> Soluzioni > Recupero Dati  > Come Recuperare Dati da Cartella Specifica

Come Recuperare Dati da Cartella Specifica

12/05/2021 Modificato da Elsa in Recupero Dati 

Sommario:

Se vi capita di perdere dati da una cartella per cancellazione accidentale, formattazione del disco rigido, crash di sistema, ecc. Il software di recupero dati EaseUS offre un modo sicuro e rapido per recuperare dati da cartella specifica, vai a provarlo ora.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Tenere i file in cartelle specifiche è un buon modo per organizzare i dati in ordine. Come un disastro inaspettato la perdita di dati succede per qualche ragione ogni tanto, si possono perdere i dati da una cartella o anche perdere l'intera cartella a causa di cancellazione errata, formattazione del disco rigido, attacco di virus, lo svuotamento del cestino, o altre cause. Inoltre, se i file persi o le cartelle sono troppo grandi, potrebbe essere una perdita permanente, perché la cancellazione non passerà attraverso il cestino in questa circostanza.

Allora, come recuperare i file o le cartelle perse se non si riesce a trovarle nel cestino? Qualsiasi strumento consente di recuperare i dati da una specifica cartella in modo efficiente? Prendetevela con calma. La procedura guidata di recupero dati di EaseUS viene in aiuto!

Specificare una posizione per recuperare i file da una cartella specifica

Il software di recupero dati EaseUS consente agli utenti di selezionare una posizione per avviare il recupero in modo flessibile. È possibile scegliere una particolare unità/dispositivo, oppure specificare il cestino, il desktop o una cartella da scansionare e recuperare. Finché si sa in quali cartelle si ottengono i file eliminati, è possibile lasciare che il software direttamente la scansione di quella cartella per ripristinare i file persi. Vi salverà da tutto il noioso lavoro di ricerca di dati essenziali da un gran numero di file recuperabili.

Questo programma ben conosciuto supporta il ripristino di file cancellati da una cartella o il recupero di cartelle perse con una struttura completa priva di difficoltà. Ha le seguenti potenti funzioni.

  • Recuperare i dati da HDD, SSD, flash drive USB, pen drive, hard disk esterno, fotocamera digitale, ecc.
  • Supporta il recupero di file cancellati, il recupero formattato, il recupero di dati svuotati del cestino, il recupero di crash del sistema operativo, il recupero di attacchi di virus, ecc
  • Ripristinare le cartelle o i file eliminati in modo permanente con facilità
  • Visualizzare in anteprima tutti i file recuperabili per garantire migliori effetti di recupero
  • Supporta foto, video, audio, documenti, e-mail e altri tipi di file di recupero
  • Perfettamente compatibile con Windows 10/8.1/8/7/Vista/XP e Windows Server 2019 - 2003

Per recuperare i dati dalla specifica cartella, seguire i passaggi riportati di seguito

Attenzione: 

  • Primo, dopo la perdita di file, smetterti di usare il dispositivo o la cartella immediatamente.
  • Secondo, provare a cercare i file persi nel Cestino.
  • Terzo, ricorrera a un software professionale di recupero dati.

Guida dettagliata per recuperare file persi:

① Collegare il tuo dispositivo al PC.
Se hai perso file su un dispositivo esterno, collegarlo al computer.

scaricare software di recupero file sul computer

② Attivare il software per eseguire una scansione
Eseguire EaseUS Data Recovery Wizard - un software professionale di recupero dati, specificare una posizione a cercare file persi.

la scansione contribuisce a cercare file persi

③ Visualizzare in anteprima i file trovati e recuperarli
Dopo la scansione, puoi visualizzare in anteprima i dati trovati, e recuperarli cliccando “ Recupera”.

recuperare file persi

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Consigli per evitare di eliminare definitivamente i dati importanti

  • Quando vi rendete conto che i file sono stati cancellati da una specifica cartella, non salvate alcun nuovo dato sull'unità
  • Con il tasto destro del mouse cancellare o premere il tasto Canc per rimuovere i dati invece di usare i tasti Shift + Canc
  • Scansione del computer con un programma antivirus avanzato per mantenere i dati protetti da virus o malware
  • Eseguire periodicamente il backup di dati cruciali su un disco rigido esterno