Antimalware Service Executable Consuma Troppo CPU

Elsa

Elsa 24/09/2021 Modificato Gestione della Partizione

 
 

Sommario:

Il tuo computer funziona lento perché antimalware service executable consuma troppo CPU? Leggi questo articolo e troverai 3 metodi per risolvere il problema.

Antimalware Service Executable 99%

Windows 11/10 include Windows Defender, software antivirus predefinito di Microsoft. Il processo di antimalware service executable è il processo in background di Windows Defender. Questo programma è anche noto come MsMpEng.exe e fa parte del sistema operativo Windows.

È responsabile controllare i file per il malware quando si accede, eseguendo scansioni di sistema in background per verificare la presenza di software pericoloso, l'installazione di aggiornamenti delle definizioni antivirus e qualsiasi altra cosa che un'applicazione di sicurezza come Windows Defender deve fare. Ecco perché è molto probabile che occupi un enorme disco, memoria, RAM e persino la larghezza di banda della rete, svuotando le risorse del computer, specialmente dopo aver ottenuto un aggiornamento a Windows 11/10. 

antimalware service excecutable high disk usage

Nota
Prima di provare una qualsiasi delle soluzioni seguenti, ti consigliamo vivamente di utilizzare il software EaseUS Todo Backup per eseguire il backup del sistema in anticipo per assicurarti che il tuo computer non sia influenzato da operazioni improprie che causano la schermata blu della morte o che il computer non lo farà stivale. In caso di problemi durante la risoluzione dei problemi, puoi ripristinare Windows in qualsiasi momento.

Come Risolvere il Problema Che Antimalware Service Executable Consuma Troppo CPU

Se il processo di antimalware service executable occupa spazio elevato sul Windows 11/10, non ti preoccupare. Ti offriamo 3 soluzioni per risolvere questo problema:

Metodi Disponibili Guida dettagliata
Soluzione 1. Disabilitare la protezione in tempo reale Disattiva la protezione in tempo reale per risolvere l'elevato utilizzo della CPU dell'eseguibile del servizio antimalware...Guida completa
Soluzione 2. Modificare le opzioni di pianificazione di Windows Defender Modificare la pianificazione di Windows Defender è un altro metodo per risolvere l'eseguibile del servizio antimalware.....Guida completa
Soluzione 3. Aggiungere Antimalware Service Executable all'elenco di esclusione Premi contemporaneamente il tasto WINDOWS + I per aprire la finestra Impostazioni. Fai clic su "Aggiorna e sicurezza"...Guida completa
Soluzione 4. Disattivare Windows Defender Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Nella finestra di dialogo Esegui, digita regedit e fai clic su "OK"...Guida completa
Soluzione 5. Aggiornare tutti i driver di dispositivo Puoi anche provare a risolvere il problema con la CPU di Antimalware Service Executable aggiornando tutti i driver del dispositivo...Guida completa

Soluzione 1. Disabilitare la protezione in tempo reale

Servizio antimalware Il problema di utilizzo elevato del disco dell'eseguibile è grande a causa della funzione in tempo reale, che eseguirà costantemente la scansione del tuo computer Windows, indipendentemente da ciò che fai. Agisce rapidamente e consuma molta memoria della CPU, il che porta a un utilizzo elevato della CPU e della memoria.

La soluzione più probabile al problema della CPU dell'eseguibile del servizio antimalware è la disattivazione della protezione in tempo reale. Dopodiché, Windows Defender non funzionerà e il tuo computer sarà vulnerabile. Quindi, usa questo metodo solo come soluzione temporanea.

Passaggio 1. Fa clic su "Menu Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza".

Passaggio 2. Seleziona "Sicurezza di Windows > Protezione da virus e minacce > Gestisci impostazioni".

Passaggio 3. Disattiva l'impostazione "Protezione in tempo reale".

Soluzione 2. Modificare le Opzioni di Pianificazione di Windows Defender

Modificare o cambiare la pianificazione di Windows Defender è un metodo efficiente perché antimalware service executable occupa spazio elevato è causato maggiormante dalla funzione di protezione in tempo reale. Segui i dettagli a corregere l’errore.

