Stai cercando di recuperare file cancellati Windows 10? Esistono numerosi metodi che puoi utilizzare per recuperare i dati, incluso il software di recupero file EaseUS. Windows ha anche i propri strumenti di recupero file integrati. Ti mostreremo l'approccio migliore da adottare in diverse situazioni di perdita di dati.

Sfortunatamente, è fin troppo facile eliminare accidentalmente i file in Windows 10. Microsoft ha incluso una rete di sicurezza sotto forma di Cestino, ma questo non sempre aiuta: a volte puoi eliminare accidentalmente i dati in modo permanente. Tenendo premuto il tasto Maiusc durante l'eliminazione di un file, ad esempio, si ignora il Cestino in modo che i dati non possano essere recuperati facilmente e anche il Cestino ha una capacità limitata. Non solo può contenere una certa quantità di dati, ma ospiterà anche file fino a una certa dimensione. Prova a eliminare i file quando il Cestino è pieno e i dati verranno semplicemente cancellati.

Ma non tutto è perduto. Ci sono cose che puoi fare per recuperare file che pensavi non avresti mai più rivisto. Unisciti a noi mentre ti mostriamo come ripristinare i file eliminati definitivamente in Windows 10, utilizzando strumenti integrati e opzioni di terze parti.

Recuperare i file eliminati Windows 10 utilizzando Annulla Eliminazione

Molti utenti conoscono un modo rapido per ripristinare i file eliminati di recente, ovvero utilizzando recupero file eliminati da Ctrl+Z. Oppure, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella in cui si trovava e fare clic su "Annulla eliminazione".

Ecco i passaggi per ripristinare i file con la funzione Annulla eliminazione:

Passaggio 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella in cui è stato perso il file.

Passaggio 2. Fare clic su " Annulla eliminazione " per ripristinare il file nella posizione originale.

recuperare i file cancellati con la funzione di annullamento dell'eliminazione

Passaggio 3. In alternativa, premere " Ctrl+Z " direttamente per ripristinare i file persi.

Tieni presente che ctrl+z o Annulla eliminazione funzioneranno solo se il file o la cartella sono stati eliminati di recente. Questo metodo non è utile se si riavvia il computer dopo la perdita di file, Dopo a

Ripristinare i file eliminati Windows 10 dal Cestino

Se elimini un file premendo il pulsante "Elimina" sulla tastiera o semplicemente trascinandolo nel Cestino, i passaggi per ripristinare i file in Windows 10 sono semplici.

Passaggio 1. Apri il "Cestino" dal desktop o dal menu Start, quindi individua i file eliminati che ti interessano.

Passaggio 2. Sfoglia il contenuto del Cestino per individuare i file necessari. Puoi anche eseguire una ricerca per un file specifico o utilizzare le intestazioni di colonna per identificare i file in base a dimensioni, data di modifica e altro.

Passaggio 3. Seleziona il file che desideri recuperare e fai clic con il pulsante destro del mouse.

Passaggio 4. Fai clic su "Ripristina" per recuperare i file eliminati.

recuperare file cancellati Windows 10

Ci sono, tuttavia, limitazioni a questo metodo. Funzionerà solo se non hai svuotato il Cestino e se non hai aggirato il Cestino tenendo premuto il tasto Maiusc durante l'eliminazione dei dati. Se non riesci a trovare ciò che stai cercando nel Cestino, è possibile che i tuoi file siano stati eliminati definitivamente; puoi provare i seguenti metodi per il ripristino del Cestino.

Come recuperare file eliminati definitivamente Windows 10 con il software di recupero dati

Forse il metodo più affidabile per recuperare i file cancellati è utilizzare un software di recupero dati dedicato. Uno di questi strumenti è per Windows 10 e macOS è EaseUS Data Recovery Wizard che ha un alto tasso di successo e rimane facile da usare.

Non importa se hai un backup disponibile o meno, il programma sarà quasi sicuramente in grado di recuperare i tuoi dati cancellati per te.

  • Recupera efficacemente file, documenti, foto, video, audio, musica ed e-mail persi o cancellati
  • Recupera i file cancellati dal disco rigido, dal cestino svuotato, dalla scheda di memoria, dall'unità flash, dalla fotocamera digitale e dalle videocamere
  • Supporta il recupero dei dati per cancellazione accidentale, formattazione, unità inaccessibili, attacco di virus, arresto anomalo del sistema in diverse situazioni

Puoi scaricare gratuitamente il software di recupero file EaseUS dal link sopra, quindi utilizzare i seguenti passaggi per recuperare i file eliminati.

Nota: per garantire un'elevata possibilità di recupero dei dati, installa il software di recupero dati EaseUS su un altro disco anziché sul disco originale in cui hai perso i file.

Passo 1. Avvia EaseUS Data Recovery Wizard, seleziona il disco su cui sono stati archiviati i file cancellati, e clicca su "Scansiona".

scaricare software EaseUS

Passo 2. Il software comincia subito una scansione per cercare file eliminati sul disco. Puoi trovare i file desiderati in modo veloce e semplice utilizzando i diversi filtri.

cercare file cancellati utilizzando la scansione

Passo 3. Dopo aver visualizzato i file in anteprima, clicca sul pulsante "Recupera" per ripristinare i file trovati. Non salvarli sul disco di origine per evitare la sovrascrittura.

recuperare file richiesti

Ciò che è essenziale ricordare, tuttavia, è che il tempo è essenziale quando si tratta di recupero dati. Quanto prima puoi avviare il processo di individuazione e recupero dei dati, maggiori sono le tue possibilità di successo del recupero dei dati. Lascia le cose per troppo tempo ed è possibile che il ripristino sia impossibile a causa della sovrascrittura dei dati o di un problema che si verifica sull'unità da cui stai tentando di recuperare i dati.

Ripristinare file eliminati Windows 10 utilizzando Windows File Recovery

Finché hai almeno Windows 10 May 2020 Update (Windows 10 2004) installato, hai accesso a Windows File Recovery, anche se dovrai installarlo da Microsoft Store. Questo è lo strumento di recupero dati gratuito di Microsoft, ma è molto diverso da programmi come EaseUS Data Recovery Wizard perché è uno strumento da riga di comando. Ciò significa che invece di utilizzare un sistema familiare di icone e menu, è basato sul testo e quindi non è qualcosa con cui tutti si sentiranno a proprio agio.

A causa della possibilità che le cose vadano male, Windows File Recovery è davvero consigliato solo per utenti di computer leggermente più esperti.

Prima di iniziare con Windows File Recovery, ci sono due cose che devi preparare: ci sono un paio di condizioni che dovresti sapere:

  • È necessaria un'unità secondaria per recuperare i dati: può essere un normale disco rigido o un'unità USB esterna.
  • È necessario conoscere la posizione esatta in cui i file eliminati erano originariamente archiviati.

Come utilizzare Windows File Recovery per ripristinare i file eliminati in Windows 10

Passaggio 1. Apri l'app "Microsoft Store" e cerca Windows File Recovery. Ora scarica e installa l'app facendo clic sul pulsante "Ottieni".

Passaggio 2. Apri Windows File Recovery dal collegamento del menu Start.

recuperare file cancellati Windows 10

Fonte della soluzione: https://www.microsoft.com/en-us/p/windows-file-recovery/9n26s50ln705?activetab=pivot:overviewtab dal sito Web ufficiale di Microsoft

Passaggio 3. Utilizza la sintassi indicata di seguito per avviare il processo di recupero dei file eliminati. La riga di comando di base è:

winfr source-drive: destination-drive: [/switches].

Per esempio:

winfr C: D: /n \Users\Documents\test.docx

Questo particolare comando ripristinerà un documento Word cancellato denominato test che era stato memorizzato sull'unità C:, salvandolo sull'unità D:.

Passaggio 4. È quindi possibile seguire le istruzioni sullo schermo per completare il ripristino dei file eliminati.

Questo metodo di recupero dati non sarà adatto a tutti a causa del fatto che sono necessari comandi diversi per ogni singolo scenario. Vale anche la pena notare che non sarà in grado di aiutarti in ogni caso. Ad esempio, non sarà in grado di recuperare i file a seguito di un attacco di virus o partizione persa. In questi casi, è meglio rivolgersi a EaseUS Data Recovery Wizard come descritto sopra.

Recuperare file eliminati definitivamente Windows 10 dal backup dei file

Questa soluzione funziona solo quando si imposta un backup o si apre la funzione Cronologia file prima che si verifichi la perdita di dati. Se non è disponibile alcun backup, è comunque necessario software di recupero dati EaseUS Data Recovery Wizard per ripristinare i file eliminati in modo permanente su Windows 10.

Vai a controllare i tuoi backup recenti e segui i passaggi per recuperare i file eliminati da un backup di Windows:

Passaggio 1. Apri "Impostazioni" dal menu Start e vai su "Aggiornamento e sicurezza". Fai clic sulla sezione "Backup" a sinistra.

recuperare i file cancellati da Windows 10 utilizzando il backup dei file

Passaggio 2. Seleziona "Backup e ripristino (Windows 7)". Fai clic su "Ripristina i miei file" > "Cerca file" o "Cerca cartelle" per selezionare il backup creato in precedenza.

ripristinare i file dal backup di windows

Passaggio 3. Scegli dove salvare i tuoi file. In caso di conflitto di denominazione, Windows ti avviserà. Scegli "Copia e sostituisci", "Non copiare" o "Copia, ma conserva entrambi i file" in base alle tue esigenze, quindi attendi il completamento del processo di ripristino.

Recuperare i file eliminati in Windows 10 dalle versioni precedenti

Puoi anche ripristinare i file di Windows 10 utilizzando la funzione "versioni precedenti", ma devi già aver abilitato questa funzione affinché funzioni. Per assicurarti che questa sia un'opzione disponibile, devi aver impostato Cronologia file per eseguire automaticamente il backup dei file.

Supponendo che tu abbia già configurato questa funzionalità di Windows, puoi utilizzare i seguenti passaggi per ripristinare i file eliminati in modo permanente:

Passaggio 1. Cerca e fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella che conteneva i file eliminati in modo permanente.

Passaggio2. Fai clic su "Ripristina versioni precedenti".

ripristina l'opzione delle versioni precedenti

Passaggio 3. Seleziona i file che ti interessano e fai clic su "Ripristina".

ripristinare i file eliminati dalle versioni precedenti

Se Windows ti avvisa che contiene già un file o una cartella con lo stesso nome, seleziona "Sostituisci il file nella destinazione" per sovrascriverlo oppure seleziona un nuovo nome file.

Qual è il modo migliore per recuperare file eliminati definitivamente in Windows 10

Come puoi vedere, c'è più di un modo per recuperare i file che hai cancellato in Windows 10. Quello che funziona meglio per te dipenderà molto dalle tue circostanze e dal modo in cui i file sono stati cancellati.

La tabella seguente mette a confronto i vari metodi di recupero a tua disposizione, aiutandoti a soppesare i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno.

Confronto Cestino Software di recupero dati Windows File Recovery Backup di file e versioni precedenti
Facile da usare Facile

Facile

Difficile

medio

Ripristino eliminato
Ripristino eliminato definitivamente No No
Recupero formattato No No
Recupero dello svuotamento del Cestino No No
Bisogno di backup No No No
piattaforma Windows Windows + Mac Windows Windows
Tasso di recupero Basso Alto Basso Molto basso
Prezzo Gratuito software di recupero dati gratuito o a pagamento Gratuito Gratuito

Tutti i metodi e le tecniche descritti in questo articolo possono essere utilizzati per recuperare i dati. Ma è il software di recupero specializzato EaseUS Data Recovery Wizard che ti offre le maggiori possibilità di successo in un'ampia gamma di circostanze.

Domande frequenti sul recupero dei file eliminati

Leggi ulteriori informazioni su come ripristinare i file eliminati definitivamente in Windows 10.

1. Posso recuperare i file eliminati definitivamente dal mio computer?

Nella maggior parte dei casi, sì. Tuttavia, ci sono alcuni fattori che influenzeranno le tue possibilità di successo, come il tipo di file che è stato eliminato e quanto tempo fa è stato eliminato. Se di recente hai eliminato un file e lo hai svuotato dal Cestino del tuo computer, potresti essere ancora in grado di recuperarlo utilizzando un programma di recupero file cancellato.

2. Come recuperare i file eliminati in modo permanente Windows 10 utilizzando CMD?

Il prompt dei comandi di Windows può essere un potente strumento per la gestione di dischi e file. Puoi usare CMD per recuperare i file nascosti con le righe di comando attrib. Ma questi comandi non possono ripristinare i file eliminati.

Passaggio 1. Digita cmd nella casella di ricerca. Fai clic con il tasto destro su Prompt dei comandi e seleziona Esegui come amministratore.

Passaggio 2. Digita ATTRIB -H -R -S /S /D X:*.* e premi Invio. Sostituisci "X" con la lettera del tuo disco rigido.

3. Come recuperare file cancellati Windows gratis?

Un'opzione per ripristinare gratuitamente i file eliminati è utilizzare un software di recupero file eliminato gratuito - EaseUS Data Recovery Wizard Free, che eseguirà la scansione del disco rigido e tenterà di recuperare i file eliminati. Puoi recuperare fino a 2 GB di dati gratuitamente con questo strumento.

Passaggio 1. Scarica ed esegui EaseUS Data Recovery Wizard gratuitamente.

Passaggio 2. Scansiona un disco per i file eliminati.

Passaggio 3. Visualizza in anteprima e recupera i file persi.

4. Come posso recuperare i file cancellati in Windows 10 senza software?

Sono disponibili alcuni modi per recuperare i file eliminati senza utilizzare software di terze parti. Un modo è controllare il Cestino per vedere se il file che hai cancellato accidentalmente è ancora lì. In tal caso, fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse sul file e seleziona Ripristina.

Se il file non si trova nel Cestino, puoi provare a ripristinarlo da una versione precedente. Per farlo:

Passaggio 1. Apri Esplora file e vai alla cartella in cui si trovava il file eliminato.

Passaggio 2. FaI clic con il tasto destro sulla cartella e selezionare Proprietà.

Passaggio 3. Nella scheda Versioni precedenti, seleziona la versione più recente della cartella che contiene il file eliminato e fare clic su Ripristina.

5. Come ripristinare i file eliminati definitivamente dal Cestino?

È possibile utilizzare un software di recupero file di terze parti per recuperare un file eliminato definitivamente dal Cestino.

Passaggio 1. Installa e avvia il software di recupero del cestino EaseUS.

Passaggio 2. Fai clic sull'opzione Cestino nella sezione Posizioni e fare clic su Scansione.

Passaggio 3. Seleziona il file che ti serve, visualizzalo in anteprima e ripristinalo.

6. Come posso recuperare i file eliminati definitivamente in Windows 10 senza backup?

Se hai eliminato accidentalmente un file e non disponi di un backup, dovrai utilizzare il software di recupero dati di Windows 10 dedicato per recuperarlo. Sono disponibili diversi programmi di recupero file e il software di recupero dati EasedUS è popolare.

Dopo aver scelto e installato un programma di recupero file, è sufficiente eseguirlo e seguire le istruzioni per tentare di recuperare i file eliminati in modo permanente.