottimo programma di backup, adatto allo spazio domestico e alle PMI. "

- Da PCWorld staff

Scopri di più >>

EaseUS Todo Backup

EaseUS Todo Backup

Strumento di backup intelligente per i tuoi file e l'intero computer in Windows 10/8/7.

Scarica Gratis

Sicuro al 100%

Capacità: 1.88MB

EaseUS Todo Backup