> Soluzioni > Recupero Dati  > (Guida per annullare l'eliminazione dei file in Windows 10) Come recuperare e trovare i file eliminati in Windows 10?

(Guida per annullare l'eliminazione dei file in Windows 10) Come recuperare e trovare i file eliminati in Windows 10?

08/06/2021 Modificato da Elsa in Recupero Dati 

Sommario:

Esistono molti metodi che si applicano per recuperare i file eliminati in Windows 10, a seconda di ciò che hai fatto prima o dopo la perdita di dati. Windows File Recovery, Cronologia File e Windows Backup sono soluzioni gratuite che puoi provare per prime. Se queste soluzioni di Windows non funzionano, il software di recupero dati di terze parti è la tua scelta per il recupero dei file cancellati.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Prima di applicare la guida seguente per recuperare i file eliminati in Windows 10, controlla il Cestino in cui sono archiviati temporaneamente i file eliminati.

Passaggio 1. Apri il Cestino e trova i file eliminati per nome, tipo di file o per orario.

Passaggio 2. Seleziona questi file eliminati e fai clic con il pulsante destro del mouse.

Passaggio 3. Fai clic su Ripristina per recuperare i file eliminati in Windows 10.

ripristinare da cestino file eliminati

Questo metodo funziona solo se non svuoti il Cestino o se elimini i file normalmente. Dopo aver eseguito un'eliminazione permanente con i tasti "Maiusc+Canc "o svuotando il Cestino, è necessario seguire una soluzione adeguata per ripristinare i dati cancellati.

  1. 1. Recupero di file di Windows
  2. 2. Backup di file di Windows
  3. 3. Versioni precedenti di Windows
  4. 4. Software di recupero file cancellati di Windows 10
  5. 5. Prompt dei comandi di Windows

1. Recupero di file di Windows

Windows File Recovery, sviluppato da Microsoft, è uno strumento di recupero dati gratuito, ma disponibile solo con l’aggiornamento Windows 10 Maggio 2020 (Windows 10 2004) o versioni successive. Inoltre, è un'app a riga di comando, a differenza di ciò che normalmente usiamo.

Pro:

  • Uno strumento di recupero dati totalmente gratuito
  • Sicuro, fidato e affidabile (sviluppato da Microsoft)

Contro:

  • Disponibile solo per Windows 10 Build 19041 o versioni successive
  • Complicato per gli utenti di computer

Questa utilità di recupero dati è disponibile nel Windows Store. Se vuoi provare questo strumento, devi prima scaricare e avviare l'app da Microsoft Store.

Windows File Recovery è basato sulla riga di comando, consulta di seguito il link al supporto Microsoft per conoscere i passaggi dettagliati per recuperare i file persi.

2. Backup di file di Windows

Backup di file di Windows è una funzione integrata in Windows per eseguire il backup di dati come documenti, foto, email e persino del sistema operativo.

Pro:

  • Gratuito e facile
  • Adatto per utenti di computer di tutti i livelli

Contro:

  • Funziona solo quando imposti un backup

Segui la guida per ripristinare il backup di Windows

Controlla i tuoi backup recenti e segui i passaggi per recuperare i file cancellati da un backup di Windows:

Passaggio 1. Apri "Impostazioni", vai su "Backup".

ripristinare file cancellati in Windows 10 utilizzando l'opzione Backup

Passaggio 2. Seleziona "Vai a Backup e ripristino (Windows 7)" > "Ripristina i file personali" > "Cerca file" o "Cerca cartelle" per selezionare il backup creato in precedenza.

ripristinare file da windows backup

Passaggio 3. Scegli un percorso per salvare i tuoi file.

In caso di conflitto, scegli "Copia e sostituisci", "Non copiare" o "Copia, ma mantieni entrambi i file" in base alle tue esigenze. Quindi, attendi il completamento del processo di ripristino.

3. Versioni precedenti di Windows

Inoltre, puoi recuperare i file di Windows 10 cancellati utilizzando le versioni precedenti. Prima di provare questo metodo, devi essere sicuro di aver configurato Cronologia file per eseguire automaticamente il backup dei file.

Pro:

  • Gratuito e facile

Contro:

  • Può causare problemi di sovrascrittura dei dati.
  • È necessario configurarlo prima che si verifichi la perdita di dati.

Passaggi per recuperare i file cancellati con le versioni precedenti di Windows

Passaggio 1. Cerca e fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella che conteneva i file eliminati definitivamente.

Passaggio 2. Fai clic su "Ripristina versioni precedenti".

ripristina versioni precedenti

Passaggio 3. Seleziona i file desiderati e fai clic su "Ripristina" per recuperare i file eliminati in Windows 10.

ripristina file eliminati da versioni precedenti

Se il computer ti avvisa che contiene già un file o una cartella con lo stesso nome, seleziona "Sostituisci il file nella destinazione" per recuperare subito i file eliminati.

4. Software di recupero file cancellati di Windows 10

Se tutti i metodi sopra menzionati non sono in grado di recuperare i file eliminati, avrai bisogno di uno strumento di terze parti come EaseUS Data Recovery Wizard. Affronta tutti i problemi difficili di perdita di dati e ripristina i dati dopo l'uso di Maiusc+Canc, formattazione, attacco di virus, reinstallazione del sistema, arresto anomalo del disco rigido e altro ancora.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Pro:

  • Interfaccia chiara
  • Nessun backup o versioni precedenti richieste
  • Elevata velocità di recupero dati rispetto ad altre soluzioni
  • Facile e sicuro

Contro:

  • Solo 2 GB disponibili con la versione gratuita. È necessario eseguire l'aggiornamento a una versione a pagamento per una maggiore quantità di dati.

Segui la guida di seguito per recuperare i file eliminati con l'utilità di recupero dati

Passo 1. Selezionare il disco di archiviozione dove hai cancellato file importanti, e cliccare “Scansione”.

scaricare software EaseUS

Passo 2. Il software comincia subito una scansione per cercare file eliminati sul disco.

cercare file cancellati utilizzando la scansione

Passo 3. Dopo visualizzato l’anteprima i file, cliccare “Recupera” per ripristinare i file trovati. Non salvare i dati trovati sul disco originare per evitare di sovrascrivere i file.

recuperare file richiesti

5. Prompt dei comandi di Windows

Il Prompt dei comandi viene utilizzato per visualizzare i file nascosti. A volte, forse i tuoi file non vengono eliminati e vengono semplicemente nascosti da un virus o da alcune impostazioni che non conosci.

Pro:

  • Gratuito

Contro:

  • Non per i dati cancellati, solo per i file nascosti
  • Il metodo da riga di comando non è facile per tutti gli utenti di computer

Segui i passaggi seguenti per visualizzare i file nascosti

1. Premi i tasti Win + R e digita: cmd, premi Invio per aprire la finestra del prompt dei comandi come amministratore
2. Digita: chkdsk E: /f e premi Invio. (Sostituisci E con la lettera dell'unità del dispositivo in cui si trovano i tuoi file)
3. Digita: Y e premi Invio per continuare
4. Digita: E: e premi di nuovo Invio. (Sostituisci E con la lettera dell'unità del dispositivo in cui hai perso file o dati)
5. Digita: E:\>attrib -h -r -s /s /d *.* e premi Invio. (Sostituisci E con la lettera dell'unità del dispositivo in cui hai perso file o dati)

commmand prompt

Conclusioni

Il tempo è un punto chiave per recuperare con successo i file eliminati in Windows 10. Tra tutte le soluzioni in questa pagina, il software di recupero dati è la soluzione più affidabile che non richiede backup prima e può ripristinare quasi tutti i tipi di dati dalla semplice eliminazione dal sistema all'errore di arresto anomalo del disco rigido. Esegue rapidamente la scansione ovunque del disco rigido per individuare i dati persi e recuperare i file eliminati in tempo, evitando ulteriori danni o operazioni errate.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi