Come riparare un hard disk esterno danneggiato senza perdere dati

Il hard disk esterno è danneggiato, quindi non riesci ad accedere a tutti i dati salvati su esso? Non preoccuparti. Questo articolo ti mostrerà come riparare un disco rigido danneggiato senza perdere dati. Segui i metodi offerti qui per riparare il disco rigido esterno, l'unità USB o la scheda SD, ecc. danneggiati e ripristinare i dati persi con facilità ora.

Navigazione

Ti sei mai chiesto cosa causa la rottura dei tuoi dispositivi di archiviazione, come dischi rigidi esterni, unità USB e schede SD? Questo articolo mostra una gamma completa di soluzioni tecniche per problemi di danneggiamento del disco rigido.

Soluzioni Guida passo dopo passo
Recuperare dati da unità esterna Metodo 1. Cambia cavo USB, Cambia lettera di unità...
Metodo 2. Recupera i dati con il ripristino del disco rigido...
Ripristinare file system danneggiato Apri il prompt dei comandi> Digita chkdsk g:/f ...Altro
Riparare unità esterna danneggiata Metodo 1. Ripara l'unità danneggiata con l'assistenza Manul...
Metodo 2. Formatta il disco rigido esterno danneggiato...
Metodo 3. Ripara l'unità con Partition Manager...
Riparare unità esterna senza formattarla Metodo 1. Ripara l'unità danneggiata tramite gli strumenti di Windows...
Metodo 2. Aggiorna il driver del disco rigido esterno...
Metodo 3. Esegui CMD per riparare il disco rigido esterno...

Utilizza le soluzioni appropriate per riparare un disco rigido esterno in base ai sintomi associati. Si tratta del modo più efficiente per risolvere i problemi di un HDD interno o esterno con segni insoliti di clic, surriscaldamento, mancata apertura, mancata risposta o mancata visualizzazione. Poiché un disco rigido disabilitato può potenzialmente mettere in pericolo i dati, dovresti utilizzare EaseUS Data Recovery Wizard per salvare i dati il prima possibile.

Possibili cause di un disco rigido esterno danneggiato

Molte ragioni causano problemi al disco rigido, impedendogli di funzionare normalmente. Questi sono alcuni esempi:

  • Operazione impropria: scollegare un dispositivo collegato dal PC senza espellerlo in sicurezza
  • Danno o infezione da malware
  • Un numero eccessivo di settori danneggiati del disco rigido
  • Errori del file system
  • Driver obsoleto/corrotto
  • Una varietà di messaggi di errore implica un problema con il disco rigido

Le persone esperte di tecnologia là fuori di solito mantengono i loro dispositivi di archiviazione in buone condizioni. Ad esempio, utilizzano il dispositivo correttamente, aggiornano i driver una o due volte al mese e controllano regolarmente il virus con un software antivirus.

Ma cosa succede se l'errore si è già verificato? Come sistemarlo?

Qui, ti mostreremo come riparare un disco rigido esterno danneggiato senza perdere i dati da solo. Diventa il tuo esperto leggendo attentamente e ripristinando il tuo disco rigido esterno.

Come recuperare i dati dal disco rigido esterno danneggiato

Quando il tuo dispositivo di archiviazione smette improvvisamente di funzionare, la cosa più importante che ci passa per la mente è come recuperare dati o file da esso. Di seguito, troverai due metodi per risolvere questo problema.

Metodo 1. Recupera i dati con un altro cavo USB o un PC diverso

Se non sei sicuro che il dispositivo abbia un problema, puoi collegarlo a una porta USB diversa o anche a un PC diverso per vedere se viene rilevato o meno. Se l'unità può essere letta, è possibile utilizzare i dati sul disco rigido esterno.

Nel caso in cui non sia possibile rilevare il disco rigido sull'altro computer, verificarne lo stato in Gestione disco di Windows. Quindi, prova a modificare la lettera e il percorso dell'unità per visualizzarla.

Passaggio 1. Fai clic con il pulsante destro del mouse su "Questo PC" e selezionare "Gestione". Nella sezione "Archiviazione", fai clic su "Gestione disco".

Oppure, usa un modo alternativo per aprire "Gestione disco" in Windows 11/10/8.1/8/7: premi i tasti "Windows + R", digita diskmgmt.msc nella casella Esegui e premi "Invio".

Passaggio 2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione SSD e seleziona "Cambia lettera e percorso di unità...".

Passaggio 3. Clicca sul pulsante "Cambia...", quindi seleziona una lettera di unità dall'elenco. Fai clic su "OK" per assegnare una nuova lettera di unità al disco rigido problematico.

cambia la lettera dell'unità per mostrare il disco rigido danneggiato

Potrebbe piacerti anche il post Migliori software di recupero dati per Windows 11/10

Metodo 2. Recupera i dati con il software di ripristino del disco rigido

Finché il tuo disco rigido è rilevabile da Gestione disco di Windows, sia esso RAW, inaccessibile o con altri strani caratteri, un potente software di recupero del disco rigido può aiutarti a estrarre i dati da esso con pochi clic.

Qui, ti consigliamo di provare il software gratuito di recupero del disco rigido di EaseUS che ti consente di ripristinare i dati persi su tutti i dispositivi di archiviazione con Windows 11/10/8/7. Basta scaricarlo, installarlo, attivarlo e quindi seguire i passaggi seguenti per recuperare dati preziosi dal disco rigido esterno collegato:

Guida passo passo:

Passo 1. Scarica e lancia EaseUS Data Recovery Wizard sul computer, seleziona il hard disk dove hai perso dati, clicca sul pulsante "Scansiona".

lanciare software di recupero dati sul computer

Passo 2. Il software di recupero dati inizierà subito una scansione per cercare dati persi su hard disk, si prega di attendere con pazienza.

la scansione contribuisce a cercare file persi sul hard disk

Passo 3. Dopo la scansione, puoi visualizzare in anteprima questi dati o file recuperabili elencati, e seleziona quelli desiderati cliccando "Recupera". Puoi anche trovare velocemente i file tramite le funzioni "Cerca" o "Filtro". 

dopo aver visualizzato in anteprima i dati trovati, puoi recuperarli

Dopo aver ripristinato i dati dal disco rigido esterno interessato, potresti anche voler sapere come riparare il dispositivo danneggiato. Segui insieme per imparare come farlo.

Come ripristinare file system del hard disk esterno danneggiato

I file di sistema mancanti o danneggiati a volte sono la causa di un disco rigido con sintomi insoliti. Questo di solito si verifica quando si verifica un problema durante il processo di salvataggio del file. Quindi, quando il tuo disco rigido sembra essere danneggiato e non riesci ad aprirlo, potrebbe essere necessario riparare prima il file system in crash.

I passaggi per riparare file system problematico:

Passaggio 1. Apri Start, digita cmd e premi "Invio" per avviare una finestra del prompt dei comandi.

Passaggio 2. Digita chkdsk g:/f (se il disco rigido esterno è l'unità g) e premere Invio.

Passaggio 3. Digita sfc /scannow e premi "Invio".

Al termine del processo di riparazione, verrà visualizzato il messaggio "Protezione risorse di Windows non ha rilevato alcuna violazione dell'integrità" se non è stata rilevata alcuna corruzione. Altrimenti, lo risolverà automaticamente.

Come riparare un disco rigido esterno danneggiato

In questa parte, ti mostreremo due metodi per formattare un disco rigido esterno danneggiato e riportarlo alle condizioni normali. Prima di procedere, è necessario conoscere il tipo di problemi del disco rigido che è possibile utilizzare il metodo di formattazione del disco per risolvere.

In teoria, la formattazione del disco dovrebbe essere eseguita con cautela perché cancella i dati e rimuove i programmi installati. È estremamente utile, però. La formattazione del disco è il processo di configurazione del supporto di archiviazione dati per l'iniziale, quindi può risolvere i problemi più comuni del disco rigido come " Il disco non è formattato , vuoi formattarlo ora?", o il disco rigido non viene visualizzato e viene visualizzato come RAW. Inoltre, può scansionare e riparare settori danneggiati e talvolta rimuovere virus sofisticati.

Metodo 1. Riparare il disco rigido esterno danneggiato con la riparazione manuale

A volte i dispositivi di archiviazione dati, gli HDD, le schede di memoria o le chiavette USB non vengono riconosciuti dal sistema operativo, rendendo impossibile l'accesso ai dati professionali o personali. EaseUS fornisce una soluzione funzionante al 100%: un servizio di riparazione manuale del disco. Puoi riparare i tuoi dischi rigidi esterni con l'aiuto di esperti.

Servizi di riparazione e ripristino del disco da EaseUS

Clicca qui per contattare i nostri esperti e ottenere le risposte assistenza tecnica

Consulta gli esperti di recupero dati EaseUS per un servizio di recupero manuale individuale. Potremmo offrire i seguenti servizi dopo una diagnosi GRATUITA.

  • Correggere HDD, SSD, disco rigido esterno, errori dell'unità flash USB e ripristina i dati da tutti i livelli RAID
  • Recuperare la partizione persa che non può essere ripristinata dal software di recupero dati
  • Correggere i dischi che non possono essere letti o accessibili a causa di settori danneggiati
  • Riparare i dischi che diventano partizioni protette da GPT
  • Pulire dati, ripristinare il disco rigido formattato, installare/disinstallare software o driver, ecc.

Metodo 2. Risolvi rapidamente il disco rigido esterno danneggiato formattandolo

Passaggio 1. Collega il disco rigido esterno problematico al PC.

Passaggio 2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo e seleziona "Formatta...".

Passaggio 3. Imposta un nuovo file system, NTFS o FAT, per l'unità e fai clic su OK per completare il processo.

formattare un disco rigido danneggiato

Metodo 3. Ripara il disco rigido esterno danneggiato con il software di gestione partizioni

Un altro strumento di formattazione del disco applicabile è di una società di terze parti. Lo strumento si chiama EaseUS Partition Master Free e fa lo stesso lavoro di "Esplora file" di Windows, ma funziona a volte in cui non è possibile visualizzare la lettera dell'unità disco rigido. In quella situazione, puoi scaricare questo software per eseguire la formattazione.

I passaggi per formattare il hard disk problematico:

Passo 1. Avvia EaseUS Partition Master, clicca col tasto destro sulla partizione da formattare e seleziona "Formatta".

Formattare partizione - passo 1

Passo 2. Nella finestra, imposta una nuova etichetta di partizione, il file di sistema (NTFS/FAT32/EXT2/EXT3), e il formato della serie della partizione selezionata, poi clicca su "OK".

Formattare partizione - passo 2

Passo 3. Vedrai una finestra d'avvertimento, clicca "OK" per continuare.

Formattare partizione - passo 3

Passo 4. Clicca "Esegui 1 operazione" in alto a sinistra per rivedere i cambiamenti, quindi clicca "Applica" per iniziare a formattare la partizione.

Formattare partizione - passo 4

Dopodiché, la tua partizione dovrebbe essere disponibile per salvare nuovamente i file.

Come riparare un disco rigido esterno danneggiato senza formattarlo

Come riparare un disco rigido esterno danneggiato senza formattarlo? Se non vuoi formattarlo, o se l'unità non è allocata, non funzionerà con il metodo di formattazione. Niente panico, però, poiché puoi provare i due metodi descritti di seguito.

Metodo 1. Ripara il disco rigido esterno danneggiato con gli strumenti di Windows (nessuna formattazione richiesta)

Sono disponibili strumenti di Windows che dovrebbero riportare un disco rigido problematico alla normalità. Ogni strumento vale la pena provare.

  • Apri "Questo PC", fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità con settori danneggiati e scegli "Proprietà".
  • Vai alla scheda "Strumenti".
  • Fare clic su "Verifica" per controllare e riparare i settori danneggiati sul disco rigido.

controllare e riparare i settori danneggiati

Oppure puoi utilizzare i privilegi di amministratore per rimuovere i settori danneggiati in modo permanente con il comando chkdsk. Il prompt dei comandi funziona allo stesso modo dello strumento Windows.

Si noti che il comando CHKDSK cancellerà tutti i dati durante la correzione dell'errore del dispositivo. Quindi assicurati di recuperare prima i dati con il software di recupero file.

  • Premi contemporaneamente i tasti "Windows + R", digita cmd e premi "Invio".
  • Immetti il comando chkdsk E: /f /r /x e premi "Invio". (Sostituisci E con la tua lettera di unità)

Se non si dispone di alcuna competenza tecnica e si desidera ridurre al minimo i rischi relativi ai dati, l'utilizzo di software di terze parti potrebbe essere una scelta migliore. La riga di comando è adatta per i professionisti del computer poiché comandi errati possono causare gravi problemi. Pertanto, ti consigliamo vivamente di provare un'alternativa automatica alla riga di comando.

EaseUS CleanGenius è uno strumento di riparazione del computer intuitivo, sicuro e leggero. È un'alternativa perfetta al comando CHKDSK. Usa questo strumento con un clic per riparare facilmente il file system danneggiato.

Passaggio 1.Scarica e installa EaseUS CleanGenius sul PC.

Passaggio 2. Esegui EaseUS CleanGenius sul tuo PC, seleziona "Optimization" e scegli la modalità "File showing".

visualizzare file nascosti - 1

Passaggio 3. Seleziona il dispositivo da analizzare e spunta l'opzione "Check and fix system error". Clicca su "Execute" per iniziare a riparare il dispositivo problematico.

visualizzare file nascosti - 2

Passaggio 4. Alla fine del processo, clicca su "here" per aprire ed utilizzare il dispositivo.

visualizzare file nascosti - 3

Metodo 2. Aggiorna driver danneggiato/obsoleto in Gestione dispositivi

Questa è un'opzione imperativa per forzare la visualizzazione di un disco rigido esterno. A volte, il problema del driver è il principale responsabile di un problema del disco rigido, quindi puoi provare a risolverlo reinstallando un driver.

  • Fai clic con il pulsante destro del mouse su "Questo PC" e scegli "Proprietà" > "Gestione dispositivi".
  • Fai clic su "Unità disco", fai clic con il pulsante destro del mouse sul disco rigido che non viene visualizzato in Windows e scegli "Disinstalla dispositivo". (Assicurati di aver selezionato il dispositivo USB corretto).
  • Nella richiesta di conferma della rimozione, fai clic su "OK".
  • Riavvia il computer e ricollega l'unità al PC. Dopo il riavvio del computer, il driver verrà installato automaticamente.

Risolvere il problema con l'unità USB che non veniva visualizzata in Windows - Reinstalla il driver

Metodo 3. Esegui CMD per riparare il disco rigido esterno danneggiato senza formattare

Il comando Diskpart cancellerà tutti i dati sul tuo dispositivo danneggiato. Pertanto, recuperare prima i dati dal disco rigido esterno danneggiato e quindi eseguire CMD per riparare l'unità.

  • Premi "Win+R", digita cmd e premi "Invio";
  • Digita diskpart e premi "Invio";
  • Digita list disk e premi "Invio";
  • Digita select disk 0 e premi "Invio"; (0 sta per la lettera di unità del disco rigido esterno danneggiato.)
  • Digita clean e premi "Invio"; (Questo cancellerà tutti i dati sull'unità.)
  • Digita create partition primary e premi "Invio";
  • Digita exit e premi "Invio" per completare il processo.

Come mantenere un disco rigido sano

Tutti i computer hanno un disco rigido installato su di essi, che viene utilizzato per archiviare file per il sistema operativo, programmi software e dati di un utente. Un computer non può funzionare senza un disco rigido che gira. Per lavorare correttamente con un disco rigido, o esterno, dovresti avere alcune competenze necessarie per mantenere in salute un dispositivo di archiviazione e, a sua volta, prolungarne la vita.

Pertanto, pensiamo che dovresti adottare le seguenti tre abitudini nella tua vita.

1. Creare backup dei dati

È possibile eseguire il backup dei dati di un intero disco rigido, di una determinata partizione, di archivi utente o persino di un sistema operativo. Questo è il modo più garantito per tentare tutte le possibilità di ripristino del disco rigido senza preoccuparsi della perdita di dati (ad esempio, alcune correzioni in questa pagina hanno lo scopo di cancellare i dati, rendendoli irrecuperabili). Esistono strumenti di backup nativi per Windows, ovvero Backup e ripristino per Windows 7, 8.1 e 10 e Cronologia file per Windows 8. Ma gli utenti moderni tendono a preferire software di backup gratuito di terze parti. A loro piacciono i piani di backup più intuitivi, facili da usare, versatili e più ricchi di funzionalità per sostituire l'utilità di Windows noiosa e piatta. EaseUS Todo Backup Free soddisfa perfettamente le aspettative di backup di tutti i giorni per questi utenti, incluso il backup di un disco rigido, partizione, file, cartelle, ecc.

2. Pulizia periodica del disco e ottimizzazione del sistema

Rimuovi i file spazzatura, i file inutili ed estremamente grandi e i file della cache di sistema/browser che occupano spazio prezioso su disco per evitare il rischio che il computer diventi lento. Utilizza una semplice pulizia del disco per migliorare le prestazioni del disco rigido.

Inoltre, più a lungo si utilizza la macchina in un luogo stabile, più polvere e detriti si accumulano nell'aria causando il surriscaldamento e il malfunzionamento del disco rigido. Puoi usare un pezzetto di cotone e un po' di alcol per pulirlo da solo, e un cotton fioc è anche una buona scelta per le aree interne.

3. Approfittare delle modalità di risparmio energetico e di sospensione

Sebbene ci siano grandi marchi che garantiscono una maggiore durata, dovresti ammettere il fatto che meno tempo è in esecuzione la tua unità, più a lungo durerà.

Pertanto, spegni il disco rigido quando non lo usi. Allo stesso modo, quando il computer è inattivo, prova a utilizzare le modalità di risparmio energetico e sospensione per impedirgli di eseguire determinate attività di manutenzione generale come la deframmentazione, il controllo degli aggiornamenti di Windows, le attività di terze parti e così via.

Recensioni dei Prodotti

TrustScore 4.7 | 323 recensioni
  • EaseUS Data Recovery Wizard è un potente software di ripristino del sistema, progettato per recuperare file cancellati accidentalmente, dati persi a causa di malware.

    Scopri di Più
  • EaseUS Data Recovery Wizard è il migliore software di recupero dati che abbiamo visto. Non è perfetto, in parte perché la tecnologia del disco avanzata di oggi rende il recupero dei dati abbastanza difficile.

    Scopri di Più
  • EaseUS Data Recovery Wizard Pro ha una reputazione come uno dei migliori programmi software di recupero dati sul mercato. Viene fornito con una selezione di funzionalità avanzate, tra cui ripristino di partizioni, ripristino di unità formattate e riparazione di file danneggiati.

    Scopri di Più