> Soluzioni > Recupero Dati  > [Soluzione] Windows non può eseguire controllo del disco perché è protetto da scrittura

[Soluzione] Windows non può eseguire controllo del disco perché è protetto da scrittura

15/07/2020 Modificato da Grazia in Recupero Dati 

Sommario:

Ricevi messaggio d'errore: Il tipo di file system è NTFS. Impossibile bloccare l'unità corrente. Windows non può eseguire il controllo del disco perché è protetto da scrittura? Imparare come rimuovere la protezione di scrittura del disco rigido di PC, SD card o USB drive e fare chkdsk in Windows 10/8/7.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi

"Ha provato a avviare il mio computer questa mattina e mi è stato dato il messaggio: 'Startup Repair non può riparare automaticamente questo computer.' E non mi permette di avviare nella modalità con sicurezza. Non avere opzione di rispristino di Windows, quindi effettuo il prompt dei comandi chkdsk / r ma mi ha dato il messaggio d’errore che 'non può eseguire il controllo del disco perché è protetto da scrittura'. C’è qualche soluzione per riparare questo problema, io uso il Windows 10 professionale?" 

Panoramica 

Chkdsk è un’utilità predefinita in PC per correggere gli errori e il problema sul disco o di avvio. Ma di solito, Quando esegui 'chkdsk /r' tramite un prompt dei comandi dopo aver ricevuto il messaggio: 'Startup Repair non può riparare automaticamente questo computer', non funziona e ti da sempre i messaggi d’errore: 

  • Il tipo di file system è NTFS. 
  • Impossibile bloccare l'unità corrente.
  • Windows impossibile eseguire il controllo del disco su questo volume perché è protetto da scrittura.

Perché hai ricevuto questo messaggio di errore? In genere, ci sono due cause comuni:

  • L'attributo del volume del disco è impostato come sola lettura
  • Il file system della partizione è danneggiato

Se tu sei accaduto in una situazione simile che non puoi eseguire chkdsk, allora puoi leggere questa pagina per imparare come rimuovere questa protezione di scrittura e fare chkdsk funzionare correttamente in Windows 10/8/7. E tranne il disco rigido del PC, la guida è anche disponibile per risolvere il problema che Windows non può eseguire SD card, USB drive o altri dispositivi di memoria esterni.

Metodo 1.  Rimuovere la protezione da scrittura tramite CMD

1. Premere Windows Key + X per richiamare il menu degli utenti di power. 

2. Nel menu degli utenti di power, selezionare l’opzione prompt dei comandi (Admin).

3. Fare clic su Si quando viene presentata una finestra UAC che richiede l'autorizzazione per avviare il prompt dei comandi come Amministratore.

4. Nella finestra di Command Prompt, inserire chkdsk E: /f /r /x e premere Enter. Qui è necessario sostituire E con la lettera di unità del tuo disco rigido di PC, SD card o USB drive.

Questo comando smonta il disco, SD card o USB drive e rimuove ogni stato di protezione della scrittura sul dispositivo. In questo caso, puoi usare chkdsk di nuovo e non vedi più il messaggio d’errore 'non può eseguire il controllo del disco perché è protetto da scrittura'.

Metodo 2. Rimuovere la protezione da scrittura

Tramite diskpart, è possibile pulire l'attributo di sola lettura sul disco rigido.

Passaggio 1. Eseguire "Prompt dei comandi" come amministratore.

Passaggio 2. Immettere diskpart e fare clic su "Sì" nella richiesta di notifica.

Passaggio 3. Immettere il seguente comando nell'ordine:

list disk

select disk X (sostituisci "X" con il numero del tuo disco rigido protetto da scrittura.)

attributes disk clear readonly

Passaggio 4. Se viene visualizzato il messaggio "Attributi del disco cancellati correttamente", immettere exit e quindi tornare a CMD per eseguire il comando chkdsk. Questa volta, sarai in grado di controllare e correggere facilmente l'errore del disco.

Metodo 3. Cancellare sola lettura nell'editor del Registro di sistema

Il metodo 2 non funziona ancora? Non ti preoccupare, c'è un altro modo che vale la pena provare.

Passaggio 1. Premere contemporaneamente "Windows + R" e inserire regedit. Nella finestra che richiede l'autorizzazione, fai clic su "Sì".

Passaggio 2. Andare a HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\ StorageDevicePolicies.

Passaggio 3. Trovare e fare clic destro sul tasto "WriteProtect" e impostare il valore su "0".

Non vedi "StorageDevicePolicies" nel percorso specifico? Non preoccuparti, segui i passaggi seguenti per raggiungere lo stesso obiettivo.

Passaggio 1. Nell'editor del Registro di sistema, accedere a HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control.

Passaggio 2. Nel riquadro destro, fare clic destro nello spazio e selezionare "Nuovo"> "Chiave". Denominalo come "StorageDevicePolicies".

Passaggio 3. Assicurarsi che "StorageDevicePolicies" sia selezionato. Vai al riquadro destro, fai clic destro e scegliere "Valore DWORD (32 bit)".

Passaggio 4. Immettere il nome come "WriteProtect" e impostarne il valore su "0".

Questi sono tutti i modi possibili per rimuovere la protezione da scrittura su un disco rigido. Nella maggior parte dei casi, l'utilizzo di uno dei metodi sopra potrebbe aiutare a risolvere il problema "Windows non può eseguire il controllo del disco su questo volume perché è protetto da scrittura". Se il problema non viene risolto dopo aver provato le correzioni, è necessario considerare se i report chkdsk sono protetti da scrittura a causa di errori del file system o danneggiamento del disco rigido.

Poiché sono stati forniti i modi per riparare il disco rigido danneggiato, qui puoi trovare solo le correzioni per un disco rigido con errori del file system. Quando il file system del tuo disco rigido è danneggiato o danneggiato, non hai accesso ai dati su di esso. È probabile che in questo caso venga visualizzato il messaggio "Impossibile eseguire il controllo del disco su questo volume perché Windows è protetto da scrittura". Per ripristinare il normale funzionamento del disco rigido, è necessario assegnare un file system al disco rigido formattandolo. Tuttavia, poiché la formattazione cancellerà tutti i file esistenti sul disco, ti consigliamo di ripristinare prima i file con un software recupero dati.

Metodo 4. Recuperare file da disco rigodo

Quindi, se incontri una situazione per il recupero dei file cancellati chkdsk dopo l’operazione, puoi provare EaseUS Data Recovery Wizard per un aiuto. Supporta Windows 10/8/7/XP/Vista.

Passo 1. Scaricare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer, selezionare la partizione su cui hai cancellato dati, e cliccare “Scansione”.

EaseUS Data Recovery Wizard contribuisce a ripristinare dati cancellati

Passo 2. La scansione favorisce a cercare dati cancellati sul disco o partizione, il processo richiede alcuno tempo, hai bisogno di attendere per unn momento. Se i dati richiesti viene trovato nel processo della scansione, puoi anche smetterla immediatamente.

cercare dati cancellati tramite la scansione

Passo 3. Cercare i dati richiesti dal risultato della scansione. Ci sono 3 percorsi con cui puoi cercare i tuoi dati, inoltre, puoi anche digitare il nome di file sulla barra di ricerca per cercare direttamente i file. E la funzione di “Filtro” ti aiuta a distinguere i dati in categorie.

visualizzare e recuperare dati trovati

Metodo 5. Formattare il volume

Ci sono molti modi per formattare volume, puoi scegliere il modo più semplice:

1. Aprire Questo PC.

2. Fare un clic destro sul disco problematico.

3. Selezionare Formata per inizare la formattazione.

 Versione Win

Tasso di recupero: 97,3%

Versione Mac

Recuperare in 3 passaggi