EaseUS Partition Master

Come estendere la partizione in Windows 7 senza perdita di dati🚀

Come estendere la partizione di Windows 7 senza perdita di dati? Il software di gestione delle partizioni EaseUS, con altri 6 metodi affidabili, ti aiuterà ad aumentare la dimensione della partizione di Windows 7 in modo facile e sicuro da solo.

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Contenuto

Sommario della pagina

Pubblicato da

Aria

Aggiornato nel 05/16/2024

Consulta questa pagina e trova il metodo migliore per estendere la partizione in Windows 7/8/10 da solo:

Soluzioni realizzabili Durata Complessità

1. Gestione partizioni di Windows 7 - EaseUS Partition Master

3-4 minuti La più semplice, la scelta dei principianti
2. Gestione disco 3-8 minuti medio
3. Parte del disco 5-10 minuti Complesso
4 suggerimenti bonus 10-15 minuti medio

In questa pagina, il software EaseUS ti aiuterà ad estendere con successo la partizione in Windows 7 con 3 strumenti e 4 metodi pratici. La maggior parte delle soluzioni può essere applicata anche per espandere la partizione di sistema in altri sistemi Windows, come Windows 11/10/8.

Leggi anche:

Perché è necessario estendere la partizione in Windows 7

Estendi il tema della partizione Windows 7

Il giorno specifico di fine del supporto per Windows 7 era il 14 gennaio 2020. L'assistenza tecnica e gli aggiornamenti software di Windows Update che aiutano a proteggere il PC non sono più disponibili per il prodotto. - da Microsoft

È triste che molti utenti di Windows 7 non riescano più a ricevere nuovi aggiornamenti da Microsoft. Quando i problemi che si verificano con Windows 7 diventano più complessi, è necessario risolverli. Fortunatamente, il software EaseUS non ha mai smesso di supportare tutti gli utenti Windows.

Per mantenere il tuo computer Windows 7 con prestazioni elevate, ti consigliamo di lasciare spazio sufficiente sul tuo computer. Pertanto, è assolutamente necessario estendere e aumentare la dimensione della partizione di Windows 7. Inoltre salverà il tuo PC dai seguenti problemi:

Importante
Normalmente, si consiglia di lasciare almeno il 40% di spazio libero sulla partizione di sistema in modo da mantenere il computer Windows 7 senza intoppi. Ad esempio, l'unità Windows 7 C è da 100 GB, è meglio mantenere 40 GB di spazio libero.

Continua a leggere e trova immediatamente il modo più semplice o adatto per estendere la partizione di sistema nei sistemi Windows 7 o Windows.

Strumento 1. Estendi la partizione in Windows 7 con EaseUS Partition Master🏆

  • 📌Livello di difficoltà: più facile
  • 👍🏻Pro: Nessuna perdita di dati
  • 🧑🏻‍💻Ideale per: tutti i livelli di utenti Windows 7/8/10, la scelta migliore per i principianti.
  • 🧰Si applica a: estendere la partizione di sistema, espandere la partizione dati in Windows 10/8/10 con o senza spazio non allocato.

È un dato di fatto, la maggior parte degli utenti di Windows 7 sa anche molto poco su come partizionare un disco rigido sui propri computer. Questo è il motivo per cui vorremmo suggerirti di prendere un software affidabile per la gestione delle partizioni come soluzione più semplice. EaseUS Partition Master ti aiuterà ad estendere facilmente le partizioni Windows con semplici clic.

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Opzione 1. Estendi la partizione in Windows 7 con il software EaseUS Partition Manager

Funziona perfettamente per estendere una partizione allo spazio non allocato indipendentemente dal fatto che lo spazio sia accanto alla partizione di destinazione. Anche se non c'è spazio non allocato, puoi comunque utilizzarlo per estendere con successo una partizione di destinazione.

EaseUS Partition Master, con la sua funzione "Ridimensiona/Sposta", supera il limite, permettendoti di estendere in modo flessibile la partizione:

Passo 1. Individua la partizione di destinazione.

Vai a Partition Manager, individua la partizione di destinazione e seleziona "Ridimensiona/Sposta".

Seleziona la partizione di destinazione da estendere

Passaggio 2. Estendi la partizione di destinazione.

Trascina il pannello della partizione verso destra o verso sinistra per aggiungere lo spazio non allocato nella partizione corrente e fai clic su "OK" per confermare.

scegli un'altra unità per allocare spazio

Opzione extra: ottieni spazio da un'altra unità

Se non c'è abbastanza spazio non allocato sul tuo disco, fai clic con il pulsante destro del mouse su una partizione grande con spazio libero sufficiente, seleziona "Alloca spazio".

Quindi seleziona la partizione di destinazione che desideri estendere allo spazio assegnato alla colonna.

scegli un'altra unità per allocare spazio

Passaggio 3. Eseguire le operazioni per estendere la partizione.

Trascina i punti della partizione di destinazione nello spazio non allocato e fai clic su "OK".

terminare l'estensione della partizione

Quindi fare clic sul pulsante "Esegui attività" e fare clic su "Applica" per mantenere tutte le modifiche.

Opzione 2. Estendi la partizione di Windows 7 senza spazio non allocato

Quando non c'è più spazio non allocato sull'unità del tuo computer, puoi utilizzare la funzione "Alloca spazio" in EaseUS Partition Master per assistenza. Qui, vedremo come spostare lo spazio dall'unità D all'unità C per mostrarti l'intero processo:

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Passo 1. Fare clic con il tasto destro sulla partizione D: con spazio libero sufficiente e selezionare "Alloca spazio".

Seleziona la partizione per allocare lo spazio

Passo 2. Seleziona la partizione di destinazione - C: unità e trascina il pannello della partizione verso destra per aggiungere lo spazio libero dall'unità D: all'unità C:. Quindi fare clic su "OK" per confermare.

Allocare spazio per estendere la partizione

Passaggio 3. Fare clic sul pulsante "Esegui attività" e fare clic su "Applica" per avviare il processo di spostamento dello spazio libero dall'unità D: all'unità C:.

terminare l'estensione della partizione

Se hai risolto con successo lo spazio su disco insufficiente o l'errore di dimensione della partizione non sufficiente in Windows 7, sentiti libero di condividere questo metodo per aiutare più possessori di Windows 7 online:

Strumento 2. Estendi la partizione di Windows 7 in Gestione disco

  • 📌Livello di difficoltà: medio
  • 👍🏻Pro: gratuito;
  • 🧑🏻‍💻Ideale per: utenti esperti di Windows 7.
  • 🧰Si applica a: espandere la partizione dati in Windows 10/8/10 con spazio adiacente non allocato.

In questa parte, ti mostreremo come estendere la partizione di Windows 7 con lo spazio non allocato esistente: Gestione disco . Consulta i passaggi dettagliati su come espandere la partizione con l'adiacente Gestione disco:

Avviso:
Tieni presente che deve esserci spazio non allocato dietro la partizione che desideri espandere con l'utilità Gestione disco integrata di Windows.
In caso contrario, non è possibile estendere il volume senza spazio adiacente non allocato.

Passaggio 1. Premere il tasto Windows + il tasto R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digitare diskmgmt.msc e fare clic su "OK".

Windows 7 aprirà automaticamente Gestione disco per te.

Passo 2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione che desideri estendere e seleziona "Estendi volume" dall'elenco fornito.

estendere la partizione di Windows 7

Passo 3. Segui la procedura guidata per impostare e aggiungere più dimensioni alla partizione di destinazione e fare clic su "Avanti" per continuare.

Passaggio 4. Fare clic su "Fine" per completare il processo di estensione in Windows 7.

Estendi la partizione di Windows 7 con Gestione disco.

Se non è presente spazio non allocato, dovrai fare clic con il pulsante destro del mouse su un'unità vicina e selezionare "Elimina volume" o "Riduci volume" per liberare spazio non allocato. Eseguire prima il backup dei dati se si intende farlo:

1. Apri Gestione disco, individua la partizione accanto a quella di destinazione e controlla il suo stato:

2. Se la partizione è vuota, fai clic destro su di essa e seleziona "Elimina volume" > Fai clic su "Sì" per confermare.

Elimina la partizione per liberare spazio.

3. Se la partizione non è vuota ma ha spazio sufficiente, fai clic destro su di essa e seleziona "Riduci volume" > Inserisci la quantità di spazio che desideri ridurre e fai clic su "Riduci" per confermare.

Riduci la partizione per lasciare spazio non allocato.

Quindi ripetere i passaggi, come mostrato sopra, per estendere la partizione con spazio non allocato ridotto in Gestione disco di Windows 7.

Strumento 3. Aumenta la dimensione della partizione di Windows 7 con DiskPart

  • 📌Livello di difficoltà: difficile;
  • 👍🏻Pro: gratuito;
  • 🧑🏻‍💻Ideale per: utenti Windows 7 esperti e avanzati.
  • 🧰Si applica a: aumentare la dimensione della partizione quando lo spazio non allocato si trova dietro il volume di destinazione.

Alcuni utenti e amministratori Windows avanzati preferiscono utilizzare le righe di comando di DiskPart per estendere la partizione del disco rigido. Questo potrebbe essere facile per loro ma complesso per gli utenti comuni. Inoltre, qualsiasi operazione errata può causare risultati gravi.

Attenzione
Tieni presente che se lo spazio non allocato non si trova dietro il volume di destinazione, dovrai utilizzare Gestione disco per ridurre o eliminare in anticipo un'unità vicina. Inoltre, fai attenzione, poiché utilizzando la riga di comando CMD è facile perdere dati con operazioni false.

Seguire quindi attentamente le operazioni:

Passaggio 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di Windows 7 e selezionare "Cerca".

Passaggio 2. Digita cmd e fai clic con il pulsante destro del mouse su "Prompt dei comandi", quindi seleziona "Esegui come amministratore".

Passaggio 4. Digita le seguenti righe di comando una per una e premi Invio ogni volta:

  • diskpart
  • volume dell'elenco
  • seleziona il volume x (sostituisci X con il numero dell'unità di destinazione. Nel mio caso, l'unità di destinazione è il volume 1.)
  • extend size =number (Sostituisci il numero con la dimensione in MB che desideri aggiungere all'unità di destinazione.)

Estendi l'unità C in DiskPart su Windows 7

I 3 strumenti di cui sopra sono soluzioni dirette che possono aiutarti a espandere la partizione in Windows 7. Qui, nella parte successiva, abbiamo anche raccolto alcuni metodi pratici che possono aiutarti a liberare spazio su disco, ottenendo più spazio utilizzabile in Windows 7. Vediamo:

  1. #1. Cancella file di grandi dimensioni inutili
  2. #2. Unisci due dischi come uno solo
  3. #3. Aggiorna il disco su un HDD/SSD più grande mediante clonazione
  4. #4. Elimina file temporanei, immagine di ripristino del sistema

Metodo 1. Libera spazio sulla partizione di destinazione: elimina file spazzatura/file di grandi dimensioni inutili

Funziona per: liberare spazio sulla partizione sia sull'unità di sistema che su quella non di sistema.

L'obiettivo di questo metodo è estendere lo spazio attualmente utilizzabile senza modificare lo stato della partizione sul disco rigido. Per fare ciò, puoi utilizzare un software di pulizia del disco o uno strumento o un aiuto di terze parti.

Qui puoi utilizzare direttamente EaseUS CleanGenius per ricevere assistenza:

Nota: durante il processo di pulizia, controlla attentamente il risultato della scansione prima di decidere di eliminarli su Windows 7.

Passo 1. SCARICA e installa EaseUS Partition Master gratuitamente e avvialo sul tuo PC Windows.

Download gratuito 

Windows 11/10/8/7 Sicuro al 100%.

Nella suite, posiziona il mouse su "PC Cleaner", fai clic sull'icona di download per installare e avviare EaseUS CleanGenius.

Avvia EaseUS Clean Genius

Passo 2. Su EaseUS CleanGenius, seleziona "Pulizia" nella schermata principale e fai clic su "Scansione" per avviare la scansione.

pulizia di file di grandi dimensioni - 1

Passaggio 3. Al termine del processo di scansione, seleziona i file di grandi dimensioni inutili e fai clic su "Pulisci" per pulire i file di grandi dimensioni.

pulizia di file di grandi dimensioni - 2

Passo 4. Quando EaseUS CleanGenius completa la pulizia dei file scelti, fai clic su "Fine" per completare il processo.

pulizia di file di grandi dimensioni - 3

Se si tratta di un'unità di sistema, puoi anche utilizzare la funzione di pulizia dell'unità di sistema per assistenza.

Metodo 2. Unisci due dischi: estendi la partizione con spazio libero sul secondo disco rigido

  • Funziona per: estendere lo spazio della partizione del disco non di sistema convertendo due dischi in dinamici ed estendere la partizione con spazio libero sulla seconda unità.
  • Requisiti: 1. Hai due o più dischi sul computer Windows 7; 2. È necessario convertire il disco in disco dinamico (entrambi due dischi).
  • Limite: questo metodo funziona solo su un disco dati. Se converti un disco di sistema in dinamico, potrebbe verificarsi un problema di errore di avvio del sistema operativo.

Per una guida passo passo, segui questo collegamento per i passaggi dettagliati:

articoli Correlati

Come posso unire il disco 0 e il disco 1 in Windows 11/10

È infatti possibile spostare o unire spazio da un disco all'altro con l'aiuto di EaseUS Partition Master. Segui la guida qui sotto e unisci due dischi.

Immagine dell'unione di due dischi in uno solo per estendere la partizione Windows 7

Metodo 3. Clona e sostituisci la vecchia unità con una più grande

  • Si applica a: Aggiorna il disco a un HDD/SSD più grande in modo da estendere la partizione con più spazio.
  • Requisito: 1. Un disco rigido nuovo e più grande (ricordarsi di inizializzare il disco dopo averlo installato su Windows 7) 2. Un software affidabile per la clonazione del disco
  • Vantaggi: 1. Spazio di lettura e scrittura più veloce in Windows 7; 2. Partizione espandibile con più spazio disponibile.

Per fare ciò, dovrai acquistare in anticipo un disco rigido nuovo e più grande. E poi usa un software di clonazione del disco per clonare e sostituire il vecchio disco rigido con quello più grande.

Qui, vorremmo consigliarti di utilizzare EaseUS Todo Backup Free per assistenza. Puoi controllare e seguire i passaggi del tutorial qui sotto per sostituire subito il tuo disco rigido con uno nuovo più grande:

Passo 1. Apri il case del tuo computer Windows 7 e installa correttamente un nuovo disco rigido sul tuo computer tramite un cavo SATA o ATA.

(Assicurati che il computer possa rilevare la tua nuova unità.)

Passaggio 2. Segui il tutorial video per clonare e aggiornare il tuo vecchio disco rigido con uno nuovo più grande:

Passaggio 3. Riavvia Windows 7 se necessario e segui le soluzioni nella Parte 1 per estendere la partizione con spazio libero non allocato nel nuovo disco rigido.

Metodo 4. Elimina file temporanei, immagine di ripristino del sistema

Funziona per: liberare spazio nell'unità C del sistema

#1. Elimina i file temporanei nell'unità C di Windows 7

Passo 1. Apri Risorse del computer, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità C e seleziona "Proprietà".

Passaggio 2. Fare clic su "Pulizia disco" nella finestra delle proprietà del disco.

Passaggio 3. Seleziona i file temporanei, i file di registro, il Cestino e altri file inutili che desideri eliminare e fai clic su "OK".

Rimuovi file temporanei e file inutili su Windows 7.

articoli Correlati

Come recuperare file cancellati dal cestino?

Stai cercando un modo per eseguire il ripristino del Cestino? Segui per sapere come recuperare immediatamente i file cancellati dal Cestino.

Immagine del cestino

#2. Effettua il backup di Windows 7 sul disco rigido esterno ed elimina l'immagine del sistema

Requisito: 1. Software di backup Windows affidabile, come EaseUS Todo Backup; 2. Un disco rigido esterno vuoto;

Se hai creato un'immagine del sistema Windows sul tuo computer, ti consigliamo di eliminare l'immagine del sistema poiché occuperebbe anche parte dello spazio su disco nell'unità C. Per proteggere il tuo sistema operativo, ti suggeriamo anche di creare prima un backup di Windows 7.

Ecco i passaggi completi:

Passaggio 1. Eseguire il backup di Windows su un disco rigido esterno tramite un affidabile software di backup di Windows.

Passaggio 2. Apri l'unità C o un'altra partizione in cui hai salvato l'immagine del sistema creata.

Passaggio 3. Elimina l'immagine del sistema salvata.

A volte, l'immagine del sistema può anche essere salvata in una cartella denominata Windows.old. Tutto ciò che serve è trovarlo e rimuoverlo dall'unità C.

Successivamente, riavvia il computer. A quel punto l'unità di sistema di Windows 7 avrà uno spazio libero più grande.

Per riassumere

Questa pagina include 3 strumenti diretti per aiutarti a estendere la partizione di Windows 7 e altri 4 metodi affidabili per liberare spazio su disco in Windows 7. Con le soluzioni fornite, puoi facilmente sfruttare appieno le dimensioni della partizione del disco di Windows 7, ottenendo un ambiente stabile e veloce computer

In conclusione, se preferisci il modo più semplice per estendere le partizioni in Windows 7/8/10, prendi EaseUS Partition Master come prima scelta. Supporta l'estensione di un volume indipendentemente da dove sia presente spazio non allocato sul disco rigido.

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Tuttavia, Gestione disco e DiskPart non possono estendere il volume quando non è presente spazio adiacente non allocato accanto a un'unità di destinazione. Inoltre, per risparmiare energia nell'estendere la dimensione della partizione di Windows 7, ti suggeriamo anche di salvare tutti i file di grandi dimensioni e persino l'immagine di backup del sistema su un disco rigido esterno.

Domande frequenti sull'aumento delle dimensioni della partizione del disco di Windows 7

Qui elenchiamo alcuni altri argomenti sull'aumento dello spazio su disco di Windows 7, se sei interessato, segui per trovare le risposte qui:

1. È possibile aumentare la dimensione della partizione dell'unità C in Windows 7 senza formattazione?

Si certo. È possibile aumentare lo spazio sull'unità C senza formattare in Windows 7. Puoi utilizzare un gestore di partizioni affidabile per Windows 7, come EaseUS Partition Master, oppure passare a Gestione disco per eseguire l'attività.

2. Perché non riesco ad estendere un volume su Windows 7 anche se c'è spazio non allocato?

Diversi motivi potrebbero impedirti di estendere un volume di partizione in Windows 7, ad esempio:

  • Lo spazio non allocato non si trova dietro o accanto al volume di destinazione in Gestione disco
  • Lo spazio non allocato e la partizione di destinazione sono separati su due dischi
  • Il file system del volume di destinazione non è supportato o non riconosciuto da Windows 7
  • Il volume di destinazione è bloccato o protetto da scrittura
  • Errore sconosciuto o infezione da virus, ecc.

3. Come posso dividere l'unità C in due partizioni in Windows 7?

Esistono due modi per provare a partizionare l'unità C in Windows 7 senza formattazione :

#1. Utilizza Gestione disco:

Apri Gestione disco, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità C e seleziona "Riduci volume", quindi aggiungi la dimensione del volume che desideri dividere dall'unità C e segui le linee guida visualizzate sullo schermo per completare il processo.

#2. Utilizza il software Partition Manager - EaseUS Partition Master:

Avvia EaseUS Partition Master, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità C e seleziona "Dividi partizione". Fai clic su "OK" per continuare oppure puoi digitare manualmente la dimensione del volume che desideri dividere dall'unità C. Infine, fai clic su "Esegui attività" per completare il processo e riavviare il PC.

Come possiamo aiutarti

Circa L'autore

Pubblicato da Aria

Aria è una fan della tecnologia. È un onore essere in grado di fornire soluzioni per i tuoi problemi con il computer, come il backup dei file, la gestione delle partizioni e problemi più complessi.

Leggi la biografia completa

Recensioni dei Prodotti

Recensioni dei Prodotti

TrustScore 4.7 | 49 recensioni
  • Mi piace il fatto che le modifiche apportate con EaseUS Partition Master Free non vengano immediatamente applicate ai dischi. Rende molto più semplice immaginare cosa accadrà dopo aver apportato tutte le modifiche. Penso anche che l'aspetto generale di EaseUS Partition Master Free renda semplice qualsiasi cosa tu stia facendo con le partizioni del tuo computer.

    Scopri di più
  • Partition Master Free può ridimensionare, spostare, unire, migrare e copiare dischi o partizioni; convertire disco tra logico e primario, modificare etichetta, deframmentare, controllare ed esplorare la partizione; e altro ancora. Un aggiornamento premium aggiunge supporto tecnico gratuito e la possibilità di ridimensionare i volumi dinamici.

    Scopri di più
  • Non eseguirà l'immagine calda delle tue unità né le allineerà, ma poiché è abbinato a un gestore delle partizioni, ti consente di eseguire molte attività contemporaneamente, invece di limitarti a clonare le unità. Puoi spostare le partizioni, ridimensionarle, deframmentarle e altro ancora, insieme agli altri strumenti che ti aspetteresti da uno strumento di clonazione.

    Scopri di più

EaseUS Partition Master

Gestisci le partizioni e ottimizza i dischi in modo efficiente

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%

Ottieni EaseUS Partition Master

Il tuo miglior compagno per il partizionamento del disco, la conversione da MBR a GPT/GPT a MBR e persino la migrazione del sistema operativo

Scarica Gratis 

Windows 11/10/8/7Sicuro al 100%