background

EaseUS Disk Copy

Utilità sicura e professionale di clonazione del disco per creare una copia completa del disco rigido.

  • Clona un vecchio disco su uno nuovo.
  • Clona un disco piccolo in uno grande.
  • Aggiorna il disco rigido a un SSD più avanzato.
Acquista Adesso 19,90 €

Cambia HDD/SSD senza perdite

  Scarica Gratis

Supporta Windows 11/10/8/7

Sommario dell'Articolo

Clonazione VS installazione pulita SSD - quale è meglio?

Elsa
0 Visualizzazioni 0 minuti di lettura

"Devo clonare il mio HDD su SSD o fare una nuova installazione?" È una domanda posta da un utente su Quora. Se hai acquistato un dispositivo per sostituire il tuo HDD, il passaggio successivo potrebbe essere fare una nuova installazione o clonare il disco originario sul nuovo disco.

Entrambi i metodi ti aiuteranno a configurare il tuo sistema operativo Windows e altri dati. Riguardo ai risultati, non c'è differenza. Ma è comunque importante, a seconda dello stato di salute del settore del disco e delle esigenze personali, scegliere la soluzione migliore. Continua a leggere per capire quale opzione costituisca per te la scelta ideale nella configurazione del sistema operativo.

Dovrei clonare o fare un'installazione pulita?
Come clonare HDD su SSD con EaseUS Disk Copy
Come fare un'installazione. pulita su SSD

Dovrei clonare il disco rigido o fare una installazione pulita?

1. Clonare il disco rigido su SSD

Uno dei motivi che può portarci a scegliere la clonazione del disco rigido è quello di risparmiare tempo, ottenendo una copia identica al 100%. La clonazione del disco crea una copia esatta, includendo il sistema operativo Windows, i programmi precedentemente installati, i dati personali, gli aggiornamenti e altro. Consulta i tre casi in cui è consigliabile optare per la clonazione:

  • Il sistema operativo Windows funziona ancora correttamente.
  • I file di sistema e altri file funzionano normalmente.
  • Risulta impossibile installare driver e programmi singolarmente.

2. Installazione Pulita

Un'installazione pulita significa che è necessario installare nuovamente tutti i drive e il software precedentemente installato. E dovrai riconfermare gli aggiornamenti di Windows, riconfigurare ogni file di sistema e ogni password. Consulta i tre casi in cui è consigliabile optare per l'installazione pulita:

  • Se il tuo sistema operativo in esecuzione ha un problema che causa il malfunzionamento del PC, seleziona l'installazione pulita.
  • Se il tuo vecchio disco memorizza molti file di cache e file danneggiati, non vuoi ripararlo o rischiare di trasferire problemi sul nuovo disco, allora la nuova installazione è una buona scelta.
  • Se il tuo vecchio disco ha molti settori danneggiati che condizionano negativamente il funzionamento del computer, l'installazione pulita è certamente la strada da percorrere.

Come clonare HDD su SSD con EaseUS Disk Copy

1 - Preparare il cacciavite, l'adattatore per disco rigido SATA e il software di clonazione del disco

  • Cacciavite: preparati a rimuovere il case del computer nel passaggio 4.
  • Adattatore per disco rigido SATA o USB 3.0: collega un disco rigido al computer.
  • Software di clonazione del disco: scarica lo strumento professionale per il disco rigido EaseUS Disk Copy sul tuo computer. Questo è in grado di clonare un disco rigido . Scarica e attiva prima il software.

Acquista Adesso 19,90 €

Cambia HDD/SSD senza perdite

  Scarica Gratis

Supporta Windows 11/10/8/7

2 - Inizializzare il nuovo disco rigido tramite Gestione disco

Step 1. Connetti SSD al PC> Premi Windows + X per fare clic su Gestione disco> Fai clic destro  sul vecchio disco per scegliere "Proprietà", quindi scegli il volume per controllare lo stile della partizione.

Step 2. Fai clic destro sul nuovo disco rigido e seleziona "Inizializza disco".

3 - Seguire semplici passaggi per clonare HDD su SSD

Attiva EaseUS Disk Copy per un processo fluido di copia o clonazione del disco.

Nota: attiva EaseUS Disk Copy per copiare o clonare il disco senza intoppi.

Passaggio 1. Scaricare, installare ed eseguire EaseUS Disk Copy sul tuo PC.
Fare clic su "Modalità del disco" e selezionare il disco di origine che si desidera copiare o clonare. Fare clic su "Avanti" per continuare.

Nota: se vuoi copiare o clonare settore per settore il disco di origine, lo spazio sul disco di destinazione deve essere pari o superiore a quello di origine.

Seleziona il disco di origine da clonare

Passaggio 2. Selezionare il disco di destinazione su cui si vuole clonare/copiare il vecchio disco e fare clic su "Avanti" per continuare.
Se il programma chiede di cancellare i dati sul disco di destinazione, fare clic su "OK" per confermare.

Seleziona il disco di destinazione per clonare o copiare il disco

Passaggio 3. Controllare e modificare il layout del disco come "Adatta al disco", "Copia come sorgente" o "Modifica la disposizione del disco".
Noi consigliamo "Adatta al disco".

L'opzione "Copia come sorgente" copierà/clonerà lo stesso layout di partizioni del disco di origine su quello di destinazione.
"Edit disk layout" consente di ridimensionare o spostare manualmente il layout della partizione sul disco di destinazione.

Se il tuo disco di destinazione è un'unità SSD, ricordati di spuntare "Controlla l'opzione se la destinazione è SSD".

Fare clic su "Procedi" per avviare subito la clonazione del disco o il processo di copia del disco.

Completa la copia o la clonazione del disco su un nuovo disco.

4 - Avviare da un nuovo disco rigido

  • Spegni il PC e rimuovi il case del computer tramite cacciavite.
  • Utilizza il cavo di alimentazione e il cavo SATA per collegare l'SSD clonato al PC.
  • Riavvia il computer e premi F2 sulla tastiera, o il tasto cancella, per accedere al BIOS.
  • Scegli la scheda Avvio> scorri verso il basso per selezionare "Priorità opzioni di avvio"> Imposta l'avvio del computer da SSD clonato.
  • Salva tutte le modifiche e riavvia il computer.

Come fare l'installazione pulita su SSD

Step 1. Prepara il supporto di installazione di Windows e inseriscilo nel PC.

Puoi creare un supporto di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO) con Windows 10 Media Creation Tool.

creare un supporto di installazione di Windows 10

Step 2. Esegui lo strumento Windows, scegli "Crea supporto di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO) per un altro PC".

creare il supporto di installazione 2

Step 3. Segui la guida per creare il supporto

Step 4. Rimuovi il case del computer e collega il nuovo disco rigido al computer.

Step 5. Modifica le priorità di avvio.

Riavvia il PC > Premi F2 o Canc per accedere al BIOS > Imposta avvio da CD/DVD > Salva le modifiche

Step 6. Nella schermata di installazione di Windows, fai clic su "Installa ora".

Step 7. Fai clic su "Personalizzato: installa solo Windows (avanzato)".

installazione pulita del sistema operativo Windows

Step 8. Scegli le partizioni sul disco rigido per installare il sistema operativo Windows.

Clonazione o installazione pulita? Ottieni la tua risposta!

Riassumendo, se il tuo sistema operativo Windows correttamente, è consigliabile utilizzare il metodo clonazione, che trovi nella parte 1. Altrimenti, puoi optare per l'installazione pulita che puoi seguire nella parte 2 se il tuo vecchio disco ha problemi che possono impedirne un normale funzionamento. Per qualsiasi domanda, ti preghiamo di contattarci tramite [email protected]