Risolto: Samsung 860 EVO non rilevato in Windows 10/11

Vuoi sapere cosa fare se Samsung 860 EVO non viene rilevato da Windows 10? In questo articolo forniremo una guida completa per risolvere il problema di Windows 10 che non riconosce Samsung 860 EVO. Indipendentemente dal tuo problema specifico, leggi questa guida completa.

Navigazione

"Ho avuto una giornata molto lunga e frustrante e ora mi rivolgo ai forum per un aiuto... un pc all'interno del quale era stato installato un SSD Samsung EVO860 nuovo di zecca e all'interno del quale c'erano alcuni file molto importanti...... Windows 10 non mostra niente, niente su explorer, niente su gestione del disco. Devo poter accedere all'SSD per tagliare i file di cui ho bisogno e spostarli nell'area di appartenenza......"

A volte sembra che il nostro hard disk voglia giocare a nascondino. Potresti non riuscire a vedere il tuo SSD dal BIOS, gestione del disco, Samsung Magician e Gestione Dispositivi. Come far sì che Windows 10 lo rilevi? Bando alla frustrazione. Ecco quattro possibilità per risolvere il problema di Samsung 860 EVO non rilevato da Windows 10. Non preoccuparti, troverai la soluzione a fine articolo.

Soluzioni praticabili Risoluzione dei problemi
Samsung 860 non rilevato nel BIOS
  • Aggiorna il BIOS all'ultima versione
  • Ripara l'SSD Samsung con altri suggerimenti...Tutti i passaggi
Non visibile da gestione del disco
  • Aggiorna il driver SSD 860 EVO
  • Disinstalla il driver SSD
  • Formatta l'SSD...Tutti i passaggi
Non riconosciuto da Samsung Magician
  • Aggiorna Samsung Magician all'ultima versione
  • Installa il driver NVMe
  • Disattiva modalità RAID...Tutti i passaggi
Samsung 860 EVO non visualizzato
  • Cerca nuovi dispositivi in ​​Gestione Dispositivi di Windows
  • Controlla la connessione dell'hard disk...Tutti i passaggi

Samsung 860 EVO non rilevato nel BIOS

Un BIOS obsoleto potrebbe non supportare Samsung 860 EVO SSD, puoi quindi aggiornare il BIOS all'ultima versione. Al termine dell'aggiornamento verifica se è stato rilevato nel BIOS.

Nota: l'aggiornamento del BIOS è più pericoloso dell'installazione di programmi Windows. Un errore potrebbe causare la rottura di un computer.

Aggiorna il BIOS all'ultima versione

Step 1. Controlla la presa del computer e la versione del BIOS.

Uno spegnimento accidentale danneggerà la tua scheda madre. Assicurati che la presa e il cavo di ricarica funzionino bene.

Segui i passaggi per controllare la versione del BIOS per il download nel passaggio successivo:

Digita Informazioni di Sistema nella casella di ricerca > Clicca su Informazioni di Sistema> Controlla la Versione/data del BIOSsul pannello > Scarica la versione del BIOS dal sito Web > Decomprimi il file versione del BIOS.

versione del bios

Step 2. Vai su Avvio avanzato

Segui il percorso: Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino > Riavvia ora

Step 3. Accedi alla pagina "Seleziona un'opzione".

Seleziona Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Impostazioni Firmware UEFI Clicca su Riavvia pulsante

risoluzione dei problemi delle impostazioni del firmware uefi

La gestione del disco di Windows 10/11 non visualizza l'SSD Samsung 860 EVO

Ecco tre soluzioni per far fronte al mancato rilevamento di Samsung nella gestione del disco.

Correzione 1. Aggiorna il driver SSD 860 EVO
Correzione 2. Disinstalla il driver SSD
Correzione 3. Formatta l'SSD

Correzione 1. Aggiorna il driver SSD 860 EVO

Step 1. Seleziona Windows + X, seleziona Gestione Dispositivi nel menu.

Step 2. Espandi le unità disco, clicca con il tasto destro del mouse sull'unità di destinazione e clicca su Aggiorna Driver.

aggiorna il driver ssd samsung

Step 3. Seleziona Cerca automaticamente il software del driver aggiornato.

Correzione 2. Disinstalla il driver SSD

Step 1. Seleziona Windows + R per aprire la finestra Esegui.

Step 2. Digita devmgmt.msc e clicca su OK per eseguire Gestione Dispositivi.

Step 3. Espandi l'unità disco, clicca con il tasto destro del mouse sull'unità Samsung e seleziona Disinstalla Dispositivo.

disinstalla il dispositivo Samsung

Step 4. Riavvia il PC.

Windows aggiornerà e reinstallerà automaticamente il driver.

Correzione 3. Formatta l'SSD

La formattazione è l'ultima opzione da provare, ma lo consigliamo non solo quando le due correzioni precedenti non funzionano. La formattazione cancellerà i tuoi dati, quindi è raccomandabile eseguire il backup all'inizio. Puoi provare EaseUS Partition Master per formattare l'hard drive.

Puoi scaricare il software, clicca con il tasto destro del mouse sull'SSD e seleziona la funzione "Formatta".

Passo 1. Avvia EaseUS Partition Master, clicca col tasto destro sulla partizione da formattare e seleziona "Formatta".

Formattare partizione - passo 1

Passo 2. Nella finestra, imposta una nuova etichetta di partizione, il file di sistema (NTFS/FAT32/EXT2/EXT3), e il formato della serie della partizione selezionata, poi clicca su "OK".

Formattare partizione - passo 2

Passo 3. Vedrai una finestra d'avvertimento, clicca "OK" per continuare.

Formattare partizione - passo 3

Passo 4. Clicca "Esegui 1 operazione" in alto a sinistra per rivedere i cambiamenti, quindi clicca "Applica" per iniziare a formattare la partizione.

Formattare partizione - passo 4

Dopodiché, la tua partizione dovrebbe essere disponibile per salvare nuovamente i file.

Samsung Magician non riconosce Samsung SSD

Prova i tre metodi per Samsung Magician, abbiamo riportato il sito Web che ti consigliamo di visitare.

Correzione 1. Aggiorna Samsung Magician all'ultima versione
Correzione 2. Installa il driver NVMe
Correzione 3. Disabilita la modalità RAID e abilita AHCI in Windows 10

Correzione 1. Aggiorna Samsung Magician all'ultima versione

Step 1. Digita Pannello di controllo nella casella di ricerca, clicca per iniziare.

Step 2. Clicca su Programmi e Caratteristiche.

Step 3. Scorri verso il basso per trovare Samsung Magician, clicca con il tasto destro del mouse e seleziona Disinstalla.

disinstalla Samsung Magician

Step 4. Riavvia il computer e visita il sito web Samsung per scaricare il Samsung Magician più recente.

Correzione 2. Installa il driver NVMe

L'installazione del driver NVMe compatibile è la scelta ideale per utilizzare Samsung Magician. Se non l'hai impostato, puoi procedere come segue:

Visita il sito web ufficiale e scorri verso il basso fino alla parte che riguarda il driver Samsung NVMe per scaricare il driver NVMe. Solitamente il driver NVMe è compatibile con tutti i modelli Samsung.

download del driver samsung

Una volta terminato il download, è possibile aprire i file per installare il driver. Dopo l'installazione puoi riavviare il computer e verificare se l'SSD viene visualizzato da Samsung Magician.

Correzione 3. Disabilita la modalità RAID e abilita AHCI su Windows 10

Step 1. Digita CMD nella casella di ricerca, clicca con il tasto destro del mouse e seleziona Esegui come amministratore.

Step 2. Digita la riga di comando e premi Enter.

Bcdedit /set {current} safeboot minimo

Step 3. Riavvia il computer e accedi alle impostazioni del BIOS.

Step 4. Modifica la modalità operativa da SATA a AHCI.

Step 5. Salva le modifiche ed esci.

Step 6. Ripeti il passaggio 1 per aprire CMD.

Step 7. Digita la riga di comando e premi Enter:

bcdedit /deletevalue {corrente} avvio sicuro

Step 8. Ora riavvia il computer e avvia l'esecuzione di Samsung Magician. Controlla se il tuo SSD viene visualizzato.

Samsung 860 EVO non viene visualizzato in Gestione dispositivi

Se il dispositivo non viene visualizzato in Gestione dispositivi è necessario ripetere la scansione manuale del dispositivo. Oppure è possibile che l'hard drive abbia una cattiva connessione. Segue sotto:

Correzione 1. Cerca nuovi dispositivi in ​​Gestione Dispositivi di Windows
Correzione 2. Controlla la connessione dell'hard drive

Correzione 1. Cerca nuovi dispositivi in ​​Gestione Dispositivi di Windows

Step 1. Seleziona Windows + Xe clicca su Gestione Dispositivi.

Step 2. Clicca su Azione e poi clicca su Esegui scansione per modifiche hardware.

esegui scansione per modifiche hardware

Step 3. Controlla le unità disco per vedere se funziona.

Correzione 2. Controlla la connessione dell'Hard Drive

Se l'SSD non è collegato correttamente al computer, il sistema non è in grado di rilevare l'SSD. Quindi prova a scollegare il cavo e ricollegarlo.

Step 1. Prepara un cacciavite e stacca il computer dall'alimentazione.

Step 2. Usa il cacciavite per aprire la custodia del computer.

Step 3. Scollega il cavo collegato all'hard drive Samsung, quindi ricollega l'SSD.

Soluzione: Come recuperare i dati dall'hard drive non rilevabile

Se nessuna delle correzioni è disponibile sul tuo Samsung SSD, collega l'hard drive a un altro PC. Se l'hard drive non risulta visibile anche nell'altro PC, il tuo hard drive potrebbe avere dei problemi. Puoi provare a recuperare i dati dell'hard drive tramite EaseUS Data Recovery Wizard.

Passo 1. Lanciare ed attivare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer. Nella pagina principale del software sono elencati dischi o partizioni, selezionare disco SSD su cui hai perso dati, e cliccare “Scansione”.

scaricare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer

Passo 2. Programma EaseUS esegue subito una scansione rapida e una scansione approfondita per cercare tutti i dati su SSD. Questa processo potrebbe chiedere qulcuni minuti, si prega di attendere pazientemente per un attimo.

il software inizia subito una scansione per cercare file persi su SSD

Passo 3. Dopo aver finita la scansione, tutti i dati trovati veranno mostrati dal software, puoi visualizzare in anteprima questi file, recuperare quelli che hai bisogno cliccando “Recupera”. 

recuperare dati richiesti

Recensioni dei Prodotti

TrustScore 4.7 | 323 recensioni
  • EaseUS Data Recovery Wizard è un potente software di ripristino del sistema, progettato per recuperare file cancellati accidentalmente, dati persi a causa di malware.

    Scopri di Più
  • EaseUS Data Recovery Wizard è il migliore software di recupero dati che abbiamo visto. Non è perfetto, in parte perché la tecnologia del disco avanzata di oggi rende il recupero dei dati abbastanza difficile.

    Scopri di Più
  • EaseUS Data Recovery Wizard Pro ha una reputazione come uno dei migliori programmi software di recupero dati sul mercato. Viene fornito con una selezione di funzionalità avanzate, tra cui ripristino di partizioni, ripristino di unità formattate e riparazione di file danneggiati.

    Scopri di Più