> Soluzioni > Recupero dei File per Mac  > Come Recuperare File Cancellati da RM su Mac

Come Recuperare File Cancellati da RM su Mac

Vuoi recuperare file cancellati da RM su Mac? Leggi il testo e ripristina file eliminati dal comando RM su Mac utilizzando il software di recupero dati per Mac – EaseUS Data Recovery Wizard for Mac. Quasi tutti i tipi di dati possono essere recuperati con questo software in macOS 10.14 – OS X 10.6.

19/05/2021 Modificato da Elsa in Recupero dei File per Mac 

Eliminare file da Terminale utilizzando il comando RM

RM o RM - R comando viene utilizzato in Mac Terminale per eliminare i file in modo permanente. Quando non è possibile svuotare il Cestino o un file è bloccato, non hai il permesso di eliminare uno o più file. Questo tipo di errore è fastidioso, puoi utilizzare queste righe di comando a risolvere questo problema. Tuttavia, è pericolosamente facile eliminare i file con il comando RM o RM - R.

Per esempio, se hai un file qui chiamato MyFile.rtf che non lo vuoi vedere di più, puoi eseguire questo comando:

rm MyFile.rtf

Se vuoi eliminare un intero directory, esegui il comando:

rm –R Archives

Devi essere atento quando usare il comando RM perché una volta cancelli i file tramite questo comando, non è possibile ripristinarli di più dal cestino. Tuttavia, Pertanto, ti consigliamo di effettuare un backup prima di tentare di utilizzare il comando RM. È possibile attivare Time Machine o utilizzare il software di backup dei dati per mac per fare il backup

Puoi recuperare file eliminati dal comando RW?

Se non hai file di backup e vuoi ripristinare file RM, è possibile fare questo?

Caso in cui si cancellano file tramite il comando RM:

"Ieri, quando ho provato a svuotare il cestino del mio Mac, ho scoperto che c'è un file che è difficile da rimuovere. Così ho usato il comando rm - R per farlo. Il comando ha rimosso con successo il file dal mio cestino. Ma allo stesso tempo, la riga di comando ha anche cancellato tutti i file del desktop. È possibile recuperare i file cancellati da rm su Mac? Se sì, come fare?".

È possibile per te recuperare file eliminati su Mac dopo aver usato il comando RM perché il comando non cancella permanentemente i file.

  • Il sistema rimuove solo il link al file rendendo impossibile trovarlo o essere acceso senza strumenti speciali.
  • Lo spazio (questi file occupano) è contrassegnato come spazio libero e può essere utilizzato da nuovi file. È meglio smettere di usare il disco per evitare che i file cancellati vengano sovrascritti.

Per questa causa, puoi recuperare in modo facile i file eliminati su Mac utilizzando un software affidabile – EaseUS Data Recovery per Mac.

Guida di recuperare file cancellati da RM su Mac

Il software di recupero dati su Mac EaseUS è considerato come uno dei migliori software per il recupero dati Mac. È un programma affidabile di recupero file che favorisce a ritrovare file eliminati su Mac. Ha le funzioni completi che consentono il recupero dei dati da scenari di perdita di dati critici.

Utilizzando EaseUS Data Recovery Wizard for Mac, i file cancellati accidentalmente dal comando RM possono essere ripristinati con semplici passaggi. 

Fase 1. Selezionare la posizione in cui i dati o file importanti sono stati eliminati e fare clic sul pulsante "Scansione".

selezionare la partizione su cui hai perso dati

Fase 2. Il software esegui sia una scansione rapida che una scansione approfondita per cercare file eliminati in modo veloce al più possibile. 

visualizzare file trovati

Fase 3. Il risultato dell'analisi viene visualizzato sulla barra sinistra, selezionare i file che hai bisogno e cliccare "Recupera Ora" per ripristinarli.

recuperare file trovati

Come usare il comando RM in modo sicuro su Mac

Suggerimenti di usare il comando RM:

1. Usa il flag - i per la protezione.

Ad esempio, rm - iR Archives. Questo ti chiederà di confermare la cancellazione di ogni articolo. Questo può essere fastidioso, ma a meno che tu non sia veramente certo di voler cancellare tutti quei file, è probabilmente aiutarti a confermare

2. Non usarlo a meno che non abbia più bisogno dei file.

3. Effettuare il backup dei dati regolarmente.

Visto che i dati o i file sono facile essere persi, è meglio fare un backup in modo regolare dei dati per evitare la perdita di dati.