Scarica il software di clonazione SanDisk per migrare dati/sistema operativo (aggiornamento 2022)

Anna Modificato 10/02/2022 Backup e Ripristino

 
 

Sommario:

Il miglior software di clonazione Sandisk - EaseUS Todo Backup rende la clonazione del disco facile e veloce. Se vuoi clonare il disco rigido o il sistema operativo Windows 11/10/8/7 su un SSD SanDisk, utilizza il nostro software EaseUS per il backup e il ripristino.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Se desideri sostituire il tuo HDD/SSD con un'unità a stato solido, questa guida ti aiuterà.Ti verranno fornite semplici istruzioni su come aggiornare l'HDD del tuo desktop o laptop a un SSD SanDisk.Dai un occhiata anche alle istruzioni incluse nel tuo SSD per maggiori dettagli.

Pima di iniziare la clonazione del tuo SanDisk

Per assicurarti di poter avere un'installazione corretta del tuo SSD, avrai bisogno di prepararti correttamente. Ecco cosa ti servirà:

*Hardware richiesto

  • 1. Cavo dati SATA
  • 2. Adattatore di montaggio da 3,5 pollici e viti
  • 3. Cacciavite a croce

preparativi per la clonazione di SanDisk SSD

*Software di clonazione SanDisk richiesto

EaseUS Todo Backup, il nostro famosissimo software per la clonazione e backup di dischi e partizioni, è stato ora scelto come miglior software per la clonazione per gli SSD SanDisk e per la migrazione dei dati su SSD SanDisk. Questo onore ci è stato concesso non solo dai nostri stimati clienti, ma anche da esperti del settore e da siti web comeCNET, PCWorld, TopTenReviews e tanti altri.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Tutti gli SSD SanDisk, come SanDisk Extreme Pro SSD (240GB-960GB), SanDisk Extreme 900 Portable SSD (480GB-1.92TB), SanDisk Ultra II SSD (120GB-960GB), SanDisk Ultra II mSATA SSD (128GB-512GB), SanDisk Extreme 510 Portable SSD (480GB) e SanDisk Extreme 500 Portable SSD (120GB-480GB), vengono supportati, in quanto il software EaseUS può funzionare con SSD con capacità fino a 16TB.

1. Connetti il tuo SSD SanDisk al computrer

La prima cosa che dovrai fare è quella di connettere il tuo SSD SanDisk al computer per poter clonare i dati.

Passo 1. Usa il cacciavite per rimuovere la scocca del computer.

Passo 2. Connetti il tuo SSD SanDisk al computer con il cavo SATA.

collega il tuo SanDisk SSD al tuo computer

Passo 3. Riavvia il tuo computer e apri "Gestione del Disco", clicca con il tasto destro del mouse sul nuovo disco e seleziona "Inizializza il disco".

Dovrai inizializzare il tuo SSD con la stessa tipologia di partizione del tuo disco corrente (MBR o GPT). Se il tuo SSD non è nuovo, dovrai convertirlo in GPT o MBR.

2. Come clonare un HDD/SSD in un SSD SanDisk

Il passo successivo sarà quello di clonare il tuo HDD esistente (dati o Sistema Operativo) sul nuovo SSD SanDisk. Questo processo è identico sia per desktop che per laptop, e si fa in 4 passi:

  • Avvia il software di clonazione
  • Segui i passaggi per avviare la clonazione
  • Seleziona il disco di origine (il disco interno del tuo computer)
  • Seleziona il disco di destinazione (il tuo SSD)

Noi andremo ad utilizzare il nostro software di backup e ripristino per clonare un HDD su un SSD SanDisk. Segui la guida dettagliata.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Passo 1. Nella schermata principale, trova e fai clic su "Strumenti". Potrai vedere l'opzione Clona e altri strumenti.

clonare sistema

Passo 2. Scegli la partizione o il disco di origine, poi clicca "Avanti".

clonare sistema passo2

Passo 3. Ora seleziona il disco di destinazione. Assicurati sempre che questo disco abbia una dimensione pari o superiore a quello di origine.

clonare sistema passo3

Passo 4. A questo punto apparirà un messaggio che ti informa che il nuovo disco verrà formattato cancellando permanentemente tutti i dati. Se vuoi iniziare la clonazione clicca "Continua".

clonare sistema passo4

3. Come disinstallare e sostituire un HDD con un SSD SanDisk

Dopo aver clonato il tuo HDD d'origine sul nuovo SSD SanDisk, dovrai sostituire il tuo vecchio disco con il nuovo SSD. Per installare il tuo SSD su un computer desktop, segui questi passi.

Nota bene
Se il tuo computer ha un vano utilità da 2.5 pollici, non avrai bisogno di installare l'adattatore da 3.5 pollici.

Passo 1. Arresta il sistema del tuo computer e stacca l'alimentazione.

Passo 2. Apri la scocca del tuo computer.

Passo 3. Individua il tuo vecchio HDD, scollega il cavo dati e il cavo d'alimentazione SATA dal vecchio HDD e rimuovilo dal vano utilità.

Passo 4. In quasi tutti i computer desktop, prima di installare il nuovo SSD, avrai bisogno di installare un adattatore da 3.5 pollici.

Passo 5. Installa il tuo SSD SanDisk nel vano utilità del computer e connetti il cavo dati e il cavo alimentazione SATA.

Ora puoi avviare il tuo computer. Se hai già migrato Windows 10 sul tuo SSD, avvia il boot da quest'ultimo quando avvii il computer per la prima volta.

articoli Correlati

Come migrare Windows 10/11 da HDD a SSD?

Clonare Windows 10/11 su SSD significa creare un'esatta copia del disco d'origine, sia dati che configurazione. Segui la nostra semplice guida per migrare il sistema operativo su SSD.

migra Windows 10 su SSD

Consigli utili per utilizzare il software di clonazione per SanDisk

  • Per riuscire a clonare con successo un SSD SanDisk e migrare dati e sistema operativo Windows, ecco alcuni consigli utili che ci auguriamo tu voglia seguire. Il tuo SSD SanDisk può essere sia il disco di origine che quello di destinazione.
  • Se il disco di origine contiene la partizione di sistema, dovrai spuntare l'opzione "Arresta il sistema quando l'operazione sarà completata". Il software arresterà automaticamente il sistema una volta concluso il processo.
  • Rimuovi il disco d'origine o quello di destinazione per far avviare normalmente il computer se il disco di origine contiene la partizione di avvio.
  • Se vuoi far avviare il computer dal disco di destinazione, ti consigliamo di rimpiazzare il disco di origine con il disco di destinazione.
  • Se il computer non si avvia dal disco di destinazione dopo la clonazione, ti suggeriamo di clonare il disco di origine su un altro disco con la stessa interfaccia HDD.
  • Se scegli di clonare una partizione nascosta, quella clonata non sarà nascosta.
  • Un disco rigido di grandi dimensioni può essere clonato sul disco rigido di piccole dimensioni purché la capacità del disco rigido di destinazione sia uguale o maggiore dello spazio utilizzato di un disco rigido originale.

Conclusione

EaseUS Todo Backup è un potente strumento di clonazione per SSD SanDisk, che supporta tutte le edizioni di Windows, incluso Windows 7/8/8.1/10.Puoi anche usarlo per eseguire il backup di file o sistemi e salvarlo in altre destinazioni.

Premi & Recensioni

"L'interfaccia e l'organizzazione sono molto pulite. EaseUS ToDo Backup Home è un ottimo programma di backup, adatto allo spazio domestico e alle PMI. "

- Da PCWorld staff

Scopri di più >>

EaseUS Todo Backup

EaseUS Todo Backup

Strumento di backup intelligente per i tuoi file e l'intero computer in Windows 10/8/7.

Scarica Gratis

Sicuro al 100%

Capacità: 1.88MB

EaseUS Todo Backup