Come Eseguire il Backup di Windows 11 con una USB [Guida Dettagliata]

Elsa Modificato 18/09/2021 Backup e Ripristino

 
 

Sommario:

In questo articolo, spiegheremo il processo di backup di un computer e come eseguire il backup dei dati in Windows 11. Quando si esegue il backup dei dati, è necessario salvare i file in un altro dispositivo come, ad esempio, un disco esterno. Tale processo può essere eseguito in maniera efficiente con EaseUS Todo Backup, uno strumento di gestione del backup facile da utilizzare per i sistemi operativi Windows.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Alcuni utenti potrebbero già avere avuto accesso alle build in fase di sviluppo di Windows 11. Se hai appena installato Windows 11, possiamo aiutarti con alcuni consigli sulla protezione dei dati e il backup e ripristino di Windows. In questa guida, parleremo principalmente di come eseguire il backup di Windows 11 in un dispositivo USB esterno.

La necessità di un backup giornaliero del computer in Windows 11

Per quanto ne sappiamo, il sistema di backup di Windows 11 è simile a quello di Windows 10 e i regolari metodi di backup dovrebbero funzionare nello stesso modo. Gli utenti devono essere consapevoli del fatto che Windows 11 attualmente non sia stabile e che ci sia un elevato rischio di perdite di dati e altri errori di sistema. Tuttavia gran parte delle perdite di dati sono causate da errori degli utenti o da problemi di hardware. Al di là dell'utilizzo ponderato del tuo computer, dovresti prestare attenzione anche al sistema. Assicurati che i cavi di alimentazione e i cavi dati siano collegati correttamente e tieni d'occhio la CPU per impedire che si surriscaldi ecc. Questi semplici accorgimenti possono facilmente ridurre senza grandi sforzi il rischio di perdite di dati.

Ma pur controllando e mantenendo tutto regolarmente in ordine, ogni tanto sfortunate circostanze possono comunque causare perdite di dati senza che si possa fare nulla a riguardo. Dunque è necessario avere sempre un piano di backup pronto in ogni momento, che possa prevenire completamente il rischio di perdite permanenti di dati consentendoti di ripristinare i file di backup in tempi rapidi.

Quali elementi è necessario sottoporre a backup?

Se hai capacità di memoria limitata o hai semplicemente bisogno di aiuto per quanto riguarda la priorità da dare a file importanti, eccoti un elenco schematico di dati personali che dovrebbero avere la priorità nel processo di backup.

  • 1. File importanti per il lavoro come, ad esempio, report, documenti, fogli di calcoli ecc. Questi file possono anche essere tenuti in strumenti di cloud come Dropbox per impedire perdite di dati e consentirti di lavorare da qualunque dispositivo. Vedi anche come eseguire il backup dei file in OneDrive.
  • 2. Altri file personali dovrebbero essere sottoposti a backup poiché potrebbe non essere possibile ottenerli se il loro file originale è andato perduto.
  • 3. File di grosse dimensioni che impiegano molto tempo ad essere scaricati, come, ad esempio, film, giochi, ecc.

Oltre a file e cartelle, è possibile sottoporre a backup anche l'intero sistema operativo Windows 11 tramite diversi strumenti che vi introdurremo in questa seconda parte di questa nostra guida.

Guida su come eseguire il backup del sistema operativo Windows 11 e relativi dati con una chiavetta USB

Nel creare backup di dati, è consigliabile tenere l'intero backup in un dispositivo di memoria separato. Di solito, si dovrebbe usare un HDD o SSD esterno, chiavette USB o altri dispositivi a portata di mano. Eseguire il backup con dispositivi esterni ti darà una migliore protezione dal rischio di perdite di dati, poiché quando il tuo intero sistema si blocca e diventa inaccessibile, ti sarà impossibile ripristinare i file in backup dato che questi ultimi sono conservati proprio all'interno del computer. Allo stesso modo, dovresti tenere disconnesso il dispositivo di backup da qualsiasi sistema di computer quando non è in uso. Più utilizzerai quel dispositivo, maggiore sarà il rischio di corruzione dei dati.

Sono diversi i software che possono essere utilizzati per eseguire il backup di importanti file e sistemi operativi. In questo articolo, ti presenteremo EasuUS Todo Backup, un affidabile strumento di backup per Windows che può essere utilizzato per il backup automatico di tutti i tuoi file. Questo programma è anche in grado di eseguire il backup del sistema operativo e trasferirne i dati in un dispositivo portatile come, per esempio, una chiavetta USB portatile di Windows. Grazie a questa funzionalità, sarai in grado di utilizzare Windows 11 su altri computer quando ne avrai necessità.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Preparativi:

  • Connetti la tua USB al tuo computer
  • Scarica EaseUS Todo Backup

Passaggio 1. Avvia EaseUS Todo Backup e clicca su "File".

Clicca su backup dei file.

Passaggio 2. Clicca su "Sfoglia" per decidere in quale destinazione salvare i tuoi file. Presta attenzione alla sezione "Pianificazione", lì infatti potrai avviare un backup programmato impostandolo "In base a evento".

Novità sul prodotto
EaseUS Todo Backup ora consente agli utenti anche il backup in cloud. Tutto ciò che dovrai fare sarà registrare un account EaseUS, dopodiché potrai godere di un ampio spazio di memoria cloud. Ulteriori vantaggi del backup in cloud includono l'accesso ai file in ogni momento e da ogni luogo, il salvataggio delle copie al di fuori del sito (così da non doverti preoccupare di attacchi virus o errori del computer) e operazioni di backup e ripristino più semplici e più rapide.
Scegli una destinazione in cui salvare i tuoi dati

In base a evento

Con questa funzione, il backup verrà eseguito in automatico in uno dei seguenti casi:

  • Avvio sistema: il backup avverrà non appena il sistema verrà avviato.
  • Arresta sistema: il backup avverrà non appena il sistema verrà spento.
  • Utente accende: il backup avverrà non appena l'utente avrà eseguito l'accesso a Windows.
  • Utente si disconnete: il backup avverrà non appena l'utente si sarà disconnesso da Windows.
  • Dispositivo USB connesso: il backup verrà eseguito automaticamente non appena verrà collegata una USB al computer, a meno che questa non sia la destinazione del backup.

Passaggio 3. Scegli di partire da "Dispositivo USB connesso..." e clicca su "Salva". Fai attenzione al messaggio di avviso, la copia o il backup automatico avverranno soltanto nel dispositivo su cui hai creato il processo.

Imposta un programma per iniziare il backup automatico in una USB.

Passaggio 4. Dopo aver salvato tutte le modifiche, ricollega la tua chiavetta USB. Dopo che il tuo computer avrà riconosciuto la chiavetta USB, il processo automatico di copia o backup avrà inizio.

Attenzione:ogni nuovo piano di backup automatico richiederà l'immagine di backup salvata l'ultima volta, altrimenti il software non funzionerà come previsto anche se individuerà la stessa chiavetta USB.

In conclusione

Windows 11 è ancora in fase di sviluppo, dunque le primissime versioni sono ancora instabili. Con questo ulteriore rischio di perdita di dati, gli utenti sono maggiormente incoraggiati ad eseguire regolarmente il backup di dati e file importanti. Con un potente strumento come EaseUS Todo Backup, potrai eseguire il backup automatico di documenti, report, film, musica, giochi e altri importanti file senza sforzo. È necessario tenere questi file di backup in un dispositivo di memoria separato così da impedire problemi di perdite di dati riguardanti il backup stesso. Vedi come trasferire i sistemi da hardware diversi tra loro.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Premi & Recensioni

"L'interfaccia e l'organizzazione sono molto pulite. EaseUS ToDo Backup Home è un ottimo programma di backup, adatto allo spazio domestico e alle PMI. "

- Da PCWorld staff

Scopri di più >>

EaseUS Todo Backup

EaseUS Todo Backup

Strumento di backup intelligente per i tuoi file e l'intero computer in Windows 10/8/7.

Scarica Gratis

Sicuro al 100%

Capacità: 1.88MB

EaseUS Todo Backup