  • Premere contemporaneamente sul pulsante Windows + R
  • Digitare taskschd.msc e premere Avvio
  • Fare un clic sul Libreria Utilità di pianificazione > Microsoft > Windows
  • Cliccare Windows Defender Scheduled Scan 
  • Deselezionare Esegui con i privigi più elevati
  • Deselezionare tutti gli articoli della parte di Condizioni, poi clicca OK

È possibile corregere l’errore per te con la prima soluzione, se non funziona, basta provare il secondo metodo.

modificare le opzioni di pianificazione di Windows Defender

Soluzione 3. Aggiungere Antimalware Service Executable all'Elenco di Esclusione di Windows Defender

1. Premere sul pulsante Windows +I per aprire la finestra di Impostazione

2. Cliccare Aggiornamento e sicurezza.

selezionare aggiornamento e sicurezza

3. Fare un clic su Windows Defender. E cliccare Aggiungi un’esclusione

aggiungere un'esclusione

4. Selezionare Escludi un processo con estensione exe, com o scr.

selezionare Processi per aggiungere un'esclusione

5. Inserire MsMpEng.exe, e cliccare OK

digitare MsMpEng.exe per aggiungere Antimalware Service Executable all'elenco di esclusione

Soluzione 4. Disattivare Windows Defender

  • Premere sul pulsante Windows + R
  • Nella barra di dialogo, digitare regedit e cliccare OK per aprire Editor del Registro di sistema
  • Sul pannello a sinistra,seguire il percorso 
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows Defender per entrare la pagina di Windows Defender
  • Cliccare DisableAntiSpyware, e modificare dati valore a 1

Nota: Se non puoi trovare DisableAntiSpyware, ritorna alla pagina principale di Editor del registro e seleziona New > DWORD (32 bit) Value.

Soluzione 5. Aggiornare tutti i driver di dispositivo disponibili

Il tuo Windows 10 è ancora lento dopo aver provato i 4 metodi sopra? Puoi anche provare ad aggiornare tutti i driver di dispositivo disponibili. I driver più recenti possono mantenere il tuo computer stabile e veloce.

È possibile aggiornare manualmente i driver del dispositivo accedendo al sito Web del produttore e cercando il driver corretto più recente del dispositivo esatto. Assicurati di scegliere i driver compatibili con la tua variante delle versioni del sistema Windows.

Suggerimento bonus - partizionare i dischi rigidi su Windows 11/10/8/7 gratis

Quando usiamo un computer, tutti vogliamo che funzioni al meglio. La gestione del disco è un modo importante per migliorare le prestazioni del sistema. EaseUS Partition Master Free semplifica la partizione dei dischi rigidi e sfrutta appieno lo spazio su disco. Fornisce altre soluzioni one-stop per la gestione delle partizioni e del disco per Windows 11/10/8/7, ad esempio:

  • Ridimensiona/sposta partizioni (la versione Pro consente di spostare direttamente lo spazio dall'unità D all'unità C), crea, formatta, elimina e unisci partizioni
  • Cancella completamente tutti i dati sul disco rigido per evitare che le informazioni vengano trapelate o recuperate

I seguenti passaggi mostrano come ridimensionare e spostare le partizioni in modo facile e sicuro con questo rinomato software di gestione delle partizioni.

Passaggio 1. Seleziona il disco da ridimensionare

Seleziona il drive o la partizione di cui vuoi regolare la dimensione e clicca col tasto destro su di essa per poi selezionare l'opzione "Ridimensiona/Sposta".

selezionare la partizione

Passaggio 2. Ridimensiona la partizione

1. Per ridurre la partizione, ti basterà trascinare una delle sue estremità per liberare spazio non allocato. Una volta fatto ciò, clicca su "OK". 

2. Per estendere la partizione, assicurati che ci sia spazio non allocato (se non c'è, fai come ti diremo di seguito). Allo stesso modo, trascina con il tuo mouse la linea tratteggiata lungo lo spazio non allocato e clicca "OK".

3. Puoi anche selezionare la partizione da cui estrarre lo spazio per estendere la partizione selezionata dalle impostazioni.

ridimensionare partizione

Passaggio 3. Applica le modifiche

A questo punto vedrai le informazioni di partizione e il diagramma del nuovo disco.

Per salvare le modifiche, clicca su "Esegui operazione" e poi su "Applica".

applicare il cambiamento

Video Tutorial

gestione partizioni

Come partizionare un disco rigido su Windows 10/8/7

Come possiamo aiutarti

Trova le risposte alle domande più comuni.