EaseUS Partition Master

Come clonare Windows 10 su un SSD più grande [nuova soluzione 2024]

Questo articolo spiega come clonare Windows 10 su un SSD più grande e fornisce una guida passo passo sulle soluzioni a questo problema.

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Contenuto

Sommario della pagina

Pubblicato da

Aria

Aggiornato nel 05/20/2024

Vuoi sapere come clonare Windows 10 su un SSD più grande? Questo articolo fornisce due modi efficaci per aiutarti con questo problema. Ma prima, scopriamo i vantaggi della clonazione di Windows 10 su un SSD più grande.

Perché clonare Windows 10 su un SSD più grande

Quando si tratta di clonare Windows 10 su un SSD più grande, quanti di voi sanno perché? Poiché gli SSD sono più durevoli, più veloci, più leggeri, meno costosi e più silenziosi, molti computer sono dotati di SSD per installare i sistemi operativi Windows e salvare i dati. Quando gli SSD mostrano un errore di " spazio su disco insufficiente ", il sistema operativo e il computer funzionano più lentamente, influenzando il nostro utilizzo quotidiano.

Pertanto, i motivi principali per clonare Windows 10 su un SSD più grande sono:

  • Per ottimizzare l'efficienza operativa del PC e velocizzare il sistema operativo: un SSD più grande consente al sistema operativo e al PC di funzionare più velocemente di prima.
  • Per liberare spazio sul disco rigido sull'unità originale: Per ottenere più spazio sull'unità originale, puoi cancellare o riformattare il disco rigido dopo aver clonato Windows 10 su un SSD più grande.
  • Per salvare il sistema operativo come backup: non è necessario reinstallare il sistema operativo e i programmi se un giorno si blocca. È possibile clonare il sistema operativo sul disco rigido originale per risolvere questo problema.

Qualunque sia il motivo, clonare Windows è più veloce che copiare i programmi uno per uno. Ma come clonare Windows 10 su un SSD più grande? Poiché Windows non viene fornito con nessuno strumento che ti aiuti a clonare il tuo sistema operativo, scegliere uno strumento professionale di terze parti è una scelta saggia.

Potrebbe piacerti anche quanto segue:

Questo articolo non solo fornisce una guida dettagliata sulla clonazione di Windows 10 su un SSD più grande, ma tratta anche uno strumento utile. Continua a leggere la parte successiva.

Clonare Windows 10 su SSD più grande - EaseUS Partition Master [Sicuro ed efficiente]

Per copiare Windows 10 su un SSD più grande e assicurarne il corretto funzionamento, puoi rivolgerti al software professionale di clonazione del sistema operativo, EaseUS Partition Master Professional , che è dotato di una funzione "clone disco del sistema operativo" che ti consente di clonare il tuo sistema operativo e i suoi partizioni associate a un SSD più grande. Inoltre, i suggerimenti istantanei e l'interfaccia chiara rendono il processo di clonazione molto semplice, quindi anche se sei un principiante, puoi eseguirlo facilmente.

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Prima di clonare il tuo sistema operativo, c'è una nota per rendere il processo di clonazione più fluido.

Avviso:

1. Assicurati che l'SSD di destinazione disponga di spazio sufficiente per il tuo sistema operativo.

2. Dopo il processo di clonazione, è necessario accedere al BIOS e modificare l'ordine di avvio per impostare l'SSD più grande come disco di avvio prima di poter avviare il sistema clonato.

Impariamo come utilizzare EaseUS Partition Master per clonare Windows 10 su un SSD più grande.

Guida 1. Clonare Windows 10 su SSD più grande

Passo 1. Avvia EaseUS Partition Master, vai alla scheda Clona disco, seleziona "Clona disco sistema operativo" e fai clic su "Avanti".

Seleziona il disco del sistema operativo clone

Passo 2. Seleziona la nuova unità di destinazione su cui desideri clonare il sistema operativo e fai clic su "Avanti".

Seleziona l'unità di destinazione su cui clonare il sistema operativo

Fare clic su "Sì" per confermare che si desidera continuare il processo di clonazione del disco del sistema operativo.

confermare per clonare il sistema operativo su una nuova unità

Passaggio 3. Visualizza il layout del disco e fai clic su "Avvia" per avviare il processo di clonazione del sistema operativo.

Conferma di clonare il sistema operativo su una nuova unità

Passaggio 4. Al termine del processo, verrà visualizzato un messaggio di conferma che chiede "se desideri avviare il computer dal disco di destinazione del clone".

  • Riavvia ora significa riavviare il PC e configurare il computer per avviare immediatamente il sistema operativo dal nuovo disco.
  • Fatto significa che desideri apportare le modifiche in un secondo momento.
Conferma di clonare il sistema operativo su una nuova unità

Dopo questo processo, cloni con successo il tuo sistema operativo sul disco di destinazione. Tuttavia, se desideri avviare il sistema operativo sull'SSD più grande, devi seguire la seguente guida per impostare l'SSD più grande come disco di avvio.

Guida 2. Imposta l'SSD più grande come disco di avvio

Passaggio 1. Riavviare il computer e premere F2/F8/Canc per accedere al BIOS.

Passaggio 2. Nel menu Avvio, impostare l'SSD di destinazione più grande come unità di avvio nella sezione Priorità avvio.

impostare il disco di avvio

Passaggio 3. Salva le modifiche ed esci per completare questo processo.

Quindi, puoi avviare il tuo sistema operativo clonato sull'SSD più grande. A proposito, fai clic sul collegamento per verificare perché il tuo SSD clonato non si avvia .

EaseUS Partition Master, in quanto gestore di dischi professionale, può fare molto di più che clonare il sistema operativo. Andiamo a scoprire cos'altro può fare.

Cos'altro può fare EaseUS Partition Master

Le caratteristiche dettagliate di EaseUS Partition Master sono le seguenti:

Non esitare a scaricarlo per risolvere i problemi di gestione del disco.

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Conclusione

Clonare Windows 10 su un SSD più grande è molto efficiente e veloce e non è necessario copiare i programmi uno per uno. Questo articolo descrive in dettaglio i motivi per clonare Windows su un SSD più grande e ti fornisce il software di clonazione professionale EaseUS Partition Master per aiutarti a clonare il tuo sistema in modo rapido e sicuro.

Utilizzando questo strumento, clonare Windows su un altro SSD più grande non è un compito difficile. Una volta completata la clonazione, puoi avviare Windows dall'SSD clonato. Inoltre, ti consente di migrare il tuo sistema operativo su un HDD o SSD con un semplice clic.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Come clonare un disco rigido Windows 11 Come copiare una partizione su un altro disco rigido

Domande frequenti su Clonazione di Windows 10 su SSD più grande

Ecco alcune altre domande frequenti sulla clonazione di Windows 10 su un SSD più grande. Se hai ancora domande simili, continua a leggere.

1. Come posso aggiornare a un SSD Windows 10 più grande?

Per eseguire l'aggiornamento a un SSD più grande in Windows 10, attenersi alla seguente procedura:

Passaggio 1. Clona tutto ciò di cui hai bisogno dall'SSD originale all'SSD più grande.

Passaggio 2. Estrarre la vecchia unità e installare la nuova unità.

Passaggio 3. Imposta l'SSD più grande come disco di avvio se desideri avviare il sistema operativo sull'SSD più grande.

2. Posso copiare il mio Windows 10 su un altro SSD?

Si, puoi. Ma Windows non fornisce alcuno strumento integrato per aiutare a copiare il sistema operativo. Devi rivolgerti a uno strumento di terze parti, come EaseUS Partition Master.

3. Posso clonare SSD di dimensioni diverse?

Certo che puoi. Esistono molti strumenti di terze parti che ti consentono di clonare SSD di diverse dimensioni.

Come possiamo aiutarti

Scopri L'autore

Pubblicato da Aria

Aria è una fan della tecnologia. È un onore essere in grado di fornire soluzioni per i tuoi problemi con il computer, come il backup dei file, la gestione delle partizioni e problemi più complessi.

Leggi la biografia completa

Recensioni dei Prodotti

Recensioni dei Prodotti

TrustScore 4.7 | 49 recensioni
  • Mi piace il fatto che le modifiche apportate con EaseUS Partition Master Free non vengano immediatamente applicate ai dischi. Rende molto più semplice immaginare cosa accadrà dopo aver apportato tutte le modifiche. Penso anche che l'aspetto generale di EaseUS Partition Master Free renda semplice qualsiasi cosa tu stia facendo con le partizioni del tuo computer.

    Scopri di più
  • Partition Master Free può ridimensionare, spostare, unire, migrare e copiare dischi o partizioni; convertire disco tra logico e primario, modificare etichetta, deframmentare, controllare ed esplorare la partizione; e altro ancora. Un aggiornamento premium aggiunge supporto tecnico gratuito e la possibilità di ridimensionare i volumi dinamici.

    Scopri di più
  • Non eseguirà l'immagine calda delle tue unità né le allineerà, ma poiché è abbinato a un gestore delle partizioni, ti consente di eseguire molte attività contemporaneamente, invece di limitarti a clonare le unità. Puoi spostare le partizioni, ridimensionarle, deframmentarle e altro ancora, insieme agli altri strumenti che ti aspetteresti da uno strumento di clonazione.

    Scopri di più

EaseUS Partition Master

Gestisci le partizioni e ottimizza i dischi in modo efficiente

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Ottieni EaseUS Partition Master

Il tuo miglior compagno per il partizionamento del disco, la conversione da MBR a GPT/GPT a MBR e persino la migrazione del sistema operativo

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%