> Soluzioni > Gestione della Partizione > Riparare UEFI Boot in Windows 10/8/7

Riparare UEFI Boot in Windows 10/8/7

24/04/2019 Modificato da Grazia in Gestione della Partizione

Sommario:

Questo articolo fornisce il metodo efficace per voi per riparare computer UEFI boot per Windows 10/8/7. Se hai dei problemi con UEFI bootloader e non riesci a avviare il sistema di Windows 10/8/7, segui il testo per trovare una soluzione e risolvere questo problema con facilità ora.

  Scarica GratisPer Windows

 60 Milioni di Utenti

In questo articolo, troverai i metodi a passo a passo per guidare l'utente a risolvere l’errore del conputer di UEFI boot in Windows 10/8/7. Non importa sei un utente nuovo di Windows 10 informazioni privilegiate o un fedele di Windows 8 o fans di 7, se hai dei problemi con UEFI boot nel tuo PC, semplicemente rilassarti e potresti direttamente seguire i metodi seguenti per risolvere UEFI boot in Windows 10/8/7 con facilità ora.

Metodo 1. Usare Diskpart per riparare UEFI in Windows 10/8/7

Se sei un appassionato di Windows e hai i problemi di UEFI, nello stesso tempo, preferisci un metodo gratuito di correzione di errore di avvio UEFI. Potresti seguire i 2 metodi seguenti per risolvere questo problema in modo facile ed efficiente. 

1 - Accedere al prompt dei comandi

  • Inserire l’installazione Windows 10/ 8,1/8 disco o installazione di USB in PC > Avviare il sistema dal disco o USB;
  • Cliccare Ripara il tuo computer o cliccare F8 lo schermo di installazione ora;
  • Cliccare Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Prompt dei comandi;

2 - Eseguire Diskpart per impostare l'ID della partizione e assegnare la lettera dell'unità

Fase 1. Inserire il comando qui sotto e cliccare Enter dopo ogni comando:

  • diskpart
  • DISKPART>
  • sel disk 0

Quando presente il messaggio "Disk 0 is now the selected disk", inserire: list vol

selezionare il volume

Fase 2. Digitare sotto il comando e premere Invio ogni volta: 

  • sel vol 2
  • set id=c12a7328-f81f-11d2-ba4b-00a0c93ec93b 
  • Or SET ID=ebd0a0a2-b9e5-4433-87c0-68b6b72699c7

impostare ID del volume

Fase 3: Assegnare la lettera di unità digitando il comando sottostante e fare clic su Invio:

  • assign letter=G: Nota: G deve essere una lettera di unità unica che non può essere utilizzata già;

3 - Riparazione del record di avvio

Fase 1: Aprire il prompt dei comandi come amministratore, inserire sotto il comando:

  • cd /d G:\EFI\Microsoft\Boot\Boot\
  • Nota: G è la lettera di unità che avete firmato sulla partizione UEFI e ricordate di sostituire G con la lettera della partizione UEFI.
  • Digitare: exit when the process completes.

Fase 2: Per riparare il Boot Record, aprire CMD ed entrare sotto la riga di comando:

  • bootrec /fixboot
  • Digitare: exit when the process completes.

4 - Ricostruire il BDC Store

Fase 1: Digitare ogni riga di comando e premere Invio ogni volta:

  • ren BCD BCD.old
  • bcdboot C:\Windows /l en-us /s G: /f ALL (Nota: c:\ è l'unità su cui è installato Windows 10/8.1/8.1/8).

Fase 2: Digitare: exit in Command Prompt when the process completes and then restart your PC.

Ora l'avvio UEFI è fisso e Windows 10/8/7 può essere riavviato nuovamente sul PC.

Metodo 2. Usare Ripristino automatico per riparare UEFI in Windows 10/8/7

  • Cliccare Repair your computer allo schermo di installazione ora;
  • Cliccare Risoluzione dei problemi > Cliccare Ripristino automatico;
  • Scegliere un account dall'elenco di continuare allo schermo di Ripristino automatico;
  • Attendere che il processo finisca.

ripristino automatico Windows 

  Scarica GratisPer Windows

 60 Milioni di Utenti