> Soluzioni > Recupero dei File > Perché file recuperati sono illeggibili?

Perché file recuperati sono illeggibili?

27/12/2019 Modificato da Elsa in Recupero dei File

Sommario:

Questo testo ti spieghiamo perché file recuperati sono illeggibili, e ti aiutiamo a risolvere questo problema con un software specializzato in recuperare dati

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Perché file recuperati sono illeggibili?

Hai mai incontrato una situazione in cui, file reuperati da software di recupero come EaseUS data recovery, Recuva, Stellar, ZAR non si aprono? Ossia, file recuperati ma illeggibili.

Ci sono tante cause che mettono gli utenti in guaio di non vedere o aprire i file recuperati come foto jpeg, file docx, video wmv, musica mp3. Ti elenchiamo alcune situazioni tipiche:

  • Errore di recupero file (i dati parziali non sono stati ripristinati correttamente)
  • Corruzione dei file
  • Crittografia dei file (a causa di infezione da virus/malware)
  • Sovrascrittura dei dati

Soluzione di file recuperarti sono illeggibili

Soluzioni di questo problema sono diverse. Ti consigliamo di controllare la causa prima della soluzione.

Ⅰ. Errore di recupero file – Ricorrere a un altro software di recupero dati

Prima di tutto, scarica un software del recupero

Se incontri questo problema dopo aver usato il software di EaseUS o Recuva, deve assicurarsi di userlo in modo giusto. EaseUS Data Recovery Wizard, un software recupero dai, è capace di risolvere il problema di file recuperati ma non leggibili.

Poi, sistema file recuperati ma illeggibili usendo EaseUS

Ti offriamo la guida di come usare questo software:

Primo, installare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer, e selezionare una posizione da dove recuperare file.

scaricare il softaware di recupero dati

Secondo, dopo aver fatto clic sul pulsante “Scansione”, il software inizia a scansionare il computer, o la partezione.

la scansione contribuisce a cercare file

Terzo, puoi cercare file recuperabili da 4 percorsi del software o utilizzare direttamente la funzione “Filtro” per filtrare file secondo il tipo. Se riccordare il nome del file, puoi anche digitare il nome alla barra di ricerca a cercare il file richiesto.

ripristinare i file richiesti

Nota
1. Se il software di recupero file EaseUS non riesce a ripristinare tutti i file persi, contattaci via e-mail a support@easeus.com con tutti i dettagli del tuo problema. Gli esperti di recupero dati EaseUS ti contatteranno e ti aiuteranno a risolvere il problema il prima possibile.
2. Inoltre, ricorda di salvare i file recuperati su un altro dispositivo sicuro. Non lasciare che i dati venerati vengano ulteriormente danneggiati nel dispositivo originale o vengano sovrascritti da nuovi file.

Ⅱ. Soluzione di corruzione di file – Utilizzare uno strumento di riparazione di file

Quando i file recuperati sono danneggiati, non è possibile aprirli semplicemente facendo clic. In questa circostanza, avrai bisogno di strumenti affidabili per la riparazione di file. Ecco alcuni strumenti affidabili che puoi provare:

  • Toolbox di riparazione: Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote, PDF, ZIP, RAR, Illustrator, Photoshop
  • Hetman File Repair: Immagine (JPEG, TIFF, BMP, PNG)
  • Riparazione video digitale: MP4, MOV, AVI
  • Stellar File Repair Toolkit: Word, Excel, PowerPoint, ZIP

Ⅲ. Soluzione di crittografia dei file – Eliminare virus e decodifica i file

Se hai perso un file crittografato, dopo il recupero del file, puoi decrittografarlo con la tua password. Ma se i tuoi file sono stati crittografati da virus, ecco cosa dovresti fare:

Passaggio 1: Elimina i virus su PC e dispositivi di archiviazione eseguendo il software di pulizia dei virus. (Antivirus gratuito, software di rimozione virus, ecc. Possono funzionare tutti.)

Passaggio 2: Utilizza strumenti o software di decodifica dei file per assistenza.

Gli strumenti elencati possono funzionare tutti per decrittografare i file che non possono essere aperti:

  • McAfee Ransomware Recupera
  • File Encrypt Decrypt
  • EncryptOnClick
  • Strumento di decrittazione

Ⅳ. Sovrascrittura dei dati – Ripristinare file sovrascritto

Per lo più, quando i tuoi file vengono sovrascritti da un nuovo file, non puoi né aprire il vecchio file né ripristinarlo applicando il normale software di recupero file.

Fortunatamente, potresti avere ancora l'ultima possibilità ripristinandolo dalla versione precedente o ripristinando il file sovrascritto eseguendo Ripristino configurazione di sistema. Per fare ciò, è possibile fare riferimento al recupero di file sovrascritti per una guida dettagliata.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi