> Soluzioni > Recupero della Scheda > Come recuperare foto da scheda SD bloccata

Come recuperare foto da scheda SD bloccata

21/11/2019 Modificato da Lucas in Recupero della Scheda

Sommario:

Per sbloccare una scheda SD, è necessario controllare prima la posizione dell’interruttore LOCK e poi usare CMD per rimuovere la protezione da scrittura. In alternativa, utilizzare la password per sbloccarla. Dopo lo sblocco, si può utilizzare un software di recupero dati per ripristinare le immagini e i file.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Come sbloccare una scheda SD protetta da scrittura

Se vi trovate di fronte alla stessa situazione in cui la scheda SD è stata bloccato o protetta da scrittura, possiamo aiutarvi a risolvere questo problema. Qui ci sono quattro modi efficaci, è possibile sbloccare manualmente la scheda, rimuovere la protezione da scrittura in Windows o MacOS oppure con la password della scheda SD.

1. Sblocco manuale della scheda SD

Questo modo può aiutare a rimuovere la protezione fisica, c’è un interruttore di blocco sul lato sinistro della scheda SD. Assicurarsi che l’interruttore sia fatto scorrere verso l’alto. Non sarà possibile modificare o eliminare i contenuti se questa è stata bloccata.

2. Rimozione della protezione digitale in Windows

Questo modo ha lo scopo di rimuovere la protezione utilizzando CMD. 

  • Effettuare l’accesso del computer con l’account di amministrazione, e collegare la scheda SD al computer.  La scheda dovrebbe essere sbloccato fisicamente prima di inserire nello slot di computer se dotato, altrimenti si deve utilizzare un lettore per la connessione.
  • Eseguire il Prompt dei comandi come amministratore.
  • Digitare ed eseguire questi comandi in CMD in ordine:

iskpart
list disk
select disk
# (# è in numero ordine della scheda SD nella lista di disco)
Attributes disk clear readonly

rimuovere la protezione da scrittura con CMD

Verrà visualizzata una riga di testo con il messaggio ‘Cancellazione degli attributi del disco completata’, a significare che la scheda SD non è più protetta da scrittura.

Strumento di rimozione della protezione da scrittura

Se non siete degli esperti di gestione il PC e non avete una cerca conoscenza con le linee di comando, non vi preoccupare. Il team tecnico di EaseUS ha sviluppato un nuovo kit per risolvere il problema della protezione da scrittura su disco rigido interno ed esterno, scheda SD ed altri dispositivi di memoria.

EaseUS Tool M è uno strumento leggero e sicuro per computer, è un’alternativo perfetta alla rigo dei comandi. Utilizzare questo strumento con solo un clic per risolvere il problema di protezione da scrittura. 

A. Scaricare ed installare EaseUS Tool M.

B. Eseguire il programma, e scegliere la modalità ‘Write Protection’.

C. Selezionare il dispositivo che è in ‘ Write-Protected’ e fare clic su ‘Disable’ per rimuovere la protezione.

disabilitare la protezione da scrittura con EaseUS Tool M

3. Rimozione della protezione su dispositivo Mac

La rimozione della protezione può anche essere eseguita su un mac.

A. Collegare la scheda al Mac.
B. Accedere al menu Vai in lato superiore dello schermo, e verrà visualizzato un menu a discesa.
C. Nelle menu, scegliere l’opzione Utility, poi avviare l’Utility Disco.
D. Selezionare l’icona della unità e accedere alla scheda S.O.S.
E. Attendere che il Mac completare la scansione, se la protezione è attiva a causa di errore, verrà corretto automaticamente e rimuovere la protezione da scrittura.

Recuperare file/immagini persi da scheda SD

È possibile recuperare i file e le immagini persi dalla scheda, qui ci sono tre modi per recuperare i file persi utilizzando un computer Windows, un Mac e uno smartphone Android.

Soluzione 1. Computer Windows

Per recuperare i dati persi della scheda SD dopo aver rimosso o disabilitato la protezione da scrittura in Windows, il programma di recupero dati del software house EaseUS è una delle migliori soluzioni. 

  • Recuperare i dati cancellati, formattati e inaccessibili in diverse situazioni di perdita di dati.
  • Recuperare foto, audio, musica ed email da qualsiasi tipo di unità in modo efficace, sicuro e completo.
  • Recuperare i dati dal cestino di computer, disco rigido, scheda di memoria, flash drive, fotocamera digitale e video camera.

1. Scaricare ed installare EaseUS Data Recovery Wizard, poi collegare la scheda SD al computer.

2. Lanciare il software, selezionare la scheda SD per iniziare a scandire i file persi.

preparare per il recupero dati da scheda SD

3. Attendere il completamento della scansione. Scegliere i file desiderati dai risultati, fare un clic sul pulsante Recupera per ripristinarli.

salvare i file desiderati

Ricordatevi di salvare i file recuperabili sul computer oppure un altro dispositivo di memoria, per evitare la sovrascrittura dei dati.

Soluzione 2. Mac

EaseUS Data Recovery Wizard for Mac offre la possibilità di recuperare quasi tutti i tipi di file e supportano le schede SD e altri dispositivi di memorizzazione. 

A. Collegare correttamente l’unità esterna al Mac, avviare il programma. Selezionare l’unità da analizzare e cliccare su Scansione per consentire al software di ricerca dei file persi.

recuperare file persi su Mac

B. Dopo una scansione rapida e una scansione approfondita che viene eseguita automaticamente, tutti i file verranno presentati nei risultati.

C. Selezionare i file che si desidera recuperare e fare clic su Recupera. Non salvare i file recuperabili sull'unità stessa per evitare la svorascrittura dei dati.

Soluzione 3. Smartphone Android

Se si perdono immagini o altri dati da uno smartphone Android, e non si vuole utilizzare PC, è ancora possibile ripristinare i dati cancellati con EaseUS MobiSaver. Questa applicazione è in grado di ripristinare le foto, i video, i contatti, ecc dai dispositivi Android.

1. Aprire l’App sul dispositivo e selezionare la scheda SD, avviare la scansione di foto&video. Le foto e i video eliminati appariranno sullo schermo.

recuperare file persi da smartphone

2. Entrare nelle Impostazioni, è possibile impostare le preferenze per consentire all'applicazione di eseguire la scansione e filtrare alcune dimensione o formati specifici.

3. Dopo aver eseguito la scansione, selezionare i file e toccare Recupera e i file persi verranno ripristinati.

Conclusione

La cosa più importante è che sbloccare la scheda SD prima di recuperare i dati da essa. Poi, è possibile utilizzare un software di recupero dati affidabile per ritrovare i dati desiderati. Tra l’altro, avere un backup in anticipo aiuterà sempre anche se non si riesce sbloccare l’unità.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi