> Soluzioni > Backup e Ripristino > Clonare OS da HDD su SSD più piccolo senza reinstallazione

Clonare OS da HDD su SSD più piccolo senza reinstallazione

14/05/2019 Modificato da Lucas in Backup e Ripristino

Sommario:

Stai cercando di ottimizzare il disco di sistema con la clonazione OS da HDD su SSD più piccolo? Vuoi migrare Windows 10/8/7 da HDD su SSD più piccolo senza la reinstallazione? Per rendere più potente il Windows OS e ottimizzare la prestazione del computer, un metodo facile, efficace e anche gratuito è disponibile per clonare OS su SSD.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico

Perche c’è bisogno di migrare/clonare OS da HDD su SSD più piccolo?

Grazie allo sviluppo ad alta velocità, i produttori di computer usano gli SSD per tenere una prestazione elevata. Con l’alta stabilità, elevata velocità di lettura e scrittura e le funzionalità eccellenti nell’uso, oggi il dispositivo più raccomandato per impostare i sistemi operativi è lo SSD. Tuttavia, al fine di upgrade il disk drive e ottimizzare la prestazione dei computer e portatili, gli utenti intendono a migrare Windows OS da HDD su SSD più piccolo senza reinstallazione.

Quindi, come clonare OS su SSD o migra/trasferisce i sistemi operativi Windows 10/8/7 da HDD ad un SSD più piccola senza reinstallazione? Troverà un metodo senza la barriera tecnica, segue le indicazioni e clona OS ad un SSD facilmente.

Scaricare il programma gratis per clonare HDD su SSD più piccolo.

Al fine di evitare il fallito della clonazione oppure il Windows non avvia correttamente dopo aver clonato HDD su SSD più piccolo, sceglie un programma professionale per clonare OS su SSD è davvero importante.

Presentiamo un software di backup sistema - EaseUS Todo Backup che supporta i backup di sistema, disco/partizione, file importanti, Outlook Email, e i backup di cloud, e anche di migrare Window 10/8/7 da HDD su SSD più piccolo senza reinstallazione dell’ OS. Dopo l’installazione può usare il software gratuitamente entro 30 giorni. Scaricalo subito cliccando il pulsante seguito:

Clonare OS su SSD con EaseUS Todo Backup, il software gratuito per clonare HDD su SSD più piccolo senza reinstallazione il Windows OS

Nota: Tranne la fuzionalità di clonare HDD su SSD più piccolo, si può usare EaseUS Todo Backup anche per la clonazione di disco, backup di sistema/file personali/partizioni del disco, e di creare un disco di avvio di emergenza quando il sistema non avvia. Entro 30 giorni, il sotfware è gratis, può usarlo anche per azzera i dati indesiderati.

Per ottimizzare il Winodws e la prestazione del computer, Ora vediamo come si effetua la clonazione da HDD su SSD più piccolo:

Passo 1. Collegare il nuovo SSD al computer o portatile > Lanciare il software di backup - EaseUS Todo Backup > Cliccare Clona Sistema.

lanciare EaseUS Todo Backup per clonare OS su SSD

Passo 2. EaseUS Todo Backup selezionerà automaticamente la partizione di sistema come l’origine, l’unica cosa da fare è di selezionare la destinazione - il nuovo SSD.
Ricordare di spuntare Ottimizza per SSD e Clona settore per settore nelle Opzioni avanzate.

Selezionare il nuovo SSD come la destinazione

Passo 3. Cliccare Avanti per eseguire la clonazione.
Dopo l’operazione, il sistema è stato clonato sul nuovo SSD con tutti i file installati.

Nota: al fine di evitare la difficoltà d’avvio, prima di avviare il computer/portatile, è necessariamente entrare nel BIOS premendo il tasto F2 per impostare il sistema di avviare dal nuovo SSD.

  Scarica GratisPer Windows
Clona dischi/partizioni Backup automatico