Errore: è necessario formattare il disco

Questo articolo ti mostra come correggere errore 'è necessario formattare il disco' su disco prima di poterlo utilizzare senza perdere dati. Leggi il testo e ripara hard drive o chiavetta USB senza perdere dati.

Navigazione

Oggi quando collega la mia scheda di memoria Sandisk, Windows mi informa  'è necessario formattare il disco G: prima di poterlo utilizzare'. C'è qualche soluzione per correggere questo errore e ripristinare i dati?

è necessario formattare il disco

Errore 'è necessario formattare il disco per poterlo utilizzare'

Di solito, scolleghi direttamente la scheda SD, USB, disco rigido esterno o qualsiasi altro dispositivo rimovibile senza utilizzare l'opzione Rimozione sicura, la tabella delle partizioni del dispositivo sarà danneggiata e diventerà RAW che è illeggibile da Windows. E quindi potresti ricevere un messaggio di errore: "È necessario formattare il disco prima di poterlo utilizzare. Vuoi formattarlo?" quando stai tentando di accedere al disco USB esterno o alla scheda di memoria. 

Tuttavia, non è l'unico motivo che può portare all'errore di formattazione del disco. Ci sono altri motivi tra cui:

  • Il dispositivo di archiviazione soffre di un'improvvisa interruzione di corrente
  • Il dispositivo di archiviazione è stato infettato da un virus
  • Il file system del disco non è compatibile con Windows
  • Sono presenti settori danneggiati nell'unità flash USB, nella scheda SD, nella scheda di memoria o nel disco rigido esterno

Come correggere 'è necessario formattare il disco'

Quando vedi questo messaggio di errore, non puoi accedere ai dati e devi formattare il disco prima di aprirlo. Cosa puoi fare se hai salvato dati o file importanti sul disco? C'è una soluzione di recupero dati prima della formattazione? Continua a leggere questo articolo e troverai il metodo.

Metodo 1. Provare prima soluzioni semplici

Provare una porta USB diversa: collegare il disco rigido esterno, la scheda SD o l'USB a un'altra porta USB

Provare un computer diverso: collegare il dispositivo di archiviazione esterno a un altro computer. Puoi provarlo sia su computer Windows che su Mac. Se il dispositivo funziona correttamente su macOS, è molto probabile che il file system del dispositivo non sia compatibile con Windows, quindi non viene riconosciuto da Windows.

Eseguire un software antivirus: è possibile che l'errore "È necessario formattare il disco nell'unità prima di poterlo utilizzare" sia causato da un attacco di virus. Cogliere l'occasione per affrontarlo eseguendo un software antivirus sul tuo computer.

Se i metodi sopra non funzionano, non ti preoccupare. Ci sono altri suggerimenti che puoi provare ulteriormente per risolvere il problema senza perdere nulla sul tuo dispositivo di archiviazione esterno.

Metodo 2. Controllare e riparare il tuo dispositivo con CMD

Molti utenti hanno riferito che questo metodo li ha aiutati a risolvere il problema "È necessario formattare il disco nell'unità prima di poterlo utilizzare". Questo metodo controllerà l'errore del disco e lo risolverà automaticamente.

Passaggio 1. Premere il tasto "Windows" e digitare cmd.

Passaggio 2. Fare clic destro su "Prompt dei comandi" e scegliere "Esegui come amministratore".

Passaggio 3. Nella finestra CMD, digitare chkdsk G: / f e premere "Invio". (Sostituisci "G" con la lettera di unità del tuo dispositivo di archiviazione esterno.)

Passaggio 4. Quindi Windows inizierà a controllare e riparare gli errori del disco e i file danneggiati. Aspetta che il processo finisca.

risolvere non possibile formattare  disco

Al termine, puoi provare di nuovo a leggere la tua USB, scheda SD o disco rigido esterno dopo aver riavviato il computer.

Tuttavia, se viene visualizzato il messaggio di errore: il tipo di file system è RAW, CHKDSK non è disponibile per le unità RAW, è necessario eseguire il ripristino dell'unità RAW per recuperare i dati. In questo caso è l'unico modo per correggere l'errore "è necessario formattare il disco nell'unità". In una parola, se chkdsk non aiuta, il prossimo consiglio per te è di recuperare i file dal tuo disco e poi formattarli come suggerisce Windows.

Metodo 3. Recuperare dati utilizzando EaseUS software di recupero dati

Ci sono numerosi metodo che si possono usare per ripristinare dati persi, tra cui, un software di recupero dati sarebbe una scelta migliore. Ti raccomandiamo EaseUS Data Recovery Wizard, il quale supporta il recupero di dati da scheda SD, chiavetta USB, hard drive esterno, ecc. Segui i passaggi a ripristinare i dati adesso.

Uno. Selezionare la partizionare dove hai perso dati
 
Se hai perso dati su hard disk esterno, chiavetta USB o la scheda SD, collegare il tuo dispositivo al computer. 
 
installare software di recupero dati EaseUS
Due. Attivare il software di recupero dati e scansionare dati persi
 
1. Attivare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer.
2. Selezionare il dispositivo, la partizione o la cartella dove hai perso dati.
3. Cliccare “Scansione” per iniziare una scansione.
 
la scansione contribuisce a cercare file persi
 
Tre. Visualizzare e recuperare dati
 
1. Dopo la scansione, puoi visualizzare l’anteprima con queste opzioni:
 
  • File eliminati: tutti i dati cancellati vengono mostrati sotto questo opzione.
  • Disco( con il nome del dispositivo): file nascosti, dati inaccessibili.
  • Partizione persa: hard drive formattato o partizione cancellata.
  • Più file persi: tutti i file che perdono nome o percorso.
2. Alla fine, puoi visualizzare l’anteprima dei dati trovati e recuperarli cliccando “Recupera”.
 
recuperare file trovati

Tutorial video: recuperare file da disco formattato

EaseUS Data Recovery Wizard è uno strumento estremamente potente che non solo recupera i file dai dischi RAW, ma supporta anche il ripristino di file cancellati, il ripristino formattato, il ripristino dei dati svuotati dal cestino, il ripristino di arresto anomalo del sistema operativo e altro ancora.

Consulta gli esperti di recupero dati di EaseUS per un servizio di ripristino manuale individuale. Potremmo offrire i seguenti servizi dopo la diagnosi GRATUITA

  • Ripara la struttura RAID danneggiata, il sistema operativo Windows non avviabile e il file del disco virtuale danneggiato (.vmdk, .vhd, .vhdx, ecc.).
  • Recupera/ripara la partizione persa e l'unità ripartizionata.
  • Non formattare il disco rigido e riparare il disco grezzo (disco crittografato con Bitlocker)
  • Correggi i dischi che diventano partizioni protette GPT

Conclusione

Oltre all'errore di cui ci occupiamo in questo articolo, ci sono altri problemi relativi alla formattazione che possono verificarsi sul dispositivo di archiviazione esterno, ad esempio "la formattazione non è stata completata correttamente o" il disco non è formattato".

In queste situazioni, piuttosto che provare ad affrontarle da soli, è sempre una buona idea utilizzare il miglior software di recupero dati che puoi trovare. Ricorda, più velocemente esegui il recupero dei dati, maggiori sono le possibilità di recuperare i tuoi dati intatti. Quindi, scarica oggi EaseUS Data Recovery Wizard e assicurati che i tuoi file rimangano al sicuro.

Recensioni dei Prodotti

TrustScore 4.7 | 323 recensioni
  • EaseUS Data Recovery Wizard è un potente software di ripristino del sistema, progettato per recuperare file cancellati accidentalmente, dati persi a causa di malware.

    Scopri di Più
  • EaseUS Data Recovery Wizard è il migliore software di recupero dati che abbiamo visto. Non è perfetto, in parte perché la tecnologia del disco avanzata di oggi rende il recupero dei dati abbastanza difficile.

    Scopri di Più
  • EaseUS Data Recovery Wizard Pro ha una reputazione come uno dei migliori programmi software di recupero dati sul mercato. Viene fornito con una selezione di funzionalità avanzate, tra cui ripristino di partizioni, ripristino di unità formattate e riparazione di file danneggiati.

    Scopri di Più