> Soluzioni > Recupero dei File > Come Eliminare i File Temporanei Automaticamente in Windows

Come Eliminare i File Temporanei Automaticamente in Windows

27/10/2020 Modificato da Elsa in Recupero dei File

Sommario:

Hai bisogno di eliminare alcuni file temporanei in Windows? Questi file sono memorizzati sulla cartella TEMP e possibile essere cancellati. Continua a leggere il testo e saprai come cancellare automaticamente la cartella Temp.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

I file Temp occupano tanto spazio! Come eliminarli

Windows ha sempre file temporanei e altri file inutili che occupano solo spazio sul disco rigido. Abbiamo elencato diversi modi per ripulire questi file utilizzando Disk Cleanup e un'utilità di terze parti come CCleaner. La maggior parte dei metodi in quell'articolo finiscono per ripulire la cartella Temp.

Questo articolo ti presenta come eliminare i file temporanei automaticamente dalle applicazioni, dal cestino o dalla cartella Download, basta seguire i dettagli per cancellare i file inutili.

Metodo 1. Creare un file batch per cancellare automaticamente la cartella Temp

Non importa se utilizzi Windows 7 o Windows 10, è possibile eliminare in modo automatico i file temporanei creando un file batch. Tramite la cancellazione dei file temporanei, più spazio sul disco rigido può essere risparmiato. E se spegni il PC ogni notte, puoi sicuramente cancellare i file temporanei dal giorno precedente durante l'avvio. 
1. Aprire Notepad e digitare:

rd %temp% /s /q

md %temp%

2. Adesso, salvare i file secondo il percorso:

%appdata%\microsoft\windows\start menu\programmi\startup\cleantemp.bat

Questo processo creerà il file batch e lo salverà all'interno della cartella di avvio.

Dopo aver creato il file batch, è possibile riavviare il PC ed aprire la cartella Temp, puoi vedere che ci sono meno file di prima.

Metodo 2. Eliminare automaticamente i file temporanei in Windows 10

Con l'aggiornamento di Windows 10 Fall Creators Update (versione 1709), Microsoft ha introdotto una nuova opzione in senso archiviazione per eliminare automaticamente i file dalla cartella Downloads o eliminare i file temporanei che non sono in uso. Quando si avvia questa opzione (disattivata per impostazione predefinita), il sistema elimina automaticamente i file temporanei e i file non modificati dalla cartella Downloads o dal Cestino dopo 30 giorni. 

  • Nota:

Anche se questa è un'opzione utile, ricordi che Windows 10 elimina automaticamente tutti i file (non solo i programmi o qualsiasi tipo di file) che non hanno alcune modifiche negli ultimi 30 giorni. Così, si potrebbero perdere file importanti. Se memorizzi spesso file importanti nella cartella Downloads o nel Cestino (che non è una buona opzione), questa funzione non è adatta a te.

Passo 1. Aprire Impostazioni > Sistema > Archiviazione.

Passo 2. Sotto l'opzione di Sensore memoria, attivare la funzione di sensore.

attivare l'opzione sensore memoria

Passo 3. Cliccare Cambia il modo in cui viene liberato spazio automaticamente. Ripetere questo processo per assicurarsi di aver attivato la funzione di sensore memoria come indicato nel primo passo. 

Passo 4. Selezionare il modo di cancellare file temporanei.

Poi il tuo Windows è capace di sistemare i file temporanei in modo automatico.

selezionare il modo di cancellare file temporanei

Consigli aggiuntivi: Recuperare il file temporaneo importante

Se Windows 10/8/7 cancella accidentalmente alcuni le importanti, hai ancora la possibilità di recuperarli. Prova un software gratuito di recupero file da EaseUS. Ti permette di ripristinare gratuitamente fino a 2 GB di file. Puoi scaricarlo direttamente qui e recuperare file cancellati in modo facile.

Attenzione: 

  • Primo, dopo la perdita di file, smetterti di usare il dispositivo o la cartella immediatamente.
  • Secondo, provare a cercare i file persi nel Cestino.
  • Terzo, ricorrera a un software professionale di recupero dati.

Guida dettagliata per recuperare file persi:

① Collegare il tuo dispositivo al PC.
Se hai perso file su un dispositivo esterno, collegarlo al computer.

scaricare software di recupero file sul computer

② Attivare il software per eseguire una scansione
Eseguire EaseUS Data Recovery Wizard - un software professionale di recupero dati, specificare una posizione a cercare file persi.

la scansione contribuisce a cercare file persi

③ Visualizzare in anteprima i file trovati e recuperarli
Dopo la scansione, puoi visualizzare in anteprima i dati trovati, e recuperarli cliccando “ Recupera”.

recuperare file persi

 

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi