> Soluzioni > Recupero di Hard Drive > Risolvere Hard Disk Non Riconosciuto – Diversi Casi

Risolvere Hard Disk Non Riconosciuto – Diversi Casi

19/02/2019 Pubblicato da Elsa in Recupero di Hard Drive

Sommario:

Hard disk interno, esterno o nuovo hard disk potrebbero non essere riconosciuti o rilevati dal computer per diversi motivi. A volte il disco rigido non viene visualizzato in questo PC ma è disponibile in Gestione disco. Altre volte non si trova da nessuna parte. Inizializzare un nuovo disco, aggiornare il driver del disco o formattare un hard disk per farlo riconoscere. In alcuni casi, la perdita di dati è inevitabile per risolvere il problema, così il software di recupero dati è offerto per prevenire la perdita permanente.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

Caso 1 – PC non riconosce nuovo hard disk

Quando un nuovo hard disk non riconosciuto dal PC, segui la guida per risolvere questo problema:

Passaggio 1. Collegare o ricollegare il nuovo hard disk al computer

1. Collegare il cavo SATA e il cavo di alimentazione alla nuovo hard disk.

collegare il cavo SATA e il cavo di alimentazione alla nuovo hard disk

2. Collegare il cavo SATA alla porta SATA della scheda madre.

collegare il cavo SATA alla porta SATA della scheda madre

3. Accendere il computer e probabilmente il nuovo hard disk non ancora rilevato.

Non è colpa di hard disk, hai bisongo di inizializzarlo.

Passaggio 2. Inizializzare il nuovo hard disk

1. Premere sul pulsante Windows + X e selezionare Gestione Disco.

2. Trovare il disk e selezionare Inizializza disco.

3. Selezionare il formato della partizione come MBR o GPT, e cliccare OK.

Passaggio 3. Creare partizioni sul nuovo hard disk e farlo riconosciuto da PC

Puoi creare nuove partizioni sullo spazio non allocato:

1. Aprire Gestione Disco.

2. Creare partizione sul hard disk e farle visualizzare su PC.

Fare clic su Spazio non allocato > Nuovo volume semplice > Fare clic su Avanti per impostare le dimensioni della partizione e la lettera di unità, il file system, ecc.

E dopo questo processo, puoi vedere di nuovo il tuo hard disk sul computer e utilizzarlo come solito.

Caso 2 – Hard disk non rilevato su PC ma mostra in Gestione disco

Quando il hard disk non rilevato in Gestione disco o Questo PC, devi formattarlo a risolvere questo problema. Allo scopo di evitare una perdita di dati: utilizzare un software di recupero dati per ripristinare dati sul hard disk.

Prima di tutto, recuperare dati sul hard disk non riconosciuto

Quando il disco rigido non riesce a mostrare in Questo PC, non sarà possibile accedere ai dati salvati. Per trovare e ripristinare i tuoi dati preziosi, hai bisogno di un software professionale di recupero dati del disco rigido.

Per risparmiare tempo ed energia, ti consigliamo EaseUS Data Recovery Wizard.

Nota: Questo software di recupero dati funziona solo quando il hard drive può essere rilevato da Gestione Disco. Nel caso contrario, salta al caso 3. 

Uno. Selezionare la partizionare dove hai perso dati
 
Se hai perso dati su hard disk esterno, chiavetta USB o la scheda SD, collegare il tuo dispositivo al computer. 
 
installare software di recupero dati EaseUS
Due. Attivare il software di recupero dati e scansionare dati persi
 
1. Attivare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer.
2. Selezionare il dispositivo, la partizione o la cartella dove hai perso dati.
3. Cliccare “Scansione” per iniziare una scansione.
 
la scansione contribuisce a cercare file persi
 
Tre. Visualizzare e recuperare dati
 
1. Dopo la scansione, puoi visualizzare l’anteprima con queste opzioni:
 
  • File eliminati: tutti i dati cancellati vengono mostrati sotto questo opzione.
  • Disco( con il nome del dispositivo): file nascosti, dati inaccessibili.
  • Partizione persa: hard drive formattato o partizione cancellata.
  • Più file persi: tutti i file che perdono nome o percorso.
2. Alla fine, puoi visualizzare l’anteprima dei dati trovati e recuperarli cliccando “Recupera”.
 
recuperare file trovati

Il secondo passaggio, formattare hard disk per farlo visualizzare sul computer di nuovo.

1. Premere sul pulsante Windows + R, digita diskmgmt.msc e premere sul pulsante Invio.

2. In Gestione disco, selezionare la partizione che vuoi formattare e cliccare Formatta.

Alla fine, nella finestra pop-up, impostare il file system e le dimensioni del cluster, quindi fare clic su OK. 

Dopo questo, sei in grado di visualizzare e utilizzare nuovamente il disco rigido in questo PC. 

Caso 3 – PC e Gestione disco non riconoscono dispositivo esterno

Se non vedi il hard drive sia sul PC che la Gestione disco, continua a leggere il testo:

Passo 1. Controllare la porta USB del disco rigido esterno, il cavo e il collegamento

1. Controllare se il cavo USB del hard drive esterno funziona bene.

2. Usare un'altra porta USB se il computer non legge il dispositivo esterno.

3. Collegare il supporto esterno ad un altro computer per vedere se può essere letto o visualizzato.

Una volta confermato che il hardware funziona bene, continua.

Passo 2. Aggionare il disk driver sul computer

1.Cliccare destro su Questo PC e selezionare Proprietà.

2. Nella barra delle applicazioni a sinistra, fare clic su Gestione dispositivi ed espandere "Controller USB (Universal Serial Bus)". Poi vedrete un punto esclamativo giallo se il driver del disco è scaduto.

3.Cliccare destro e selezionare "Aggiorna driver".

selezionare Aggiorna deiver

4.Selezionare "Cerca automaticamente un driver aggiornato".

cerca driver aggiornato

Passo 3. Cambiare la lettera per evitare le collisioni

Dopo aggiornato il hard driver, cambia la lettera del hard disk per evitare le collisioni che potrebbero causare il problema di riconoscimento.

1. Premere il tasto Windows + R, digitare diskmgmt.msc nella finestra di dialogo Esegui e premere Invio.

2. Individuare il disco rigido esterno, fare clic destro e selezionare Cambia lettera di unità e percorsi.

3. Assegnare una lettera di unità all'unità e fare clic su OK per salvare tutte le modifiche.

È possibile visualizzare e controllare nuovamente il disco rigido sui PC Windows 10/8/8/7/Vista. Tuttavia, se il disco rigido esterno viene visualizzato solo in Gestione disco e non viene ancora visualizzato in questo PC, passa al Caso 2 per far riconoscere e utilizzare il disco rigido.

Conclusione 

Queste sono tutte le soluzioni per quando un disco rigido interno, esterno o nuovo non viene riconosciuto. Esamina il caso più adatto per visualizzare o trovare il hard disk non riconosciuto  in Windows 10/8/7/XP/Vista. Ricordi, se il dispositivo può venire trovato da Gestione disco, puoi usare EaseUS Data Recovery Wizard per accedere a tutti i vostri dati sul dispositivo non riconosciuto.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi