> Soluzioni > Recupero dei File > Come risolvere Esplora file non funziona in Windows 10?

Come risolvere Esplora file non funziona in Windows 10?

21/06/2019 Modificato da Lucas in Recupero dei File

Sommario:

Quando provi di cercare un file su computer, Esplora file ha smesso di funzionare. Di solito l’errore di Esplora file non funziona succede quando si fa clic destro del mouse su un file o una cartella. In questa pagina, puoi trovare la guida per risolvere il problema di Esplora file non risponde in Windows 10.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Esplora file non risponde in Windows

‘‘Ho un problema con il mio computer Windows 10, e non so esattamente cosa devo fare. Ogni 3-5 muniti Esplora file smette di funzionare quando provando di cercare qualcosa. C’è qualche soluzione per risolvere questo errore? Grazie in anticipo.’’

Come Risolvere Esplora File Non Funziona in Windows 10

È una cosa fastidiosa se succede l’errore di Esplora file ha smesso di funzionare quando stai cercando qualche file in Windows 10. Non ti preoccupare, questa guida ti mostra come risolvere il problema. Qui ti illustriamo i 2 passi per risolvere il problema relativo a Esplora file:

Passo 1. Fare un backup dei file e ripristinare i file persi prima di prendere alcuni azioni

Prima di iniziare a risolvere il problema di Esplora file non funziona correttamente in Windows 10, al fine di evitare ulteriore perdita di dati, ti consigliamo di fare un backup dei file e recuperare i file che sono già persi.

Attenzione:

  • Per prima cosa, una volta perdi file, smetti immediatamente di usare il dispositivo o la cartella.
  • In secondo luogo, cerca di trovare i file persi nel cestino se i file persi sono stati salvati sul desktop.
  • In terzo luogo, ricorri al software professionale di recupero file per chiedere aiuto se non viene trovato nulla.

Primo, installare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer, e selezionare una posizione da dove recuperare file.

scaricare il softaware di recupero dati

Secondo, dopo aver fatto clic sul pulsante “Scansione”, il software inizia a scansionare il computer, o la partezione.

la scansione contribuisce a cercare file

Terzo, puoi cercare file recuperabili da 4 percorsi del software o utilizzare direttamente la funzione “Filtro” per filtrare file secondo il tipo. Se riccordare il nome del file, puoi anche digitare il nome alla barra di ricerca a cercare il file richiesto.

ripristinare i file richiesti

Passo 2. Tre Motodi per corregere l’errore di Esplora file ha smesso di funzionare in Windows 10

Metodo 1. Cancella la Cronologia Esplora File

1) Aprire il panello di controllo, poi digitare FILE nell’area di cerca.
2) Entrare nelle Opzioni Esplora file.
3) Cliccare Cancella per cancellare la cronologia di Esplora file, poi cliccare Applica > OK per eseguire l’operazione.
4) Adesso premere contemporaneamente il tasto Windows e E su tastiera per aprire Esplora file e controllare se funziona bene.

Metodo 2. Aprire Cartelle in Finestre Separate

1) Come il metodo 1, entrare nelle Opzioni Esplora file.
2) Alla scheda Visualizzazione, nelle Impostazioni avanzate: scegliere l’opzione Esegui le finestre delle cartelle in un processo separato, poi dare OK per confermare.
3) Controllare se l’errore è stato risolto.

Metodo 3. Usare il CMD per riparare Esplora file non funziona

1) Eseguire il Prompt dei comandi come amministratore.
2) Inserire: netsh winsock reset e Invio per avviare il comando.
3) Riavviare il Windows 10.
4) Aprire Esplora file per controllare se adesso funziona.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi