> Soluzioni > Copiare e Clonare Disco > Come recuperare dati da hard disk con settori danneggiati

Come recuperare dati da hard disk con settori danneggiati

28/06/2018 Pubblicato da Lucas in Copiare e Clonare Disco

Sommario:
Stai cercando un metodo per ripristinare i file importanti da hard disk con settori danneggiati? Qeusto tutorial ti mostrerà due metodi efficaci per il recupero di dati da disco rigido con settori danneggiati in Windows 10/8/7.

La domanda è: è possibile copiare i file da hard disk con settori danneggiati?

‘Ciao ragazzi, avevo una domanda. Sapete se è possibile copiare i file e i dati da un hard disk con settori danneggiati?  Avevo montato un hard disk sul mio computer, e quasi tutti i miei file personali sono salvati su questo disco supplementare. 
Recentemente ho avuto un problema con il disco secondario, ogni tanto scompare dal Questo PC, e talvolta non non ci è stato un modo per accederlo. Ho eseguito il chkdsk per il controllo dell’hard disk, risultava che ci sono dei settori danneggiati e lo strumento non era in capace per risolverlo.
C’è qualche modo mi permette di accedere i dati da hard disk con settori danneggiati? E come fare?’ 

hard disk con settori danneggiati

I Settori Danneggiati:

I settori danneggiati si verificano spesso quando la superficie del disk subisce i danni fisici oppure il guasto del transistor. Di solito, quando i settori sono danneggiati su un hard disk oppure un dispositivo di memoria esterno, i dischi non sono accessibili ne scrivibili. 
Con più settori danneggiati accumulati sul disco fisso, più probabilmente i dati vengono persi. Il disco potrebbe non essere in grado di funzionare normalmente.
Considerando questa caratteristica dei settori danneggiati, si consiglia di recuperare i dati prima che tutti i settori del disco vengono danneggiati.

Quindi come possiamo ripristinare i dati da un HDD o SSD con settori problematici? Qui sono disponibili due metodi affidabili per tale problema:

Metodo 1. Clonare e copiare i dati del disco rigido su uno nuovo saltando i settori danneggiati

Quando l’hard disk non funziona proprio, il modo più semplice per risolvere il problema non è che di riparare i settori con i danni fisici, ma di clonare i dati del disco saltando i settori danneggiati ad una nuova unità.

Qui si consiglia un programma per la clonazione del disco - EaseUS Disk Copy, che è compatibile con tutti i sistemi operativi Windows. Per effettuare la clonazione dei dati saltando i settori con danni, puoi applicare la guida se il disco rigido con settori danneggiati è ancora visibile sul computer:

Prima di iniziare la clonazione, ti raccomandiamo di attivare EaseUS Disk Copy per godere le funzionalità completa.

 

EaseUS Disk Copy

Utilizzato per la clonazione del disco con settori danneggiati.

 

17,95 €

Ottenere Ora

 

1. Scaricare, installare e lanciare EaseUS Disk Copy sul computer con il disco problematico. Scegliere la Modalità del disco nella pagina principale, poi selezionare l’origine(in questo caso è l’hard disk con settori danneggiati) e fare un click su Avanti.

Notate che se si desidera di clonare o copiare un disco su uno più piccolo senza una perdita dei dati, si ricorda di NON spuntare la casella ‘clona a livello settore’. Con l’opzione clona a livello settore, il disk di destinatario dovrebbe essere al minino la stessa capacità del disk di origine.

selezionare il disco da clonare

2. Selezionare un’altro disco come la destinazione e cliccare Avanti. Poi dare OK per consentire il proseguimento della clonazione, con tale operazione, tutti i dati sul disco di destinazione verranno cancellati.

selezionare la destinazione

3. Impostare la modalità di layout del disco: Adatta al disco, Copia come sorgente, Modifica la disposizione del disco.

L’adatta al disco è la modalità fortemente raccomandata.

La copia come sorgente è un’opzione che consente il disco di destinazione avrà lo stesso layout di partizione del disk di origine.

Se si sceglia la Modifica la disposizione del disco, si può ridimensionare o spostare manualmente il layout di partizione sul disco di destinazione.

Se il disco è un’unità SSD, non ricordare di attivare l’opzione Controlla l’opzione se la destinazione è SSD.

Alla fine cliccare su Procedi per iniziare il processo.

Metodo 2. Ripristinare dei dati sull’hard disco con settori danneggiato dal nuovo disco

Un altro modo sicuro può essere utile è ripristinare i dati persi o esistenti su un disco sicuro o su un dispositivo di memoria esterno.

EaseUS Data Recovery Wizard è un software di recupero dati professionale ed affidabile, supporta il ripristino di tutti i file esistenti e persi dal tuo hard disk con settori danneggiati.

Se crescono i numero dei settori con danni, si ricorda di smettere ulteriore utilizzo per evitare più danni.

Se il disco funziona ancora, allora avete 3 passaggi semplici da seguire:

3 passaggi per recuperare i dati da hard disk con settori danneggiati

1. Installare EaseUS Data Recovery Wizard sullo stesso disco di sistema, e selezionare la locazione dove presentano i settori danneggiati.
2. Cliccare su Scansiona e lasciare il programma finire il lavoro.
3. Visualizzare in anteprima i file trovati.

Dopo aver verificato i dati trovati, puoi attivare il programma ad una versione pro per godere le funzionalità avanzate e senza limite di uso.
Poi selezionare i file e fare un clic su Recupera per salvare i file ad un nuovo dispositivo di memoria.

ripristinare i dati trovati da hard disk con settori danneggiati