EaseUS Partition Master

Windows 11 ottiene/aggiunge una filigrana sull'hardware non supportato, come rimuoverla

Cosa farai se Windows 11 riceve una filigrana con 'requisito di sistema non soddisfatto' sul tuo computer, che non soddisfa realmente i requisiti del sistema operativo? Non mi piace, vero? Sì, puoi rimuovere la filigrana. Questo è lo scopo di questa pagina. Quindi segui questa pagina, ti mostreremo come rimuovere la filigrana 'requisiti di sistema non soddisfatti' dal tuo PC Windows 11.

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Contenuto

Sommario della pagina

Pubblicato da

Aria

Aggiornato nel 05/20/2024

Secondo Windows Latest, è stato riferito che Microsoft approva la filigrana desktop sui PC non supportati da Windows 11. Gli utenti che hanno aggiornato i propri computer a Windows 11 ma l'hardware non soddisfa completamente i requisiti di sistema di Windows 11 visualizzeranno un contrassegno nell'angolo in basso a destra, che notifica:

Requisiti di sistema non soddisfatti
Windows 11 Pro
Copia di valutazione. Costruisci 22557.ni_release.202210-1445

Cosa significa e come rimuovere questa filigrana dal tuo computer? Controlla le risposte qui:

In questo articolo imparerai:

  • #1. Che cos'è la filigrana "Requisiti di sistema non soddisfatti".
  • #2. Perché Microsoft aggiunge questa filigrana a Windows 11 su hardware non supportato
  • #3. Come rimuovere ed eliminare la filigrana "Requisiti di sistema non soddisfatti" da Windows 11
  • #3. Come rimuovere ed eliminare la filigrana "Requisiti di sistema non soddisfatti" da Windows 11

#1. Che cos'è la filigrana "Requisiti di sistema non soddisfatti".

La filigrana "Requisiti di sistema non soddisfatti" è una nuova funzionalità che Microsoft pubblica per testare e avvisare gli utenti se il loro hardware non è compatibile con Windows 11. Quando l'hardware del tuo computer non soddisfa i requisiti minimi, la filigrana con "Requisiti di sistema non soddisfatti" met' verranno visualizzate sullo schermo nell'angolo in basso a destra.

Immagine della filigrana di Windows 11

Cosa significa questo messaggio? Significa che il tuo attuale computer Windows 11 non soddisfa i requisiti minimi di sistema elencati qui:

  • Processore: 1 gigahertz (GHz) o più veloce con due o più core su un processore a 64 bit compatibile o System on a Chip (SoC)
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • Spazio di archiviazione: dispositivo di archiviazione da 64 GB o più
  • Firmware di sistema: UEFI, compatibile con Secure Boot
  • TPM: Trusted Platform Module (TPM) versione 2.0
  • Scheda grafica: grafica compatibile con DirectX 12 / WDDM 2.x
  • Display: >9'' con risoluzione HD (720p)
  • Connessione Internet: account Microsoft e connettività Internet richiesti per la configurazione di Windows 11 Home.

#2. Perché Microsoft aggiunge questa filigrana a Windows 11 su hardware non supportato

Allora perché Microsoft aggiunge questa filigrana sul desktop del computer? Come sappiamo, Microsoft ha chiarito che i computer devono soddisfare i requisiti minimi di sistema per installare il sistema operativo più recente sui vecchi computer Windows. In caso contrario, gli utenti di Windows 10/8/7 riceverebbero il messaggio di errore " Questo PC non può eseguire Windows 11 " durante il tentativo di installazione o aggiornamento a Windows 11.

Tuttavia, anche se un computer non soddisfa i requisiti, esistono comunque dei modi per forzare l'installazione di Windows 11. Ad esempio, ignorare il controllo della CPU, ignorare l'avvio sicuro e le impostazioni TPM, convertire MBR in GPT per Windows 11, ecc.

Microsoft non incoraggia gli utenti a provare questi metodi in quanto potrebbero causare possibili danni su Windows 11. Quindi, se stai cercando un modo ufficiale per aggiornare a Windows 11, ti suggeriamo di verificare prima se il tuo computer soddisfa i requisiti di sistema .

Potrebbe interessarti anche:

Quindi ora hai già installato Windows 11 sul tuo computer con hardware non supportato, come farai con la filigrana?

#3. Come rimuovere ed eliminare la filigrana "Requisiti di sistema non soddisfatti" da Windows 11

Se desideri rimuovere la filigrana, segui le linee guida di seguito. Ti presenteremo il processo completo di esecuzione dell'Editor del Registro di sistema per eliminare la filigrana "Requisiti di sistema non soddisfatti" dal computer.

Ecco i passaggi:

Passo 1. Premi i tasti Windows + R, digita regedit per aprire l'editor del Registro di sistema.

Apri registro

Passaggio 2. Segui questo percorso per aprire il valore di notifica nel Registro di sistema: HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\UnsupportedHardwareNotificationCache.

Passaggio 3. Trova e fai clic con il pulsante destro del mouse su SV2, modifica il valore DWORD da 1 a 0, salva la modifica e esci dal Registro di sistema.

Rimuovi la filigrana da Windows 11 con informazioni sui requisiti di sistema non soddisfatti

Successivamente, riavvia il PC per mantenere tutte le modifiche. All'avvio del computer, dovresti essere in grado di vedere la filigrana scomparire dallo schermo del desktop.

#4. Suggerimenti per proteggere Windows 11 con hardware non supportato

Alcuni utenti di Windows 11 potrebbero avere questa domanda: cosa devo fare se aggiorno già Windows 11 da versioni precedenti e il mio computer è "hardware non supportato".

Molti di voi potrebbero avere la stessa domanda qui. Hai due opzioni qui:

Opzione 1. Ripristina Windows 11 al sistema precedente

Per una guida passo passo, puoi seguire: Come eseguire il rollback da Windows 11 a Windows 10 o Torna alla versione precedente in Windows 11 per assistenza.

Opzione 2. Resta con Windows 11 con hardware non supportato

La maggior parte degli utenti di Windows 11 con hardware non supportato potrebbe comunque decidere di rimanere con Windows 11 per continuare a usufruire delle nuove funzionalità sui propri computer.

Ecco alcuni suggerimenti che puoi seguire per configurare un ambiente di lavoro stabile e sicuro sul tuo computer. Vediamo:

1. Attiva il firewall ed esegui l'antivirus

È necessario attivare Windows 11 Virus Defender sul tuo computer.

Inoltre, è necessario installare un software antivirus ed eseguire regolarmente la scansione del PC. Manterrà il tuo Windows 11 lontano da malware e infezioni da virus.

2. Disattiva l'aggiornamento automatico di Windows 11 o disattiva il servizio di aggiornamento di Windows 11

Poiché hai deciso di rimanere con Windows 11 con hardware non supportato sul tuo computer, è essenziale disattivare l'aggiornamento automatico di Windows 11 dal tuo PC.

Per fare ciò, puoi disattivare manualmente il servizio Windows Update da Windows 11:

Passaggio 1. Premi i tasti Windows + R, digita services.msc e fai clic su "OK".

Apri il Servizio Windows

Passaggio 2. Individua e trova "Windows Update" dall'elenco Servizi e fai clic su "Interrompi".

Passaggio 3. Fare clic sul menu a discesa accanto a Tipo di avvio, selezionare "Disabilitato" e fare clic su "OK" per confermare.

Disabilita l'aggiornamento di Windows

Oppure puoi anche provare a disabilitare il servizio di aggiornamento di Windows 11 tramite EaseUS Windows CG con un clic.

Passo 1. Fare clic con il tasto destro sulla partizione D: con spazio libero sufficiente e selezionare "Alloca spazio".

Seleziona la partizione per allocare lo spazio

Passo 2. Seleziona la partizione di destinazione - C: unità e trascina il pannello della partizione verso destra per aggiungere lo spazio libero dall'unità D: all'unità C:. Quindi fare clic su "OK" per confermare.

Allocare spazio per estendere la partizione

Passaggio 3. Fare clic sul pulsante "Esegui attività" e fare clic su "Applica" per avviare il processo di spostamento dello spazio libero dall'unità D: all'unità C:.

terminare l'estensione della partizione

3. Estendi e lascia abbastanza spazio su C Drive

L'ultimo ma non meno importante suggerimento che puoi provare è quello di estendere e lasciare spazio sufficiente nell'unità C di sistema su Windows 11. Windows 11 funzionerà velocemente come se fosse nuovo con spazio libero sufficiente nell'unità C.

Tuttavia, quando ti rimane poco spazio nell'unità, noterai che Windows 11 rallenterà e addirittura si bloccherà durante l'esecuzione di molti programmi in background. È possibile aggiungere direttamente più spazio all'unità di sistema C con un software di gestione delle partizioni affidabile per evitare questo problema.

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

EaseUS Partition Master, con le sue molteplici funzionalità di partizionamento del disco, può soddisfare le tue esigenze qui. Con esso puoi:

#1. Estendi l'unità C con spazio non allocato

Passaggio 1: libera spazio non allocato per l'unità C.

Se non c'è spazio non allocato sul disco di sistema, vai su Partition Manager e fai clic con il pulsante destro del mouse su una partizione accanto all'unità C: e seleziona "Ridimensiona/Sposta".
Trascina il pannello sinistro della partizione per ridurlo e lasciare spazio non allocato dietro l'unità C: del sistema e fai clic su "OK".

Passaggio 2: aumentare lo spazio sull'unità C.

1. Fare clic con il tasto destro sull'unità C: e selezionare "Ridimensiona/Sposta".

Estendi la partizione di sistema

2. Trascina l'estremità della partizione di sistema nello spazio non allocato in modo da aggiungere spazio all'unità C: e fare clic su "OK".

Aggiungi spazio all'unità C

Passaggio 3: mantieni tutte le modifiche per estendere C: unità.

Fare clic su "Esegui attività" e fare clic su "Applica" per mantenere tutte le modifiche in modo da estendere l'unità C: del sistema.

Confermare per estendere l'unità del sistema C

#2. Estendi C Drive con spazio da D Drive

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Passo 1. Fare clic con il tasto destro sulla partizione D: con spazio libero sufficiente e selezionare "Alloca spazio".

Seleziona la partizione per allocare lo spazio

Passo 2. Seleziona la partizione di destinazione - C: unità e trascina il pannello della partizione verso destra per aggiungere lo spazio libero dall'unità D: all'unità C:. Quindi fare clic su "OK" per confermare.

Allocare spazio per estendere la partizione

Passaggio 3. Fare clic sul pulsante "Esegui attività" e fare clic su "Applica" per avviare il processo di spostamento dello spazio libero dall'unità D: all'unità C:.

terminare l'estensione della partizione

#3. Estendi l'unità C con un secondo disco

Passo 1. Avvia EaseUS Partition Master e vai su Partition Manager. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità di sistema C, selezionare " Avanzate " e fare clic su " Estendi con 2° disco ".

estendere l'unità c con il secondo disco 1

Passaggio 2. Dopo che il software ha analizzato lo stato del disco ed elenca i risultati estesi, fare clic su " Personalizza piano " per continuare.

estendere l'unità c con il secondo disco 2

Passaggio 3. Selezionare i dati elencati da migrare oppure fare clic sulla posizione per selezionarne altri, quindi fare clic su Avanti per continuare.

estendere l'unità c con il secondo disco 3

Passaggio 4. Selezionare in quale partizione inserire la colonna della partizione C espansa dopo, ad esempio, G, e fare clic su " Procedi ".

estendere l'unità c con il secondo disco 4

Alla fine

Sebbene Microsoft abbia confermato che aggiungerà la filigrana "Requisiti di sistema non soddisfatti" a tutti i Windows 11 con hardware non supportato. Se il tuo computer fa parte dell'hardware non supportato e hai già installato Windows 11, non importa. Puoi semplicemente rimuoverlo.

Tuttavia, se prevedi di installare Windows 11 sul tuo computer, che non è completamente compatibile con i requisiti di sistema, ti suggeriamo di pensarci due volte prima di agire. Avere un sistema operativo adatto e mantenere il computer al sicuro è più importante che affrettarsi a sfruttare le nuove funzionalità di Windows 11.

Alla fine, speriamo che questa pagina abbia effettivamente risolto il tuo problema e liberato le tue preoccupazioni.

Come possiamo aiutarti

Scopri L'autore

Pubblicato da Aria

Aria è una fan della tecnologia. È un onore essere in grado di fornire soluzioni per i tuoi problemi con il computer, come il backup dei file, la gestione delle partizioni e problemi più complessi.

Leggi la biografia completa

Recensioni dei Prodotti

Recensioni dei Prodotti

TrustScore 4.7 | 49 recensioni
  • Mi piace il fatto che le modifiche apportate con EaseUS Partition Master Free non vengano immediatamente applicate ai dischi. Rende molto più semplice immaginare cosa accadrà dopo aver apportato tutte le modifiche. Penso anche che l'aspetto generale di EaseUS Partition Master Free renda semplice qualsiasi cosa tu stia facendo con le partizioni del tuo computer.

    Scopri di più
  • Partition Master Free può ridimensionare, spostare, unire, migrare e copiare dischi o partizioni; convertire disco tra logico e primario, modificare etichetta, deframmentare, controllare ed esplorare la partizione; e altro ancora. Un aggiornamento premium aggiunge supporto tecnico gratuito e la possibilità di ridimensionare i volumi dinamici.

    Scopri di più
  • Non eseguirà l'immagine calda delle tue unità né le allineerà, ma poiché è abbinato a un gestore delle partizioni, ti consente di eseguire molte attività contemporaneamente, invece di limitarti a clonare le unità. Puoi spostare le partizioni, ridimensionarle, deframmentarle e altro ancora, insieme agli altri strumenti che ti aspetteresti da uno strumento di clonazione.

    Scopri di più

EaseUS Partition Master

Gestisci le partizioni e ottimizza i dischi in modo efficiente

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Ottieni EaseUS Partition Master

Il tuo miglior compagno per il partizionamento del disco, la conversione da MBR a GPT/GPT a MBR e persino la migrazione del sistema operativo

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%