> Soluzioni > Recupero Dati  > Errore dispositivo I/O su Hard Drive/USB Drive esterno & interno

Errore dispositivo I/O su Hard Drive/USB Drive esterno & interno

01/03/2019 Modificato da Grazia in Recupero Dati 

Sommario:

2 soluzioni per errore di periferica I/O: come correggere l'errore di periferica I/O nel prompt dei comandi e correggere l'errore di periferica I/O cambiando la modalità di trasferimento per l'unità in Proprietà del canale IDE. Provare qusto software per recuperare i dati su esterno & interno hard drive/USB drive/SD card.

Disco rigido esterno WD dà errore di periferica I/O, come si fa?

"Ho un disco rigido esterno di Western Digital di 500 GB. Si presenta nella gestione del disco e anche in Windows Explorer. Ma quando cerco di accedere alle sottocartelle, mi dà un errore di periferica I/O che dice "La richiesta non è stata eseguita a causa di un errore di dispositivo I/O". Esiste un prompt dei comandi o uno strumento di terza parte per riparare l’errore del disositivo I/O che aiuta a risolvere questo problema e recuperare i miei dati?"

Alcune informazioni su dispositivo I/O

Errore di dispositivo I/O?

Un errore di I/O dispositivo (l'abbreviazione per errore di periferica di input/output) di solito avviene sui dischi rigidi esterni & interni, SD card, USB flash drive o pen drive, dischi di CD o DVD mentre stai cercando di leggere o copiare i dati. Nella maggior parte del tempo, viene con un messaggio che "La richiesta non è stata eseguita a causa di un errore di I/O dispositivo". 

Cause e soluzioni dell'errore I/O dispositivo

L'errore del dispositivo di I/O si verifica in genere perché Windows sta cercando di utilizzare una modalità di trasferimento che il dispositivo hardware non può utilizzare o ci sono gli errori su disco. Secondo questi due motivi principali, ora è possibile adottare le misure per risolvere questo problema. Qui ci sono 2 soluzioni - come riparare l’errore di dispositivo I/O nel prompt dei comandi e riparare l’errore di dispositivo I/O modificando la modalità di trasferimento per il drive in proprietà del canale IDE sono offerti. 

Come correggere l'errore di periferica I/O su hard drive/USB drive/SD card esterno & interno 

Fase 1. Recuperare i dati da errore di periferica I/O

Se hai dei dati importanti sul esterno & interno disco rigido, USB flash drive, pen drive o SD card, è meglio provare a recuperare i file con EaseUS software di recupero dati prima di riparare l’errore di di periferica I/O. È il modo migliore per evitare il disastro di perdita dei dati.

Nota: quando si è verificato l’errore I/O su hard drive, l’unità verrà visualizzata sul PC ma diventerà inaccessibile. Questo è un problema risolvibile, i può risolvere da solo questo problema dell’errore I/O su hard drive e ripristinare i dati persi.

Primo passo, lanciare il programma di recupero dati

  • Lanciare EaseUS Data Recovery Wizard.
  • Selezionare l’hard drive dove succede l’errore I/O
  • Cliccare su Scansione per trovare i dati persi.
selezionare il disco rigido

Poi, trovare i dati sull'unità

Aspettare il programma finisce la scansione, i trovare i dati persi dai risultati.

scansionare i dati sul disco

Alla fine, recuperare i dati dal disco rigido

Scegliere i file persi e specificare un altro disco sul computer o un dispositivo esterno e cliccando Recupera per salvare i dati. 

salvare i dati inaccessibili

Fase 2. Riparare errore di dispositivo I/O nel prompt dei comandi o cambiare la modalità di trasferimento per l'unità

Metodo 1. Correggere l'errore di periferica I/O nel prompt dei comandi

1. Premere Windows Key + X per aprire il menu, e selezionare l'opzione Prompt dei comandi come amministratore.

2. Cliccare Sì quando viene presentata una finestra UAC che richiede l'autorizzazione Per avvaire il Prompt dei comandi come Amministratore.

3. Nella nuova finestra di prompt dei comandi, inserire chkdsk E: /f /r /x. Qui è necessario sostituire E con la lettera di unità.

Questa opzione eseguirà il prompt dei comandi chkdsk per verificare e riparare gli errori su disco esterno & interno/USB drive/scheda SD per correggere l'errore di periferica I/O. Il parametro "/ f" dice CHKDSK per correggere gli errori eventuali; “/r” lo dice per individuare i settori danneggiati sull'unità e recuperare le informazioni leggibili; "/ X" cotringe l'unità di smontare prima dell'avvio del processo. 

Metodo 2. Correggere l'errore di periferica I / O modificando la modalità di trasferimento per l'unità nelle proprietà del canale IDE

1. Premere Windows+X per aprire il menu, e selezionare Gestione dispositivi.

2. Espandere Controller IDE ATA/ATAPI. Si apre un sottoinsieme, elencando i diversi canali IDE ATA/ATAPI per il computer.

3. Fare un clic destro per il canale che è collegata con l'unità appropriata, e poi cliccare Proprietà. Tipicamente, questo canale è Secondary IDE Channel.

4. Nella scheda impostazione avanzata, selezionare PIO solo nella casella Modalità di trasferimento per i dispositivi che rappresenta l'azionamento appropriato. Tipicamente, questo è Device 0. Poi, cliccare OK ed uscire da tutte le finestre.

5. Verificare l'unità e controllare se l'errore di periferica I/O è risolto.