Come Eseguire chkdsk Windows 10

Elsa

Elsa 30/09/2021 Modificato Gestione della Partizione

 
 

Sommario:

Come controllare il file system o il disco? In questo articolo, saprai diversi metodi per riparare disco, uno è di eseguire il comando chkdsk, l'altro è di ricorrere al software professionale.

Cosa fa CHKDSK /F /R? Come utilizzare CHKDSK per riparare gli errori del disco rigido su Windows 10/8/7? Ecco la guida completa.

Metodi Disponibili Guida dettagliata
Che cos'è il comando CHKDSK? CHKDSK (Check Disk Utility) può essere utilizzato per controllare e correggere eventuali errori sul disco di destinazione. Puoi eseguirlo dal prompt dei comandi/PowerShell...Guida completa
Cosa significa CHKDSK /F /R /X? CHKDSK /F può correggere gli errori del disco. CHKDSK /R fa la stessa cosa di CHKDSK /F solo che controlla anche i settori danneggiati sul disco e recupera tutte le informazioni leggibili.....Guida completa
Eseguire uno strumento di partizione per correggere l'errore del disco Scarica lo strumento di partizione EaseUS gratuitamente e utilizzalo per controllare e riparare i file system danneggiati con un clic. Non è necessario digitare i comandi manualmente...Guida completa
Usare CHKDSK manualmente Esegui CHKDSK /F /R /X dal prompt dei comandi/Power Shell o tramite la finestra Proprietà...Guida completa

Che cos'è il comando CHKDSK?

CHKDSK, noto anche come Microsoft Check Disk, è un'utilità che può essere utilizzata in quasi tutte le versioni di Windows. Il comando CHKDSK viene utilizzato per eseguire la scansione dell'intero disco rigido per trovare e correggere eventuali errori. Ad esempio, quando il computer si blocca, non è possibile accedere a un determinato disco a causa di un file system danneggiato, è possibile utilizzare i comandi CHKDSK per controllare e correggere gli errori dell'unità.

Cosa significa CHKDSK /F /R /X?

Che cos'è CHKDSK /F /R /X? La funzione principale di CHKDSK /F /R /X consiste nell'eseguire la scansione dell'integrità del file system e dei metadati del file system su un volume del disco e correggere eventuali errori logici del file system rilevati. Inoltre, CHKDSK può essere utilizzato anche per rilevare settori danneggiati sul disco di destinazione che si verificano a causa di danni fisici. Quindi, corregge automaticamente anche questi errori

Differenze tra CHKDSK /F, CHKDSK /R e CHKDSK /X

CHKDSK può correggere due tipi di errori del disco: errori logici ed errori fisici. In base ai tipi di errore del disco, è possibile utilizzare i diversi comandi e opzioni CHKDSK per correggere gli errori del disco rigido. CHKDSK /F, CHKDSK /R e CHKDSK /X sono i comandi CHKDSK più usati. Qual è la differenza tra CHKDSK /F /R /X?

  • CHKDSK /F: controlla gli errori del disco, non i settori danneggiati.
  • CHKDSK /R: individua i settori danneggiati sul disco rigido di destinazione e prova a recuperare le informazioni leggibili dai settori danneggiati (implica /F).
  • CHKDSK /X: forza il volume a smontare per primo, se necessario. Include anche la funzionalità di /f.

Parametri e significati di CHKDSK

La sintassi del comando CHKDSK è:

chkdsk volume /f /v /r /x /i /c

Se utilizzato senza parametri, CHKDSK visualizza solo lo stato del volume e non corregge alcun errore. Se utilizzato con i parametri /f, /r, /x o /b, corregge gli errori sul volume. Cosa significano i parametri ( /f /r /x... )? Ecco alcuni parametri CHKDSK comuni e i loro significati:

Parametri Dettagli dei parametri
/f Risolve gli errori sul disco. Il disco deve essere bloccato. Se CHKDSK non riesce a bloccare l'unità, viene visualizzato un messaggio che chiede se desideri controllare l'unità al successivo riavvio del computer.
/r Individua i settori danneggiati e recupera le informazioni leggibili. Il disco deve essere bloccato. Include la funzionalità di /f, con l'analisi aggiuntiva degli errori del disco fisico.
/x Forza il volume a smontare, se necessario. Tutti gli handle aperti sull'unità vengono invalidati. Include anche la funzionalità di /f.
/b Solo NTFS. Cancella l'elenco dei cluster danneggiati sul volume ed esegue nuovamente la scansione di tutti i cluster allocati e liberi per rilevare eventuali errori. Include la funzionalità di /r. Utilizza questo parametro dopo aver creato l'immagine di un volume su una nuova unità disco rigido.
/v Visualizza il nome di ogni file in ogni directory quando il disco viene controllato.
/scan Solo NTFS. Esegue una scansione online sul volume.
/i Solo NTFS. Esegue un controllo meno rigoroso delle voci di indice, che riduce la quantità di tempo necessaria per eseguire CHKDSK.
/c Solo NTFS. Non controlla i cicli all'interno della struttura delle cartelle, il che riduce la quantità di tempo necessaria per eseguire CHKDSK.

Eseguire EaseUS Partition Master per correggere e riparare gli errori del disco in 1 clic

Se non sei così esperto di tecnologia e conosci poco il computer, ti consigliamo vivamente di provare uno strumento di gestione del disco professionale per correggere gli errori del disco rigido invece di utilizzare CMD e digitare i comandi manualmente.

EaseUS Partition Master è un'utilità di partizionamento del disco completa che consente di gestire le partizioni primarie e avanzate e massimizzare l'utilizzo della capacità del disco. 

Lo strumento di partizione EaseUS semplifica la riparazione degli errori del disco. Segui i passaggi per controllare e riparare l'errore del file system:

1. Lanciare EaseUS software di gestire partizione, cliccare sul disco danneggiato e selezionare Avanzato > Verifica del file system.

selezionare Verifica del file system

2. Si può selezionare di correggere i settori danneggiati durante l'analisi.

analizzare il disco per trovare settori danneggiati

3. Il software inizia subito la correzione.

inizia subito la correzione

Come utilizzare i comandi CHKDSK /F /R /X manualmente su Windows 10/8/7

Se non ti piace usare il semplice strumento CHKDSK di terze parti, puoi eseguire CHKDSK in un modo più difficile tramite 3 metodi: usando il prompt dei comandi, Windows PowerShell e lo strumento di controllo del disco.

1. Eseguire CHKDSK nel prompt dei comandi

Ogni volta che trovi che il tuo disco rigido funziona male o che Windows ti chiede di riparare gli errori dell'unità, puoi provare a eseguire CHKDSK. Ecco come eseguire CHKDSK /f in Windows 10, 8.1, 8, 7.

Usare CHKDSK / F / R in Windows 10

Nota: se non riesci ad avviare Windows 10 per eseguire CHKDSK, risolvi il problema di avvio UEFI in Windows 10 con 5+ soluzioni.

Passaggio 1. Premere il tasto Windows e digitare cmd.

Passaggio 2. Fare clic destro su "Prompt dei comandi" e scegliere "Esegui come amministratore".

Passaggio 3. Immettere il seguente comando e premere Invio: chkdsk E: /f /r /x. "E" indica la lettera di unità della partizione che si desidera riparare.

chkdsk in Windows 10

Eseguire CHKDSK in Windows 8.1/8

Per eseguire l'utilità dal prompt dei comandi per gli utenti di Windows 8.1/8, ecco le istruzioni:

Passaggio 1. Premere i tasti Windows e C per aprire la Charm bar.

Passaggio 2. Selezionare "Cerca" e digita cmd.

Passaggio 3. Fare clic destro su "Prompt dei comandi" e fare clic su "Esegui come amministratore".

Passaggio 4. All'avvio del prompt dei comandi, digitare il comando seguente e premere "Invio": chkdsk E: /f /r /x.

Eseguire CHKDSK in Windows 7 CMD

Se sei un utente di Windows 7, puoi eseguire il comando CHKDSK con i seguenti passaggi:

Passaggio 1. Fare clic su "Avvia". Digitare cmd nella casella di ricerca.

Passaggio 2. Fare clic destro su cmd.exe e fare clic su "Esegui come amministratore". Se necessario, inserire la tua password di amministratore.

Passaggio 3. Quando si apre cmd.exe, digitare il comando seguente e premere "Invio": chkdsk c /f /r.

Se ricevi il messaggio "Chkdsk non può essere eseguito perché il volume è utilizzato da un altro processo." digitare Y per riavviare il computer e consentire all'utilità di eseguire una scansione al successivo avvio del PC.

2. Usare CHKDSK/F/R in Windows PowerShell

Se il prompt dei comandi non funziona in Windows 10, puoi anche eseguire il comando CHKDSK /F o /R in Windows PowerShell per correggere gli errori del disco rigido.

Passaggio 1. Fare clic sul pulsante Cerca e digitare PowerShell.

Passaggio 2. Fare clic destro su PowerShell e scegliere Esegui come amministratore.

Passaggio 3. Digitare chkdsk c /f /r per iniziare a correggere l'errore del disco. Sostituire C con la lettera dell'unità del disco di destinazione.

powershell

3. Eseguire CHKDSK nella finestra delle proprietà

L'esecuzione dello strumento Verifica disco dal desktop di Windows è facile. Seguire i passaggi seguenti per eseguire CHKDSK in Windows 10. Funziona allo stesso modo su Windows 8 e Windows 7.

Passaggio 1. Aprire Questo PC in Esplora file > cliccare destro sull'HDD/SSD da scansionare > scegliere "Proprietà".

Passaggio 2. Nella scheda Strumenti > fare clic sul pulsante "Verifica" nella sezione Controllo errori.

Passaggio 3. Successivamente, puoi scegliere di eseguire la scansione dell'unità.

Passaggio 4. Al termine della scansione, fare clic sul collegamento Mostra dettagli per visualizzare il registro CHKDSK nel Visualizzatore eventi.

controllare disco in Proprietà

Conclusione

Ogni volta che si verificano errori del disco rigido o file danneggiati, CHKDSK può aiutarti. Puoi utilizzare il controllo degli errori del disco fornito con ogni versione di Windows con la guida completa sopra.

Oppure puoi utilizzare lo strumento di gestione del disco definitivo: EaseUS Partition Master per riparare e organizzare il tuo disco rigido per migliorare facilmente le prestazioni del sistema.

CHKDSK /F /R Risoluzione dei problemi 

Potresti riscontrare problemi relativi a CHKDSK; cosa fare allora? Ecco i problemi comuni degli errori CHKDSK; continua a leggere per capire le soluzioni.

CHKDSK R è sicuro?

È sicuro eseguire il comando CHKDSK /R in circostanze normali, purché si utilizzi correttamente la sintassi. Ci sono diversi parametri con CHKDSK; puoi controllare i parametri CHKDSK e scegliere quello più adatto al tuo problema per correggere gli errori del disco.

Quanto tempo impiega chkdsk /f /r?

Dipende.

  • chkdsk -f dovrebbe impiegare meno di un'ora su quel disco rigido.
  • chkdsk -r richiederà del tempo. Potrebbe volerci più di un'ora, forse due, tre o più, a seconda del partizionamento.

Cosa fare quando CHKDSK è bloccato?

  • Riavvia il tuo computer.
  • Premi Esc o Invio per smettere l'esecuzione di chkdsk.
  • Esegui l'utilità Pulitura disco per eliminare i file spazzatura.
  • Apri un CMD con privilegi elevati, digita sfc /scannow e premi Invio per eseguire il Controllo file di sistema.
  • Riavvia ed esci di nuovo da chkdsk durante l'avvio premendo Esc o Invio.
  • Apri CMD come amministratore, digita Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth e premi Invio per riparare l'immagine di Windows.
  • Esegui di nuovo CHKDSK.

La scansione dovrebbe essere in grado di essere completata questa volta.

Video Tutorial

gestione partizioni

Come partizionare un disco rigido su Windows 10/8/7

Come possiamo aiutarti

Trova le risposte alle domande più comuni.