Come fare test di superficie del disco con EaseUS Partition Master?

Grazia

Grazia 19/05/2021 Modificato Gestione della Partizione

 
 

Sommario:

Come testare superficie di disco e controlla settori difettosi? EaseUS Partition Master testa superficie per disco con facilità e segna i settori danneggiati nel hard disk drive per Windows XP/Vista/Windows 7/8 and Server 2003/2008/2012.

Con il disco viene in uso crescente, i settori difettosi diventano molto di più. I dati memorizzati in un settore danneggiato possono essere danneggiati o persi.

Come sapere se ci sono dei settori danneggiati nel hard drive? Uno strumento di test di superficie fa quello che implica - scansiona la superficie del hard drive, verificare i settori danneggiati e marcare i settori danneggiati in modo che il computer sa che non verranno utilizzati in futuro.

Ora il software di gestione della partizione - EaseUS Partition Master, il test di superficie è disponibile per gli utenti di computer. E' in grado di identificare i settori danneggiati dalla revisione del hard drive. Quando trovi i settori difettosi, segnerà quei settori con colore rosso così il sistema sa non usarli. Può permettere loro di essere letti, i dati memorizzati sul settore danneggiato è ancora accessibile, ma non possono essere scritti. Altri casi più complessi per esempio, migrare OS a SSD o recupero di  partizione possono tutti essere fissati con questo software ora.

Come fare test di superficie con EaseUS Partition Master?

1. Scaricare EaseUS Partition Master e installare. Dopo questo, lanciare EaseUS Partition Master.

2. Selezionare il hard disk che vuoi fare il test per superficie, fare un clic a destro per il hard disk e selezionare Surface test (o cliccare il menu Disk > Surface test), poi EaseUS Partition Master inizia a controllare i settori difettosi per hard disk. I settori danneggiati saranno contrassegnati in rosso.

test di sperficie

Video Tutorial

gestione partizioni

Come partizionare un disco rigido su Windows 10/8/7

Come possiamo aiutarti

Trova le risposte alle domande più comuni.