> Soluzioni > Recupero di Storage > Riparare Parametro non corretto

Riparare Parametro non corretto

17/08/2018 Modificato da Grazia in Recupero di Storage

Sommario:
Ricevi messaggio d'errore 'Il parametro non è corretto'e non può accedere al disco rigido estern, USB drive o SD memory card? Ecco delle istruzioni utili per risolvare questo problema e recuperare i dati in Windows 10/8/7.

'Il parametro non è corretto' è un errore che si verifica sempre in Windows 10/8/7 e impedisce l'apertura del dispositivo e l'accesso ai tuoi dati. Di solito attacca il disco rigido esterno, USB flash drive o SD memory card con il messaggio: 'La posizione non è accessibile, il parametro non è corretto'. 

Quando incontri questa situazione, come riparare l’errore che 'L'unità non è accessibile. Il parametro non è corretto' senza perdere i dati diventa un problema. Se non sai come iniziare, ecco le istruzioni e guide utili che insegnano come recuperare i dati dal disco rigido esterno, USB o scheda di memoria. 

Come riparare 'Il parametro non è corretto' in Windows 10/8/7  

Errore di 'Il parametro non è corretto' di solito accade e rende inaccessibile il tuo dispositivo a causa della corruzione del file system & errore del disco, corruzioni o settori danneggiati. Sapere tutti i motivi possibili e ti aiuteranno molto a risolvere il problema, recuperare i dati e riparare USB drive, disco rigido esterno o scheda di memoria per il riutilizzo.

Metodo 1. Eseguire il prompt dei comandi CHKDSK per riparare 'Il parametro non è corretto'

1. Collegare il disco rigido esterno, USB drive o scheda di memoria al PC.

2. Aprire il prompt dei comandi.

  • In Windows 7, Cliccare Start, inserire "cmd" in una barra di ricerca, cliccare Enter e poi "cmd. exe" sotto l'elenco dei programmi.
  • In Windows 10/8, premere pulsante Windows Key + X e selezionare l’opzione Command Prompt (Admin).

3. Nella nuova finestra di prompt dei comandi, inserire chkdsk E: /f /r. Qui è necessario sostituire E con la lettera di unità del disco rigido esterno o dispositivo USB.

Questa operazione esegue CHKDSK per verificare e riparare la corruzione del file system, errore, corruzioni o settori danneggiati sul disco rigido o disco di USB che potrebbe causare l’errore 'L'unità non è accessibile. Il parametro non è corretto'.

Metodo 2. Recuperare i dati e riformattare il disco rigido esterno o USB drive 

Se CHKDSK non funziona, hai ancora l'ultima scelta - per eseguire una formattazione di alto livello chiamato anche formattazione rapida in Windows per riparare l’errore che "Il parametro non è corretto". 

Collegare il disco inaccessibile a PC, selezionare "Format". ... Poi fare un clic su "OK" e la formattazione verrà eseguita rapidamente. Questa operazione creerà un nuovo file system per il volume e riparare tutti gli errori o corruzioni su di esso.

E per proteggere i tuoi dati, è meglio cercare di recuperare i tuoi file  prima con il  software di recupero dati del disco di EaseUS. Ecco la guida.

Per recuperare i dati dall’errore:

Passo 1. Scaricare e installare il software di recupero dati - EaseUS Data Recovery Wizard, e collegare il hard disk esterno al computer. Questo dispositivo esterno viene mostrato sulla pagina principale del software, selezionarlo e cliccare “Scansione”.

lanciare software di recupero dati sul computer

Passo 2. La scansione contribuisce a cercare file o dati attuali e persi sul hard disk esterno, il che richiede un po’ di tempo, si prega di attendere per un attimo.

scansionare il hard disk esterno per cercare file persi

Passo 3. Il risultato della scansione visualizzato dal programma EaseUS, basta trovare quelli che hai bisogno e recuperarli facendo clic sul pulsante “Recupera”.

recuperare file persi

Dopo aver recuperato tutti i tuoi dati dal disco rigido esterno, USB drive o altri dispositivi di memoria, potresti provare a formattare il dispositivo usando lo strumento di gestione del disco per rimuovere definitivamente il messaggio di errore "Il parametro non è corretto'.