> Soluzioni > Recupero dei File > Come recuperare file cancellati da desktop Windows 10

Come recuperare file cancellati da desktop Windows 10

23/10/2020 Modificato da Elsa in Recupero dei File

Sommario:

Hai una idea di recuperare file cancellati da desktop Windows 10? Dopo aver letto questo articolo, saprai come ripristinare file o cartelle eliminate da desktop con un software professionale di recupero file in Windows 10/8/7/XP/Vista, ecc.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Ho perso file da desktop senza un backup, come recuperarli?

"Il mio desktop sembrava come al solito dopo l'aggiornamento da Windows 7 a Windows 10. Ma dopo il primo riavvio, tutte le cartelle e file sul desktop erano spariti !!! Ho perso tutte le mie cartelle e scorciatoie. Ho già controllato il cestino e Windows.old cartella, non è stato trovato nulla, ci sono un sacco di immagini preziose e video delle mie famiglie da molti anni e non ho file di backup. È davvero inaccettabile! C'è qualcuno può farmi sapere come recuperare i file cancellati dal desktop in Windows 10 ?"

Recentemente, molti utenti hanno riferito di aver perso i loro file e collegamenti sul desktop dopo aver aggiornato il loro computer a Windows 10. Sembra che l’aggiornamento Windows 10 causi la cancellazione dei file su desktop. In questa pagina, ti introdurremo come recuperare i file cancellati o persi dal desktop con il professionale software di recupero dati di Windows 10.

Metodo 1. Recuperare file cancellati da desktop Windows 10 dalla versione precedente

Quando incontri una situazione in cui tutti i file o le cartelle scomparse sul desktop, puoi provare a ripristinarli dalla versione precedente, il che sia la prima scelta dopo la perdita di dati da desktop.

1. Crea una cartella nuovo sul desktop e nominala usando lo stesso nome di cartella cancellata. 

2. Seleziona questa cartella, e seleziona “Proprietà” > “Versione Precedente”. E Windows cerca automaticamente la versione precedente della cartella persa.

3. Seleziona l’ultima versione e clicca sul pulsante “Ripristina” per recuperare file cancellati da desktop.

Nota
1. Il file o la cartella ripristinati sostituiranno la versione corrente e la sostituzione non può essere annullata.
2. Se il pulsante Ripristina non è disponibile, significa che non puoi ripristinare una versione precedente del file o della cartella nella posizione originale. Tuttavia, potresti essere in grado di aprirlo e salvarlo in una posizione diversa.

È abbastanza semplice recuperare i file cancellati dal desktop tramite le versioni precedenti. Ma il fatto è che molti utenti non hanno le copie di file o cartelle create da Windows Backup o dal backup automatico di Windows. Allora come recuperare file o cartelle cancellati dal desktop senza un backup? Non preoccuparti, EaseUS Data Recovery Wizard ti viene in aiuto. 

Metodo 2. Ripristinare file cancellati da desktop Windows 10/7 con software di recupero dati

Il primo metodo è gratuito e facile per il recupero dei file desktop, ma nello stesso tempo, devi ricordare il nome della cartella cancellata. Se hai dimenticato il nome precedente, non preoccupare! Hai una scelta seconda - un software di recupero dati Windows professionale. Qui ti consigliamo di provare il software di recupero file EaseUS. È veramente un programma utile, sicuro e facile da usare che può aiutarti a recuperare tutti i tuoi preziosi dati dentro soli 3 semplici passi. Provalo se non riesci a trovare o accedere a un file o una cartella sul tuo computer in Windows 10/8/7 / XP / Vista.

Uno. Installare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer, selezionare una posizione dove hai perso file, e cliccare “Scansione”.

installare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer

Due. Il software comincia una scansione per cercare file attuali o persi sul computer.

la scansione contribuisce a cercare file persi

Tre. Puoi visualizzare in anteprima i file trovati e recuperarli facendo clic sul pulsante “Recupera”.

recuperare file recuperabili

Suggerimenti utili per prevenire la perdita di dati

  • Backup automatico dei file cruciali con il software di backup programmato
  • Espellere il dispositivo di archiviazione esterno prima di scollegarlo
  • Gestire i file con attenzione per evitare la perdita accidentale di dati
  • Eseguire il backup del disco rigido prima della formattazione o di un importante aggiornamento di Windows
  • Installare un software di recuperare dati in caso accidendale
 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi