EaseUS Partition Master

Guida per testare la velocità NVMe su Windows [3 modi efficienti]

Testare la velocità di NVMe su Windows è un ottimo modo per assicurarsi che funzioni come previsto. Questo post ti insegnerà come utilizzare lo strumento nativo e un'app di terze parti con passaggi semplici da seguire.

Contenuto

Sommario della pagina

Pubblicato da

Aria

Aggiornato nel 05/20/2024

Le velocità di lettura e scrittura delle unità disco rigido (HDD) e delle unità a stato solido (SSD), due dispositivi di archiviazione utilizzati per archiviare dati come sistemi operativi, file e documenti essenziali, sono diverse. L'utilizzo del test di velocità di Windows per confrontare le unità a stato solido con le unità disco rigido ti aiuterà a fare una scelta informata. Per iniziare, dobbiamo accertare la velocità attuale.

È necessario un controllo della velocità del disco di Windows. Le velocità di lettura e scrittura NVMe del tuo disco Windows potrebbero interessarti. Questo post ti insegnerà come testare la velocità NVMe con guide dettagliate.

Perché devo testare la velocità NVMe su Windows

Testare la velocità della tua unità NVMe su Windows è un ottimo modo per assicurarti che funzioni come previsto. Se il tuo PC impiega troppo tempo ad avviarsi, deve avere prestazioni migliori nei giochi, o è lento durante il trasferimento di file, oppure riscontri il problema della velocità di scrittura lenta dell'SSD NVMe , questo può aiutarti a capire cosa c'è che non va.

Se vuoi ottenere il massimo dalla tua unità NVMe e assicurarti di ricevere le prestazioni più straordinarie possibili, è essenziale controllare frequentemente le prestazioni dell'unità. E dobbiamo anche scegliere gli strumenti più affidabili per testare il benchmark NVMe: EaseUS Partition Master Free.

EaseUS Partition Master

  • Funziona con SSD SATA, unità M.2 e unità NVMe.
  • Gli utenti possono ottenere dati precisi, tra cui velocità di lettura e scrittura, velocità di I/O e velocità di ritardo .
  • Verrà prodotto un rapporto sui risultati del test che gli utenti potranno salvare.
  • Ha un'interfaccia semplice ed è adatto a tutti gli utenti.

Come testare la velocità NVMe su Windows [tre modi]

Sapere come valutare la velocità dell'SSD in Windows e come aumentare la velocità dell'SSD è fondamentale, poiché un SSD lento si tradurrà in un sistema operativo lento. Forniamo tre modi per chiarire tutto. Questo articolo fornisce il software di benchmark SSD NVMe professionale. Diamo un'occhiata.

Metodo 1. Testare la velocità NVMe tramite lo strumento di test della velocità professionale

Con un solo clic, qualsiasi utente Windows può scansionare e testare la velocità del proprio disco con lo strumento DiskMark in EaseUS Partition Master Free . Questo strumento semplifica l'esecuzione di test di velocità senza disturbare il normale funzionamento del tuo computer e senza perdere dati. Questo è uno strumento di benchmarking molto sicuro e affidabile. Fornisce inoltre modi per velocizzare la guida se riscontri problemi con velocità lente.

Scarica gratuitamente questo potente strumento di benchmark e testa la velocità NVMe in modo rapido e sicuro:

Passaggio 1. Avvia EaseUS Partition Master. E fai clic sul pulsante di download per attivare la funzione "DiskMark" nella sezione "Rilevamento".

fare clic sul pulsante di download di diskmark

Passaggio 2. Fare clic sulla casella a discesa per scegliere l'unità di destinazione, i dati di test e la dimensione del blocco.

selezionare un'unità

Passaggio 3. Una volta configurato tutto, fare clic su "Avvia" per iniziare il test del disco. Quindi è possibile visualizzare i dati relativi alla velocità di lettura/scrittura sequenziale o casuale, I/O e al ritardo.

fare clic su Avvia

Altre funzionalità di EaseUS Partition Master:

Qualunque sia il problema che incontri, puoi ricorrere a EaseUS Partition Master e non esitare a scaricarlo!

Modo 2. Testare la velocità NVMe tramite Task Manager

Le prestazioni dell'SSD possono essere testate utilizzando l'utilità integrata di Windows, Task Manager . Segui questi passaggi e avrai successo:

Passaggio 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle attività in basso e selezionare "Task-Manager" dal menu visualizzato.

Passaggio 2. Seleziona "Prestazioni" dal menu nella parte superiore della finestra appena visualizzata.

Passo 3. Seleziona l'unità a stato solido (SSD) dalla colonna di sinistra per visualizzare le velocità di lettura/scrittura.

controlla la velocità nel task manager

Modo 3. Testare la velocità NVMe tramite CMD

In Windows 11, 10 e 7, il prompt dei comandi è il punto in cui ti consigliamo di controllare la velocità del disco. Ecco come puoi raggiungere il tuo obiettivo:

Passaggio 1. Selezionare Esegui come amministratore dalla barra di ricerca del menu Start e digitare CMD.

Passaggio 2. Digitare winsat disk -drive c - nel prompt dei comandi, attendere qualche istante, quindi esaminare l'output per visualizzare le velocità di lettura/scrittura.

controlla la velocità cmd

Il controllo della velocità dell'SSD in cmd deve evitare errori di parametri errati. Se non hai familiarità con questo strumento, prova EaseUS Partition Master.

Conclusione

Queste unità disco rigido (HDD) e unità a stato solido (SSD) sono fondamentali perché memorizzano il sistema operativo che consente al computer di funzionare. Il disco rigido o l'unità a stato solido (HDD/SSD) determina la velocità con cui il computer può eseguire le attività. Se sono lenti, non importa quanto è veloce il tuo processore o quanta memoria ha la tua macchina. Pertanto, prova la velocità NVMe e aumentala utilizzando le alternative menzionate in precedenza.

EaseUS Partition Master è il modo migliore, rapido e semplice per testare la velocità NVMe. Eseguirà la scansione del tuo dispositivo e fornirà un rapporto dettagliato sui suoi contenuti. Se la velocità NVMe è lenta, offre anche soluzioni per migliorare la velocità NVMe.

Non esitate a scaricare gratuitamente questo potente strumento!

Domande frequenti sulla velocità di test NVMe

Leggi le domande frequenti per chiarire eventuali dubbi rimasti in caso di problemi.

1. Quanto dovrebbe essere veloce il mio NVMe?

Alcuni SSD NVMe PCIe Gen 4 possono raggiungere velocità di lettura/scrittura di 7500 MB/s, rendendoli tra i dispositivi di archiviazione più veloci disponibili. La velocità di test per gli SSD NVMe è molte volte più veloce anche dei migliori SSD SATA (che raggiungono circa 550 MB/s).

2. Come posso testare la velocità NVMe in Windows 11?

Lo strumento integrato di Windows 11 per controllare la velocità del disco:

Passaggio 1. Selezionare Esegui come amministratore dalla barra di ricerca del menu Start e digitare CMD.

Passaggio 2. Digitare winsat disk -drive c nel prompt dei comandi, attendere qualche istante, quindi esaminare l'output per visualizzare le velocità di lettura/scrittura.

3. Come posso far funzionare NVMe più velocemente?

Esistono diversi modi per far funzionare NVMe più velocemente. L'attivazione della larghezza di banda x4 aumenterebbe le prestazioni NVMe a scapito della disabilitazione delle porte SATA 5 e 6 è una buona scelta. E puoi aggiornare Windows all'ultima versione e aumentare lo spazio sull'unità C tramite EaseUS Partition Master.

Come possiamo aiutarti

Scopri L'autore

Pubblicato da Aria

Aria è una fan della tecnologia. È un onore essere in grado di fornire soluzioni per i tuoi problemi con il computer, come il backup dei file, la gestione delle partizioni e problemi più complessi.

Leggi la biografia completa

Recensioni dei Prodotti

Recensioni dei Prodotti

TrustScore 4.7 | 49 recensioni
  • Mi piace il fatto che le modifiche apportate con EaseUS Partition Master Free non vengano immediatamente applicate ai dischi. Rende molto più semplice immaginare cosa accadrà dopo aver apportato tutte le modifiche. Penso anche che l'aspetto generale di EaseUS Partition Master Free renda semplice qualsiasi cosa tu stia facendo con le partizioni del tuo computer.

    Scopri di più
  • Partition Master Free può ridimensionare, spostare, unire, migrare e copiare dischi o partizioni; convertire disco tra logico e primario, modificare etichetta, deframmentare, controllare ed esplorare la partizione; e altro ancora. Un aggiornamento premium aggiunge supporto tecnico gratuito e la possibilità di ridimensionare i volumi dinamici.

    Scopri di più
  • Non eseguirà l'immagine calda delle tue unità né le allineerà, ma poiché è abbinato a un gestore delle partizioni, ti consente di eseguire molte attività contemporaneamente, invece di limitarti a clonare le unità. Puoi spostare le partizioni, ridimensionarle, deframmentarle e altro ancora, insieme agli altri strumenti che ti aspetteresti da uno strumento di clonazione.

    Scopri di più

EaseUS Partition Master

Gestisci le partizioni e ottimizza i dischi in modo efficiente

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Ottieni EaseUS Partition Master

Il tuo miglior compagno per il partizionamento del disco, la conversione da MBR a GPT/GPT a MBR e persino la migrazione del sistema operativo