Come Clonare Hard Disk con Settori Danneggiati - EaseUS
  > Soluzioni > Copiare e Clonare Disco > Come Clonare Hard Disk con Settori Danneggiati

Come Clonare Hard Disk con Settori Danneggiati

22/06/2018 Pubblicato da Elsa in Copiare e Clonare Disco

Sommario:
EaseUS Disk Copy è il miglior software di clonare hard disk con settori danneggiati come HDD/SSD. Clonare settore per settore contribuisce a clonare l’intero disco, anche con i settori negativi e vuoti.

Il migliore software di clonare hard disk con settori danneggiati

"Ho un drive Seagate da 2 TB che non funziona con il 34% di settori danneggiati. Ho intenzione di clonarlo su un disco rigido da 2 TB WD Black. Ieri ho provato un software di clonazione ma ho avuto un errore di 'impossibile copiare' e poi ho smesso di eseguire la clonazione. Ora ho davvero bisogno di trovare il miglior software di clonazione in grado di clonare (OS, programmi, file, ecc) HDD con settori danneggiati. Qualsiasi consiglio sarà molto apprezzato". 

Il software di clonazione del disco solitamente utilizzato quando si aggiorna il disco rigido da uno più piccolo a uno più grande, o da uno vecchio a uno nuovo. Con la clonazione del sistema operativo, i programmi installati, file, e-mail, foto e altri dati in gran parte risparmiare tempo ed energia per reinstallarli. Ma una volta che al vecchio disco rigido vengono diagnosticati i settori danneggiati, la maggior parte delle volte la procedura di clonazione viene interrotta immediatamente. Così, per trovare un potente software di clonare disco o partizione che può anche clonare i settori danneggiati diventa significativamente importante.

La clonazione settore per settore contribuisce a clonare disco con settori danneggiati

Prendendo in considerazione i settori danneggiati, EaseUS Disk Copy, noto come il miglior software di clonazione su disco sul mercato, ha una novità di clonare settore per settore. Quando il software rileva settori vuoti o logicamente danneggiati dal disco di origine, il software non interrompe il processo di clonazione.

Clonare disco con settori danneggiati a nuovo HDD/SSD:

Passo 1. Ottenere il miglio software di clonazione

EaseUS Disk Copy è compatibile con Windows 10/8/7. Puoi utilizzare questo software per aggiornare o clonare hard drive in modo facile.

 

EaseUS Disk Copy

Utilizzato per la clonazione del disco con settori danneggiati.

 

17,95 €

Ottenere Ora

 


Passo 2. Clonare il hard disk selezionato

Nota:
Non dimenticare di collegare sia il disco vecchio che il drive nuovo al computer come un dispositivo di archiviazione prima di iniziare il processo di clonare.

Nota ulteriore:

  • La "Copia settore per settore" chiede che la dimensione del disco di destinazione sia almeno uguale o superiore a quella del disco di origine. Lasciare deselezionata questa funzione se si desidera clonare un disco rigido più grande su un disco rigido più piccolo.
  • Tutti i dati sul disco di destinazione saranno completamente cancellati, quindi devi fare attenzione.

1. Installare EaseUS Disk Copy sul computer. Cliccare Modalità del disco e poi selezionare il disco di origine e il disco di destinazione. Clicare “clona a livello settore” se hai bisogno di clonare settore per settore.

installare EaseUS Disk Copy su computer

2. Un messagio ti informa che la clonazione cancellerà i dati su disco di destinazione, cliccare OK per continuare.

selezionare il disco di origine e quello di destinazione

3. Controllare il layout di tutti i due dischi, poi modificare il layout cliccando  "Adatta al disco", "Copia come sorgente" o "Modifica la disposizione del disco".

modificare la disposizione

  • “Adatta al disco” ridimensionare il layout sul disco di destinazione secondo la dimensiona del disco per utilizzare proprio il disco.
  • “Copia come Sorgente” non cambia dati sul disco di destinazione e la disposizione è uguale a quella sul disco di origine.
  • “Modifica la disposizione” ti permette di ridimensionare / muovere la disposizione di partizioe sul disco di destinazione.

4. Iniziare il processo di clonazione cliccando Procedi.