Soluzione: Volume non contiene un file system riconosciuto in Windows 10/8/7

Questa pagina mostra come ricorreggere errore che il volume non contiene un file system riconosciuto in Windows 10/8/7 con EaseUS software di recupero RAW drive. Prova il programma per recuperare i dati dal disco rigido inaccessibile, esterno drive, USB flash drive, SD card, scheda di memoria, pen drive, ecc.

Navigazione

Errore di "Il volume non contiene un file system riconosciuto" 

Qualche volta, dopo aver collegato un disco rigido esterno, USB flash drive, SD card o altri dispositivi di memorizzazione al tuo Windows computer, Windows chiede "È necessario formattare il disco in drive G: prima di usarlo. Vuoi continuare?"

È necessario formattare il disco prima di potere utilizzarlo. Vuoi formattarlo?

Potresti scegliere Annulla per rifiutare di formattare il disco o la scheda SD se ci sono alcuni file o dati importanti. Poi Windows chiede di nuovo "Drive G:\ non è accessibile. Il volume non contiene un file system riconosciuto. Assicurarti che tutti i driver di file system richiesti vengono caricati e che il volume non sia danneggiato." Questo è il modo che si verifica un errore "Il volume non contiene un file system riconosciuto" in Windows 10/8/7 di solito.

Il volume non contiene un file system riconosciuto

Cause

Per correggere l'errore "Il volume non contiene un file system riconosciuto" in Windows 10/8/7 senza perdere dati, dovresti innanzitutto capire perché accade questo errore. Come sappiamo, la ragione possibile è il file system RAW che non è realmente un file system ma presenta un problema del disco. Solitamente si verifica quando le informazioni sul tipo di file system sono mancanti o incoerenti tra diverse tabelle di sistema. Gli errori di sistema potrebbero causare il problema sono:

  • Il file system del dispositivo di memorizzazione non viene riconosciuto dal computer
  • Manca il file system del dispositivo
  • Il dispositivo non è formattato correttamente o il file system è danneggiato

Tali errori si verificano se si è mai scollegato con la forza il disco rigido esterno dal computer senza averlo prima rimosso in modo sicuro. Dopo aver capito cosa comporta l'errore "Il volume non contiene un file system riconosciuto", risolverlo senza perdita di dati diventa abbastanza facile. 

Corregge errore "Il volume non contiene un file system riconosciuto" e recupera dati

Il modo più efficace per risolvere i problemi relativi al file system è formattare il dispositivo di archiviazione. Formattando, assegnerai un nuovo file system al dispositivo, il che renderà nuovamente utilizzabile il dispositivo. Tuttavia, poiché la formattazione cancellerà tutti i file esistenti sul disco rigido, sarà necessario eseguire il ripristino dei dati prima della correzione se non si desidera perderli tutti. Pertanto, per correggere un dispositivo di archiviazione esterno con errori del file system, è necessario:

  • Prima di tutto, trova uno strumento affidabile per recuperare dati
  • Secondo, formatta il dispositivo
  • Terzo, copia i file recuperati al dispositivo

Come un software potente e semplice di recupero RAW, EaseUS software di recupero dati permette di recuperare i dati da RAW drive prima di formattare o convertire disco RAW in NTFS/FAT32 file system. Sia il modo migliore per risolvere il problema di "L'unità non è accessibile. Il volume non contiene un file system riconosciuto" in Windows 10/8/7/Vista/XP e Windows Server 2012/2008/2003.

Fase 1. Per recuperare i dati dall'errore "Il volume non contiene un file system riconosciuto". Segui questi passi:

Uno. Installare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer, selezionare una posizione dove hai perso file, e cliccare “Scansione”.

installare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer

Due. Il software comincia una scansione per cercare file attuali o persi sul computer.

la scansione contribuisce a cercare file persi

Tre. Puoi visualizzare in anteprima i file trovati e recuperarli facendo clic sul pulsante “Recupera”.

recuperare file recuperabili

Consulta gli esperti di recupero dati di EaseUS per un servizio di ripristino manuale individuale. Potremmo offrire i seguenti servizi dopo la diagnosi GRATUITA

  • Ripara la struttura RAID danneggiata, il sistema operativo Windows non avviabile e il file del disco virtuale danneggiato (.vmdk, .vhd, .vhdx, ecc.).
  • Recupera/ripara la partizione persa e l'unità ripartizionata.
  • Non formattare il disco rigido e riparare il disco grezzo (disco crittografato con Bitlocker)
  • Correggi i dischi che diventano partizioni protette GPT

Fase 2. Correggere l'errore "il volume non contiene file system riconosciuto"

Dopo aver ripristinato i dati da dispositivi che non sono accessibili o non possono essere riconosciuti, è ora possibile seguire la seguente procedura per correggere i dispositivi come disco rigido esterno, unità USB, scheda SD o partizione del disco rigido, ecc e riparare il file system per essere riconoscibile/individuabile di nuovo:

  • Cliccare Questo Computer > Gestisci > Gestione disco
  • Fare clic destro  sull'unità RAW  > Formatta > Reimposta File System (NTFS/FAT32, ecc.) e rinominare il dispositivo;
  • Fare clic su Fine per completare il processo di riparazione degli errori "il volume non contiene file system riconosciuto" sui dispositivi di memorizzazione.

Fase 3. Copiare i file al dispositivo di archiviazione

Dopo la formattazione, puoi aprire di nuovo il disco. Copia i file recuperati al disco rigido esterno, alla chiavetta USB, alla scheda SD, ecc.

Conclusione

Se non sono presenti dati sul dispositivo di archiviazione esterno o non si desidera conservare i file su di esso, è possibile formattare direttamente il dispositivo per rimuovere il messaggio di errore "Il volume non contiene un file system riconosciuto". Ma se non vuoi perdere alcun elemento, ti consigliamo vivamente di recuperare i dati prima della formattazione. Sebbene il software di recupero dati EaseUS supporti il ​​recupero dei dati formattati, è sempre meglio salvare i file prima dell'operazione.

Domande frequenti

Poi ci sono alcune domande che anche le persone fanno. Per rimuovere completamente l'errore "il volume non contiene un file system riconosciuto", le risposte potrebbero esserti utili.

1. Come convertire RAW in NTFS senza formattazione?

CMD è uno dei tanti modi efficaci per aiutarti a convertire RAW in NTFS senza formattarlo.

Passaggio 1. Fare clic su Start, quindi digitare: cmd e premere Invio.
Passaggio 2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su cmd, quindi fare clic su "Esegui come amministratore".
Passaggio 3. Digitare "Diskpart" e quindi premere Invio.
Passaggio 4. Digitare H: /FS :NTFS e premere Invio. (H deve essere la lettera di unità del dispositivo di archiviazione RAW)

2. Che cos'è il file system RAW?

Definizione: il file system RAW è uno stato del disco rigido o di altri dispositivi di archiviazione che non ha un file system Windows noto. Poiché sull'unità non esiste alcun file system, non possono essere presenti file o cartelle sull'unità e non può essere utilizzata per archiviare dati.

Quando un disco rigido (esterno) o un'unità flash USB diventa il formato RAW, indica tre tipi di possibilità.

  • Il file system del disco non viene riconosciuto dal sistema operativo del computer
  • Non c'è nessun file system sul tuo disco
  • Il file system del disco rigido o della partizione è danneggiato

Ogni volta che incontri un'unità RAW sul tuo computer, prova a eseguire il ripristino dell'unità RAW e converti RAW in NTFS o altri file system per un uso corretto.

3. Come posso correggere l'errore di formattazione del disco nell'unità utilizzando CMD?

L'utilizzo di CMD è in grado di controllare e riparare la maggior parte dei problemi del disco rigido. Puoi applicare i comandi seguenti per correggere l'errore "è necessario formattare il disco prima di poterlo utilizzare".

Passaggio 1. Premi i tasti Windows + X e scegli Prompt dei comandi (amministratore).
Passaggio 2. Nella finestra CMD, digita chkdsk G: /f e premi "Invio". (Sostituisci "G" con la lettera di unità del tuo dispositivo di archiviazione esterno.)
Passaggio 3. Quindi Windows inizierà a controllare e riparare gli errori del disco e i file danneggiati. Aspetta che il processo finisca.

Recensioni dei Prodotti

TrustScore 4.7 | 323 recensioni
  • EaseUS Data Recovery Wizard è un potente software di ripristino del sistema, progettato per recuperare file cancellati accidentalmente, dati persi a causa di malware.

    Scopri di Più
  • EaseUS Data Recovery Wizard è il migliore software di recupero dati che abbiamo visto. Non è perfetto, in parte perché la tecnologia del disco avanzata di oggi rende il recupero dei dati abbastanza difficile.

    Scopri di Più
  • EaseUS Data Recovery Wizard Pro ha una reputazione come uno dei migliori programmi software di recupero dati sul mercato. Viene fornito con una selezione di funzionalità avanzate, tra cui ripristino di partizioni, ripristino di unità formattate e riparazione di file danneggiati.

    Scopri di Più