Come risolvere l'elevato utilizzo della CPU da parte di Antimalware Service Executable

Anna

Anna 11/08/2021 Modificato Gestione della Partizione

 
 

Sommario:

Dopo aver ottenuto il nuovo Windows 11, diversi utenti hanno riscontrato il probleme dell'elevato utilizzo della CPU da parte di antimalware service executable. Se stai provando a risolverlo, sei fortunato ad essere capitato qui. Seguici.

Cos'è "Antimalware Service Executable"

Windows possiede un software antivirus preinstallato, Windows Defender. E' una delle opzioni migliori. All'avvio di Gestione Attività su Microsoft 11, potrai notare un processo che si chiama MpMpEng.exe o Antimalware Service Executable. Tra i vari processi, questo antimalware è un processo in background.

Perché Antimalware Service Executable è pesante su Windows 11

Se noti che l'antivirus sta occupando un quantitativo importante di CPU, probabilmente starà scannerizzando in quel momento il pc in cerca di malware. Se hai appena aggiornato il pc o installato file di grandi dimensioni, Windows Defender impiegherà un po' di tempo per la scansione completa.

Come risolvere il problema dell'utilizzo eccessivo della memoria da parte di Antimalware Service Executable (5 Modi)

In questa sezione, mostreremo 5 modi per fermarlo. Prima di utilizzarne uno, vi raccomandiamo di scaricare un altro antivirus altrimenti il computer rimarrebbe esposto a pericoli inaspettati.

Leggi anche:

1. Disattiva Windows Defender tramite Group Policy Editor

Passo 1. Premi Windows + R per aprire Esegui, scrivi gpedit.msc e clicca Invio per avviare Group Policy Editor.

Passo 2. Vai su Configurazione del Computer > Modelli Amministrativi > Componenti di Windows > Windows Defender o Windows Defender Antivirus

Passo 3. Vai sul pannello a destra. Premi Estendi e potrai visualizzare l'opzione Disattiva Windows Defender Antivirus.

Passo 4. Cliccalo due volte e seleziona Abilitato come mostrato nell'immagine. Clicca OK.

turn off windows defender antivirus windows 11

2. Disattiva Protezione in Tempo Reale

Passo 1. Premi Windows + R per aprire Esegui e digita gpedit.msc.

Passo 2. Nel Group Policy Editor, vai su Configurazione del Computer > Modelli Amministrativi > Componenti di Windows > Windows Defender Antivirus > Protezione in Tempo Reale

Passo 3. Doppio click su Disattiva protezione in tempo reale e seleziona Abilitato.

turn off real-time protection

3. Disattiva Windows Defender tramita Registro di Sistema (se disponibile)

Oltre Group Policy Editor, un'altra opzione potrebbe essere il Registro di Sistema. Però, se non sei abituato ad utilizzarlo, ti consigliamo di passare alla prossima soluzione.

Passo 1. Premi Windows + R per aprire Esegui, digita regedit e clicca su OK per avviare Editor del Registro di Sistema.

Passo 2. Cerca: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows Defender

Passo 3. Doppio click su DisableAntiSpyware, imposta Dati Valore 1, e clicca OK.

disable windows defender

Se nel registro non trovi Disableantispyware, puoi crearne uno così:

Passo 1. Clicca col tasto destro sullo spazio vuoto > clicca su Nuovo > Seleziona il valore DWORD (32-bit) dal menù > imposta il nome come DisableAntiSpyware e clicca Invio

Passo 2. Ritorna al passo 3 della parte precedente.

4. Riprogramma le scansioni programmate di Windows Defender

Passo 1. Premi Windows + R per avviare Esegui. Digita taskschd.msc e premi Invio.

Passo 2. Vai su Libreria Utilità di Pianificazione > Microsoft > Windows

Passo 3. Allarga Windows Defendere, clicca su Windows Defender Scheduled Scan, quindi clicca su Proprietà dal pannello a destra.

Passo 4. Nella finestra delle proprietà di Windows Defender Scheduled Scan, vai su Opzioni di Sicurezza e deseleziona Esegui con i privilegi più elevati.

Passo 5. Clicca su Condizioni, deseleziona tutte le spunte sotto Inattività, Alimentazione e Rete. Clicca OK.

Passo 6. Apri nuovamente Proprietà, seleziona Azioni, e clicca su Nuova.

Sotto le impostazioni, seleziona l'opzione base per le preferenza e clicca OK.

5. Aggiungi programma alla lista delle Esclusioni

Passo 1. Clicca sull'icona di Windows nella barra centrale.

Passo 2. Vai su Impostazioni > Aggiornamento e Sicurezza > Windows Defender

Passo 3. Sotto Esclusioni, clicca su Aggiungi un'esclusione.

add to windows defender

Passo 4. Scendi fino a Escludi un processo .exe, .com o .scr.

add to windows defender 1

Passo 5. Digita MsMpEng.exe. e clicca OK.

add to windows defender 2

Suggerimento bonus riguardo prestazioni migliori del PC

1. Come creare partizioni sugli Hard Disk con Windows 11?

Nell'utilizzare un computer, non dovremmo tenere in considerazione solo la protezione da attacchi virus ma anche verificare se il disco funziona bene o meno. EaseUS Partition Master è un software che si occupa di migliorare le prestazioni del disco. Comprende ridimensionamento/spostamento delle partizioni, conversione MBR in GPT e tanto altro.

[1] "Ridimensiona/Sposta" ti permette di sistemare come desideri lo spazio su una partizione selezionata. Puoi far restringere un volume, estenderne un altro, o creare spazio non allocato per usi speciali.

[2] "Clona" serve a creare due hard disk o partizioni identici con la stessa struttura e uguale contenuto. Puoi utilizzare questa funzione per aggiornare un Hard Disk, rimpiazzarne uno, fare il backup dei dati e così via.

[3] "Cancella" serve per rimuovere partizioni non desiderate e trasformarle in spazio non allocato.

[4] "Formatta" viene utilizzata in diverse situazioni. Formattando una partizione puoi alterare i file di sistema, sistemare file corrotti e a volte rimuovere virus e malware.

[5] "Distribuisci Spazio" è particolarmente utile nel momento in cui uno spazio di una partizione è troppo mentre l'altro è inadeguato.

[6] "Sposta Sistema Operativo" rende facile lo spostamento di un disco d'installazione di Windows sull'altro senza reinstallarlo.

[7] La conversione tra GPT e MBR, NTFS e FAT32, Basico e Dinamico è sempre più utilizzata tra gli utenti di EaseUS Partition Master. Oltre a tutte le caratteristiche elencate, ce ne sono tante altre da esplorare. 

2. Come attivare Windows Defender su Windows 11?

Se vuoi attivare Windows Defendere e ritornare all'opzione di protezione dati, segui gli passi seguenti:

Passo 1. Clicca sull'icona di Windows per aprire il menù Start. Clicca su Impostazioni.

Passo 2. Digita Impostazioni Sicurezza di Windows nella casella della ricerca.

Passo 3. Vai su Sicurezza di Windows > clicca su Protezione da Virus e Minacce > qui sotto, clicca Aggiornamenti di protezione > scendi e clicca su Impostazioni Privacy e abilita le 4 tabelle.

Passo 4. Torna indietro e clicca nuovamente su Protezione da Virus e Minacce > clicca su Gestisci > attiva Protezione in tempo reale > clicca su Si.

Sotto le opzioni di Scansione, clicca Scansione Completa.

Video Tutorial

gestione partizioni

Come partizionare un disco rigido su Windows 10/8/7

Come possiamo aiutarti

Trova le risposte alle domande più comuni.