> Soluzioni > Backup e Ripristino > Problema di fare il boot da SSD dopo clonazione

Problema di fare il boot da SSD dopo clonazione

24/04/2019 Modificato da Elsa in Backup e Ripristino

Sommario:

SSD clonato non funzionante dopo la clonazione? Puoi seguire la guida successiva per migrare OS a SSD e fare il boot da SSD dopo clonazione con successo.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Stai cercando una soluzione di installare un sisitema operativo su un nuovo SSD? Di solito, installare OS in un’azienda costando 20 Euro o di più, puoi farlo da solo.

È ideale per possedere un disco solido ed avviare Windows da esso, dal momento che il prezzo di cui è stato aummentato rapidamente, inoltre, il computer avvia con velocità rapida utilizzandolo. Per lo scopo di dare una mano ad ognuno, come utenti communi, utenti di ufficio o utenti da aziende, di installare SSD oppure imposta SSD come disco d’avvio in modo semplice, abbiamo scritto questo articolo, in cui presenta una guida con 2 passi ad trasformare SSD in disco d’avvio. 

No.1 Come Migrare OS a SSD Gratis?

Per fare il boot da SSD, invece di ricorrere agli esperti di installare un sistema operativo, come Windows 10 o Windows 7, puoi farlo scaricando alcuni software di migrare OS, tra cui, EaseUS Todo Backup è la migliore scelta.

È un migliore software di clonare SSD che permette gli utenti di clonare OS da HDD a SSD senza difficoltà. Scarica il software gratuito di backup e segui la guida di clonazione per fare il computer boot sa SSD dopo clonazione.

Passo 1. Lancia EaseUS Todo Backup e fai un clic su “Clona Sistema”.

lancia EaseUS Todo Backup per clonare il sistema

Passo 2. Il software rileverà la partizione del sistema ed avviarla automaticamente. Seleziona il disco di destinazione e opzioni Ottimizza per SSD e Clona settore per settore.

seleziona SSD come destinaizone

Passo 3. Arresta il computer quando il processo finito.

No.2 Come boot da SSD dopo clonazione?

Segui accuratamente per evvitare la situazione in cui, il computer non può fare il boot da SSD, poi cambia il commando di boot:

Passo 1. Premi a lungo il pulsante F2 durante il processo di riavvio fino ad accendere l’ambiente BIOS.

Passo 2. Cambia il commando di boot e fai SSD come disco di boot nell’ambiente BIOS.

Passo 3. Premi il pulsante Enter, ossia, hai fatto il boot da SSD con successo.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico