> Soluzioni > Recupero di Hard Drive > Recuperare i file spariti ma occupano spazio

Recuperare i file spariti ma occupano spazio

12/12/2019 Pubblicato da Lucas in Recupero di Hard Drive

Sommario:

Quando si scoprono file o cartelle spariti da un disco rigido ma occupano ancora spazio. Si prega di notare che potrebbero esserci problemi con l’unità. Provate queste soluzioni per risolvere il problema e utilizzare EaseUS Data Recovery Wizard per recuperare i dati scomparsi.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Un disco rigido esterno è un dispositivo di archiviazione portatile che può essere collegato a un computer tramite USB, eSATA o Firewire per trasferire dati ed eseguire il backup di dati importanti. Offre una grande comodità grazie alle sue caratteristiche di grande capacità, alta velocità, facile da usare, senza rete e di piccole dimensioni. Le marche di unità disco esterno più comuni e popolari sono Seagate, Toshiba, WD, Sumsung, Kinston, ecc.

Nonostante questi vantaggi, ci sono alte probabilità  che gli utenti incontrano vari problemi dell'unità, i file vengono spariti ma occupano ancora lo spazio. Nel caso in cui molte persone trovino i loro file o cartelle spariti da un disco rigido ma lo spazio è ancora occupato da qualcosa. Abbiamo delle soluzioni semplici che possono risolverlo senza perdere i dati importanti sul disco. La prima cosa è di trovare i file spariti:

Come recuperare i file spariti dall'unità esterna

EaseUS Data Recovery Wizard è un software professionale per il recupero di disco rigido che aiuta milioni di persone a ripristinare immagini, documenti, video, musica e altri tipi di file da quasi tutti i tipi di dispositivi di memorizzazione. Ora, scaricare questo programma per recuperare i file spariti dal disco rigido esterno.

Passo 1. Scaricare e installare il software di recupero dati - EaseUS Data Recovery Wizard, e collegare il hard disk esterno al computer. Questo dispositivo esterno viene mostrato sulla pagina principale del software, selezionarlo e cliccare “Scansione”.

lanciare software di recupero dati sul computer

Passo 2. La scansione contribuisce a cercare file o dati attuali e persi sul hard disk esterno, il che richiede un po’ di tempo, si prega di attendere per un attimo.

scansionare il hard disk esterno per cercare file persi

Passo 3. Il risultato della scansione visualizzato dal programma EaseUS, basta trovare quelli che hai bisogno e recuperarli facendo clic sul pulsante “Recupera”.

recuperare file persi

Dopo che tutti di dati importanti sono stati ripristinati su un altro luogo sicuro, è possibile seguire i metodi indicati di seguito per correggere l'errore.

Cosa fa scomparire i file

Quando si trova un file su disco rigido sparito, non scrivere più nuovi dati sul dispositivo per evitare la sovrascrittura. Le cause di questo problema possono essere una delle queste:

  • I file sono stati nascosti
  • Il file system è danneggiato o il dispositivo non contiene un file system riconosciuto
  • Il valore del registro è cambiato
  • L'immagine speculare è corrotta
  • I file sono stati attaccati da un malware o virus

Come correggere i file spariti ma occupano spazio

1. Mostrare i file nascosti in Windows 10/8/7

È possibile mostrare i file nascosti utilizzando CMD, pannello di controllo o software. Qui vi offriamo l’approccio con i cmd.

  • Digitare ‘CMD’ nella casella di ricerca di Windows, fare clic con il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi e scegliere Esegui come amministratore.
  • Determinare l’unità su cui sono nascosti i file.
  • Se è l’unità D, digitare attrib -s -h -r /s /d *.* e dare Invio.

2. Assumere la proprietà dell’unità nelle impostazioni

  • In Esplora file, trovare l’unità disco e fare un clic con il pulsante destro del mouse. Selezionare Proprietà.
  • Selezionare la scheda Strumenti, nella voce Controllo errori fare un clic su Controlla.
  • Cliccare l’Analizza unità.
  • Attendere il processo che si completa.

3. Modificare il valore del Registro

  • Premere il tasto Windows + R per aprire la finestrina Esegui, digitare Regedit e dare OK per aprire l’Editor del Registro di sistema.
  • Andare a: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced\Folder\Hidden\SHOWAL.
  • Controllare se il valore di Data è ‘1’. In caso negativo, eliminare la voce ‘CheckedValue’. Creare un nuovo ‘DWOR’e rinominarlo come ‘CheckedValue’ e impostare il valore di Dati come ‘1’.

4. Riavviare il computer e ricollegare l’unità

Quando l’immagine speculare in memoria è danneggiate e il sistema operativo non risponde a un aggiornamento tempestivo, i file potrebbero scomparire dal disco rigido esterno. In questo caso, è possibile provare a riavviare il computer e ricollegare il disco rigido esterno al PC. Poi controllare se è possibile visualizzare i file.

5. Esaminare il disco rigido con il software antivirus

I computer o dispositivi di archiviazione sono a rischio di essere attaccati da virus. I virus che conosciamo bene sono virus di scorciatoia e ransomware, il primo nasconde tutti i file originale e li rende tutti i shortcuts e il secondo cancellerà i file e genererà file di virus. Di fronte a questi problemi, è possibile utilizzare uno strumento di recupero dati per recuperare i file nascosti o cancellati. Poi è possibile eseguire una scansione e pulire il computer con un software antivirus.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi