> Soluzioni > Recupero Dati  > Come riparare: SD Card Volume del disco rigido fallito

Come riparare: SD Card Volume del disco rigido fallito

12/05/2021 Modificato da Grazia in Recupero Dati 

Sommario:

Ecco la correzione facile per il volume disco di partizione di comando, inclusi comando 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 16, 18, 21, 24 volume disco di partizione.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Impossibile formattare SD Card a causa del volume disco di partizione fallita

La figura 10 può essere sostituita da 8, 12, 18 e altri, così appare 179,0 nel messaggio. Quindi, il problema generale è che non è in grado di formattare un SD card a causa del volume disco di partizione fallita con nullo. Vediamo un esempio.

"Ho cercato di utilizzare la scheda SD come archiviazione interna in moto g3 eseguendo android 6.0. Ho seguito i passi sullo schermo e mentre stava formattando la scheda SD, si è schiantato con errore "volume disco 21 comune di partizioni 179,64 pubblico fallito con nullo". Ora la mia scheda SD non può essere letta da nessun dispositivo e Moto g3 continua a chiedere di formattare la scheda SD e non riesce a farlo con l'errore di cui sopra. C'è un modo per risolvere questo problema ?"

Quando si inseriscono una scheda SD o Micro SD nel telefono, potrebbe apparire come "non supportato". Pertanto, è necessario configurarla facendo una formattazione prima del utilizzo. Ecco dove inizia il problema. Molti utenti di telefoni Android, tra cui Samsung, OnePlus, Sony, HTC, LG, Android One e Google Pixel, hanno riscontrato il problema "disco di partizione del volume di comando non riuscito" mentre tentano di formattare la scheda SD come quella sopra descritta, soprattutto dopo aver aggiornato il sistema operativo Android. Quindi, il problema generale è che non sono in grado di formattare una scheda SD a causa del fallimento del disco di partizione del volume con null.

Perché si verifica questo errore? In generale, il problema è causato da:

  • La scheda SD è danneggiata
  • L'aggiornamento sul tuo dispositivo
  • Problema hardware del telefono

Come riparare Comando di volume disco di  partizione fallita con errore di nullo?

Anche se l'errore "Disco di partizione del volume di comando non riuscito" è un problema che si verifica frequentemente su Andriod, non esiste un modo certo per risolvere il problema. Qui ti mostreremo due potenziali modi per risolvere il problema.

Metodo 1. Formattare la scheda SD su PC

Il motivo per cui viene visualizzato l'errore "Disco di partizione del volume non riuscito con null" e i proprietari di telefoni Android che non sono in grado di formattare la scheda micro SD sul proprio telefono è molto probabilmente perché la scheda è danneggiata o corrotta e deve essere riparata per fare leggere o riconoscere la scheda dal telefono.

Invece di formattare la scheda sul telefono, ti consigliamo di provare a formattarlo su un PC. Poiché la scheda micro SD è stata danneggiata e il telefono cellulare invia tale errore, è possibile riportarlo in vita solo con un formato completo su PC. Di solito, ci sono 3 modi per formattare una scheda SD: Esplora file, Gestione disco o un software di gestione partizioni.

Esplora file:

Passo 1. Aprire "Questo PC".

Passao 2. Trovare e fare clic destro sulla scheda SD. Scegliere "Formatta" nel menu.

Passo 3. Assegnare un file system compatibile con Windows all'USB e fare clic su "Avvia".

Passo 4. Nella finestra di avviso, fare clic su "OK" per confermare l'operazione.

Gestione disco:

Passo 1. Vai su "Questo PC", scegliere "Gestisci"> "Gestione disco".

Passo 2. Fare clic sulla scheda SD e selezionare "Formatta".

Passo 3. Configurare un nuovo file system per la scheda SD e quindi avviare il processo di formattazione.

Software di gestione partizione:

Dalla nostra esperienza, La maggioranza delle persone avrà dei problemi nell'utilizzo del programma di gestione del disco incorporato a causa dell’errore che Windows impossibile completare la formattazione.

Quindi, scaricare EaseUS Partition Master, è il miglior software di formattazione per SD card danneggiato per riparare Android micro SD card.

1) Estraete la scheda SD dal tuo telefono Android, collegarlo correttamente al computer di Windows e attendere che Windows rilevare la scheda.

2) Avviare EaseUS Partition Master. Fare un clic destro per micro SD card e selezionare "Formatta partizione".

Selezionare sd card e formattare.

3) Viene visualizzata una mini finestra, su cui è possibile modificare l'etichetta della partizione e selezionare il file system. Qui devi scegliere FAT32 in modo che la carta possa funzionare sul telefono.

Formattare sd card con FAT32 file system.

4) Cliccare "Applica" per confermare la formattazione di SD card.

Attenendo attentamente le guide sopra indicate, ora risolverai SD card senza perdere i dati importanti.

Metodo 2. Inviare il tuo dispositivo per una riparazione

Se la formattazione della scheda SD sul tuo PC non risolve questo problema, ti consigliamo di inviare il tuo cellulare per una riparazione. In alcuni casi, è causato da problemi hardware del telefono, non dalla scheda SD. Se la tua scheda SD funziona perfettamente con altri dispositivi, è molto probabile che ci sia qualcosa di sbagliato nel tuo telefono Andriod, che si tratti della scheda madre o dello slot per scheda SD. Questo è l'errore che non può essere risolto da solo. Pertanto, invia il tuo telefono Android al produttore per una riparazione.

Consiglio extra: Recuperare i dati da SD card danneggiata

In molti casi quando una scheda è stata danneggiata, non è più possibile accedere ai dati all'interno. Per un salvataggio sicuro della scheda di memoria, ti viene suggerito di recuperare i dati da SD card danneggiata con il miglior software gratuito di recupero dati - EaseUS Data Recovery Wizard.

In totale 3 passi aiuteranno facilmente a recuperare i dati dalla scheda di memoria con volume disco di partizione fallita con errore (come Toshiba, Samsung, Lexar, SanDisk, ecc.)

1. Scaricare ed installare EaseUS Data Recovery Wizard, poi collegare la scheda SD al computer.

2. Lanciare il software, selezionare la scheda SD per iniziare a scandire i file persi.

preparare per il recupero dati da scheda SD

3. Attendere il completamento della scansione. Scegliere i file desiderati dai risultati, fare un clic sul pulsante Recupera per ripristinarli.

salvare i file desiderati

Ricordatevi di salvare i file recuperabili sul computer oppure un altro dispositivo di memoria, per evitare la sovrascrittura dei dati.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi